-3°

Buone Notizie

In viaggio con De Angelis: 90 giorni sull'handbike

In viaggio con De Angelis: 90 giorni sull'handbike
0

di Stella Ricchini
«Sai che è imbarazzante!». Non se l'aspettava di vedere così tanta gente. Amici vecchi e nuovi, che non vedeva da tempo, e i numerosi sostenitori. Tutti quelli che in massa sono accorsi  al brindisi organizzato per la sua partenza verso gli Usa, là dove lo attende un’epica impresa.
Già, perché Norberto De Angelis -ex campione di football ora costretto su una sedia a rotelle per un brutto incidente avvenuto anni fa in Africa, mentre portava aiuto alle popolazioni locali - la mattina del 25 aprile si troverà a Chicago. Da lì in poi, dovrà percorrere, entro novanta giorni, i 3.800 chilometri della famosa «route 66» in handbike. E arrivare, verso il 20 luglio, a Los Angeles. Così, ieri pomeriggio, il «Gruppocomunicare», che al termine del faticosissimo «viaggio» uscirà con uno speciale della rivista «Dossier sport» su De Angelis e si occuperà, pure, del suo blog «made in» route 66, ha deciso di organizzare per lo sportivo una festa di commiato al «Cuore & Ombra» in piazza Garibaldi.
 L’impresa, oltretutto, sembra non essere mai stata tentata prima da nessun ciclista in handbike. E quindi non sarà così semplice. «Mi sono allenato molto in questo periodo - racconta De Angelis -. Anche se durante i tanti giorni di pioggia che ci sono stati, ho dovuto fare pausa. Questi momenti di stop, però, mi hanno permesso di mettermi avanti sull'organizzazione e alleggerire così la parte logistica del mio viaggio».
Ad oggi, a bordo della sua bici speciale (una tre ruote con il sedile a 8 centimetri dal terreno e in cui a pedalare sono unicamente le braccia) Norberto riesce a percorrere 40 chilometri in due ore.
L’obbiettivo americano «sarà quello di percorrerne 60 al giorno, con una pausa ogni tre giorni consecutivi».
Saranno, infatti, le condizioni climatiche, le condizioni del manto stradale e le pendenze del terreno a incidere sul ritmo della pedalata del nostro sportivo. Anche se in caso di ostacoli fisici sul percorso potrà contare sul supporto di nove aiutanti, che si alterneranno nei quattro turni studiati per coprire i 90 giorni dell’avventura.
«Dal punto di vista economico non ho problemi: sono molti gli sponsor che hanno deciso di appoggiarmi nella realizzazione di questo sogno senza chiedere niente in cambio», commenta De Angelis.
Già, perché, il compimento di questa impresa non rappresenterebbe solo la realizzazione di un desiderio e una volontà personale: «L'obiettivo è infatti un altro - dice De Angelis -. Intendo far capire alle persone che si trovano nelle mie stesse condizioni che non ci si deve abbattere, ma si deve sempre andare avanti».
 E, forse, già in molti l’hanno capito: «Mi sono arrivate - confessa il coraggioso atleta - diverse e-mail di persone con disabilità, desiderose di seguirmi in alcune brevi tappe del mio viaggio».
Tra queste, anche un cittadino di Vancouver (Canada) si è proposto a Norberto come compagno d’avventura.
Il brindisi di commiato è stato preceduto da un breve saluto di De Angelis, introdotto dal direttore artistico del «Gruppocomunicare» Francesco Bassi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

maltempo

Emergenza Abruzzo: in 300mila senza elettricità. Arriva l'esercito

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video