Buone Notizie

Avis e Adas rinnovano l'intesa con Ausl e ospedale

Avis e Adas rinnovano l'intesa con Ausl e ospedale
0

Le aziende sanitarie di Parma, ospedale Maggiore e Ausl,  hanno rinnovato  ieri  mattina la collaborazione con le associazioni provinciali del volontariato Adas - Fidas e Avis.
L’accordo, che regola la raccolta del sangue e degli emocomponenti, è stato firmato all’ospedale Maggiore da Piero Vitali, per la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Parma, Leonardo Marchesi, per la direzione sanitaria dell’Azienda Usl, insieme ai presidenti provinciali delle associazioni: Riccardo Bertoli, per l’Avis e Michele Fedi per l’Adas-Fidas.
«L’intesa -  recita un comunicato stampa del Maggiore -    consolida e migliora  la collaborazione tra le associazioni dei donatori e le strutture trasfusionali del territorio.  L’esperienza di partecipazione maturata negli anni passati ha contribuito, infatti, allo sviluppo e alla qualificazione dei servizi».
  «Il rinnovo della convenzione unitaria - hanno detto sia Vitali che Marchesi - migliorerà la promozione del dono del sangue, l’educazione alla salute e, soprattutto, contribuirà a garantire a tutti i cittadini adeguati ed omogenei livelli di assistenza associati ad un’elevata qualità di prestazioni».
Soddisfazione è stata espressa anche dai presidenti delle associazioni di volontariato: «Un buon lavoro di squadra con cui si ribadisce la partecipazione delle associazioni alle attività trasfusionali delle aziende sanitarie», hanno spiegato Bertoli e Fedi.
Con il rinnovo dell’accordo, le aziende sanitarie continueranno ad assicurare la partecipazione delle associazioni alla programmazione, allo sviluppo e alla gestione delle attività trasfusionali, con particolare riguardo alle organizzazione della raccolta del sangue ed emocomponenti ed alla tutela della salute dei donatori, attraverso il Comitato del programma speciale sangue provinciale.
Tutte le unità di sangue nella provincia di Parma   vengono raccolte nell’Unità operativa  di Immunoematologia e Trasfusionale del Maggiore. Alla struttura compete la lavorazione, conservazione e assegnazione degli emocomponenti, necessari all’attività dei reparti del Maggiore, degli ospedali a gestione diretta dell’Ausl e delle case di cura private dotate di emoteca, nonché alle prestazioni trasfusionali eseguite  nelle strutture territoriali o al domicilio degli utenti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento