Buone notizie

La coop Fiorente compie 40 anni. E fa una gran festa

Nei suoi laboratori centinaia di adulti disabili hanno imparato un lavoro e vissuto una vita normale

Cooperativa "Fiorente"

Cooperativa "Fiorente"

0

 

Mariagrazia Manghi

Quarant'anni all'insegna della solidarietà. Alla cooperativa Fiorente si sta preparando la festa dell'anniversario, sabato 7 dicembre alla Club House Le tre Viole di Moletolo, a partire dalle 12. Pranzo a buffet e musica; si attendono circa 200 persone, i ragazzi disabili, le loro famiglie, i rappresentanti delle istituzioni che battezzarono la cooperativa nel 1973 e quelli di oggi, cooperatori del consorzio di solidarietà sociale, operatori, amici, obiettori di coscienza, volontari vecchi e nuovi.
Fiorente, che si occupa di persone adulte disabili, aderisce al consorzio di solidarietà sociale, ed è nata dalla fusione di due cooperative storiche, Oltretorrente e Fiordaliso. Dalle 8.30 alle 16.30 dal lunedì al venerdì si svolgono le attività di lavoro, poi gli utenti tornano a casa.
«Vuoi un caffè?», saluta Marisa in cooperativa dal 1980 che, insieme a Manuele e Barbara prepara tutti i giorni la tavola. «Le persone hanno i loro compiti – racconta Francesca Ferrari, operatrice – e anche nel lavoro siamo come una piccola fabbrica, ognuno al suo posto». Ci sono Mario, «un vero apripista, in cooperativa da 40 anni, un ospite su cui sono state pensate molte delle attività», Vincenzo, Manuela, che è un po’ la memoria storica e si ricorda tutto fin dal 1976: «Oggi non è arrivato lavoro e allora ascoltiamo la musica - dice - altrimenti lavoriamo con i fili, ma abbiamo fatto anche i bicchieri e le ceramiche e i confetti».
Nella stanza a fianco, dove si stanno componendo i pannelli per la festa, si ripercorrono le tappe della vita della cooperativa selezionando le fotografie di anni di lavoro ceramiche e bicchieri realizzati grazie all’interessamento di Luisa Maria Bormioli, una delle socie fondatrici. Sono venuti poi i lavori di sartoria e gli assemblaggi di fili elettrici o il confezionamento di bomboniere, le lampadine o le lenti per occhiali.
Tra Oltretorrente e Fiordaliso ci sono 12 operatori, 25 utenti e volontari come Antonella Allegri, che è stata presidentessa dal 1999 al 2005 e Netti Soregaroli, ex insegnanti in pensione che continuano a frequentare il centro.
Oggi i lavori sono assemblaggi vari per conto terzi e pelletteria e maglieria per privati. Nel cassetto c’è un progetto di realizzazione di un laboratorio di maglieria profit in collaborazione con associazioni di donne in difficoltà e con l’obiettivo di inserimento di donne che possono acquisire un mestiere.
«Festeggiamo le nostre radici – dice il presidente Marialessandra Buschini – Gli anni ’70 sono stati un periodo di lotta per il riconoscimento dei diritti, per portare i disabili fuori dalle loro abitazioni, perché fossero persone visibili. In cooperativa è maturata man mano una lettura dei bisogni differente: prima uscire di casa, poi costruire la propria vita, riconoscere le abilità. La fusione permette, grazie alla suddivisione in diversi servizi, di mantenere la piccola dimensione, sperimentare livelli differenti di manualità, acquisire competenze che potranno essere spese in un contesto lavorativo esterno.
Seguiamo la vita dei nostri «ragazzi». Negli anni per alcuni di loro non è stato più possibile tornare a casa: i genitori si erano fatti anziani o erano mancati. È nato così il «gruppo appartamento in cui ad esempio Mario e Vincenzo sono “a casa” vivono in un appartamento con i ritmi, gli spazi e la libertà di una casa. Casa Lugi è stata pensata per disabilità più lievi per due persone che lavorano all’esterno e sono più indipendenti. Con loro ci sono due operatori, un assistente familiare e un’educatrice».

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

1commento

nuovo allenatore?

D'Aversa in tribuna al Tardini. Annuncio in serata?

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

12commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

8commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

tg parma

Referendum costituzionale: domani urne aperte dalle 7 alle 23 Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

cesenatico

Insegnante mortifica e minaccia un alunno, denunciata dai carabinieri

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

sesso

E' italiano il primo strumento che misura l'intensità dell'orgasmo

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento