14°

Buone Notizie

Premiato Miloud il clown salvatore dei bimbi di strada

Premiato Miloud il clown salvatore dei bimbi di strada
0

Non capita tutti i giorni di incontrare persone come Miloud Oukili, capaci di coniugare umanità e umiltà, di fare grandi cose senza prendersene mai troppo il merito. Se oggi i parmigiani conoscono un po' meglio questo clown francese che negli anni '90, armato solo di un naso rosso, riuscì a salvare dalla miseria centinaia di bambini rumeni, a ridare loro la speranza di una vita dignitosa, lo si deve alla Fondazione Mario Tommasini Onlus, che ieri, nell’Oratorio del Carmine, gli ha consegnato il premio Mario Tommasini.
«Abbiamo scelto Miloud - spiega il presidente Bruno Rossi -, perché come Mario ha aiutato i più deboli senza mai perdere il sorriso. E’ l'esempio di come la solidarietà, lo stare insieme siano ancora oggi valori concreti». Presenti alla cerimonia il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli che ha sottolineato l’importanza di «tenere fermi, nel quotidiano, i valori che Mario Tommasini ci ha insegnato»; gli assessori Fabio Fecci e Giovanni Paolo Bernini, il quale ha ricordato come Tommasini sapesse essere «forte con i forti e debole con i deboli»; il collega Lorenzo Lasagna e il delegato all’Associazionismo Ferdinando Sandroni. In prima fila anche Giancarlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, che finanzierà buona parte del nuovo progetto della Fondazione Tommasini: un archivio in cui raccogliere scritti, immagini, video per ricordare l’attività di Mario e non disperdere la sua grande eredità umana, politica e amministrativa. Miloud Oukili ha ricevuto il premio direttamente dalle mani del figlio di Mario Tommasini, Gastone; una targa che recita «Nulla è perso se non quello che si abbandona». «E' un premio che mi onora; non ho mai incontrato Mario ma ho sentito molto parlare di lui e mi sarebbe piaciuto conoscerlo. Se io ho avuto un’intuizione, lui ne ha avute a decine».

 Un riconoscimento, quello della Fondazione, che però Miloud non vuole solo per sé: «Vorrei condividerlo con i mille ragazzi di Bucarest, che pur non essendo stati fortunati hanno saputo riscattarsi e scegliere una nuova vita, con i miei colleghi, psicologi, assistenti sociali, infermieri, perché senza di loro nessun risultato sarebbe stato possibile; a loro deve andare il vostro applauso. Se dovessi ricevere un altro premio chiederò a loro di ritirarlo». «Non ho fatto nulla da solo - continua Miloud -; ho solo risvegliato il clown che era in me, ma in ciascuno di noi c'è un clown che dorme, o un medico, un educatore. Dobbiamo solo svegliarlo e fare qualcosa per gli altri e allora quello che riceveremo sarà molto di più di quello che avremo dato».
Miloud è stato 17 anni in Romania, una terra a cui è ancora oggi molto legato, così come a quelli che lui chiama «i suoi fratellini». Nel 1996 ha fondato l’associazione Parada, che offre loro alloggi, educazione, formazione, e al suo interno una compagnia circense con cui i bambini si sono esibiti, al suo fianco, in mezzo mondo. Ora Miloud ha 37 anni e dal 2007 non si esibisce più, è convinto che chi è venuto dopo di lui possa farlo ancora meglio: «Porterò sempre Parada dentro di me, ma la guarderò volare da sola; fare il clown per me è stato solo un mezzo, ma ora è giusto che torni a fare il cittadino». In cambio del premio Miloud ha donato alla Fondazione Tommasini «il naso rosso contro l’indifferenza». «Se lo indossiamo tutti - dice - chi può dire chi è il clown?».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia