15°

cronaca

Gli angeli dell'ultimo viaggio: il premio Anioc all'Hospice

Assegnato il prestigioso riconoscimento alla struttura delle Piccole figlie. Il prefetto Viana: «Questo centro è un modello di santità quotidiana»

Gli angeli dell'ultimo viaggio: il premio Anioc all'Hospice

Consegna del premio e attestati Anioc all'Hospice Piccole figlie: segretario nazionale conte Maurizio Monzani, suor Erika Bucher, Luigi Viana

0

 

Chiara Pozzati

Quando i nodi dell’esistenza si sciolgono e chi è costretto a letto diventa maestro di vita: la dedizione viaggia in corsia all’Hospice delle Piccole figlie. Ed è proprio a questo avamposto di speranza che va il prestigioso riconoscimento dell’«Associazione nazionale insigniti onorificenze cavalleresche» della nostra città: il Premio Anioc 2013. Una cerimonia semplice, ma densa quella andata in scena ieri mattina all’auditorium dell’Assistenza pubblica di via Gorizia. A tratti commovente, è stato un momento d’incontro che ha chiamato a raccolta la Parma delle istituzioni che, giorno dopo giorno, s’impegna per la comunità.
«Siamo estremamente grati per quest’inaspettata, nobile cerimonia. E’ una grande grazia ricevere tanta stima che ci provoca gioia e trepidazione»: suor Erika Bucher, medico all’Hospice, riceve con mani tremanti e sorriso generoso l’onoreficenza. «La gioia è data dal riconoscimento dell’impegno silenzioso che la nostra grande famiglia offre giorno dopo giorno - chiarisce ancora la religiosa -. La trepidazione è data dalla piena consapevolezza dei nostri limiti e dall’ampio margine di miglioramento».
Lontano dal microfono e dalle platea che non si perde una virgola, suor Erika svela: «Abbiamo ricevuto la grazia di prenderci cura di chi soffre nell’ultimo viaggio. Assistiamo a veri e propri miracoli: spesso famiglie si riuniscono e strappi profondi dell’anima si ricuciono. I nostri pazienti diventano i veri maestri di vita». Poche parole sussurrate con modestia mentre la folla la reclama per farle i complimenti.
Ma sono tanti gli interventi toccanti, a cominciare da quello del presidente dell’Anioc provinciale, Alessandro Ghidini, vinto da qualche lacrima, «perché i ricordi e la gratitudine affollano i pensieri», dice mentre il caloroso applauso dei presenti lo sostiene. Del resto la struttura di via Po è una vera e propria istituzione per la città: sedici posti letto, un’oasi di serenità che accoglie malati oncologici quando il «viaggio» si fa faticoso e solitario. Altrettanto alta è l’attenzione ai familiari, che vivono la difficilissima esperienza di prendere atto, accettare che la speranza si spenga.
Il Centro accoglie oltre 120 malati ogni anno, un virtuoso esempio d’integrazione pubblica e privata o, per usare le stesse parole del prefetto Luigi Viana, «un modello di santità quotidiana, che passa attraverso un impegno silenzioso concepito come vocazione». Per l’occasione sono radunate in sala le più alte autorità civili e militari, compreso il conte Maurizio Monzani, segretario generale Anioc.

scheda Pgn
Tutte le onorificenze
A ricevere l’onoreficenza anche i nuovi insigniti: Eugenio Amorosa (Cavaliere), Mario Bertozzi (Cavaliere), Franco Cattabiani (Grand’Ufficiale), Guido Dalla Rosa Prati (Cavaliere), Sauro Fontanesi (Cavaliere), Paolo Maurizi (Cavaliere), Mauro Pinardi (Cavaliere), Ornella Rastelli (Cavaliere), Marcella Saccani (Cavaliere), Giorgio Sulpizi (Cavaliere).
Il prefetto Luigi Viana è diventato socio onorario dell’Anioc nostrano. All’appello mancavano alcuni neocavalieri, costretti a casa per problemi di salute.
A consegnare le onorificenze è stato il presidente provinciale del sodalizio, Alessandro Ghidini, seduti accanto a lui il conte Maurizio Monzani, segretario generale Anioc, l’assessore provinciale Marcella Saccani e il presidente del Consiglio comunale Marco Vagnozzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia