VOLONTARIATO

Scendere in campo per fare gol. E per aiutare i bambini ammalati

Il 6 gennaio al Tardini iniziativa benefica in favore dell'associazione Giocamico

Scendere in campo per  fare gol. E per aiutare i bambini ammalati
Ricevi gratis le news
0

 

Luca Molinari
Il 2014, l'anno che sta arrivando, si aprirà all’insegna della solidarietà per i tifosi del Parma.
Il 6 gennaio infatti, in occasione della partita casalinga del Parma co il Torino, saranno in vendita una maglietta (al prezzo di nove euro) e un calendario (al costo di due euro e mezzo) con i disegni dei bambini dei reparti pediatrici dell’ospedale.
Il ricavato andrà a favore dell’associazione «Giocamico», costantemente al fianco dei piccoli malati.
Ieri mattina, nella sala stampa del Tardini, si è tenuta proprio la presentazione di questa particolare iniziativa, battezzata «Un disegno che si avvera», alla presenza di Mirco Levati, responsabile delle relazioni esterne del Parma Fc, Corrado Vecchi, responsabile dell’associazione «Giocamico», Luca Carra, responsabile marketing Erreà, Giovanni Marani, assessore comunale allo Sport, e il padre del quindicenne Gianluca, autore della grafica riportata nella speciale t-shirt e nel calendario prodotti da Erreà.
Il disegno rappresenta due palloni da calcio, uno bianco e uno nero, uniti dalla scritta «Champions togheter-forever» a sottolineare che il calcio è costituito da una particolarissima miscela di talento e passione. Un mix che non conosce distinzione di razza e colore, e che deve essere uno strumento per unire e certamente non per separare.
Il progetto ha permesso di scatenare la creatività e la fantasia dei bimbi dello ospedale, che con la loro sensibilità hanno dato vita a creazioni uniche.
Nel calendario, oltre alla copertina di Gianluca sono infatti presenti i disegni di tanti altri bambini.
«Questa iniziativa ci inorgoglisce – ha dichiarato Levati – perché richiama la sensibilità dei tifosi e dell’intera città su temi importantissimi».
Luca Carra, ringraziando Giovanni Grisenti, ha spiegato che l’iniziativa è stata ideata per «regalare un sogno ai bambini dell’ospedale». «Abbiamo scelto il disegno di Gianluca per la maglietta – ha proseguito – perché esprimeva al meglio i valori fondamentali, quelli che legano profondamente lo sport e l’amicizia. Spero che il sei gennaio i parmigiani dimostrino la loro sensibilità e tutti insieme si possa fare un grande regalo a al progetto Giocamico».
Corrado Vecchi ha quindi rimarcato che l’attività degli oltre 230 volontari di Giocamico si svolge per 365 giorni all’anno «per essere costantemente a disposizione dei bambini e dei ragazzi che si trovano in ospedale». Giovanni Marani ha ribadito il valore dell’iniziativa «che dimostra l’attenzione della città verso i bimbi dell’ospedale».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"