-3°

14°

Buone Notizie

Un gesto d'amore e un regalo per aiutare la ricerca

Un gesto d'amore e un regalo per aiutare la ricerca
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici
Non era di Parma, ma a Parma lavorò a lungo, all’allora Sanatorio Rasori: qui conobbe quella che poi sarebbe diventata sua moglie. E la città deve essergli rimasta nel cuore. Dev'essere per forza così se i familiari di Clemente Grappolini hanno deciso di donare 115mila euro in sua memoria alla nostra Università, e in particolare alla facoltà di Medicina, per sostenere la ricerca.
Quei soldi saranno impiegati dalla facoltà per l’istituzione di borse di studio. Le prime due sono già state attivate nel settore scientifico di medicina interna, entrambe di durata e annuale e dell’importo di oltre 11mila euro: la prima è stata vinta da Francesco Potì e verte sulla ricerca «Tossicità da mezzi di contrasto per radiografia: meccanismi cellulari di danno e di progressione della malattia aterosclerotica»; la seconda se l’è invece aggiudicata Rosanna Vescovini per la ricerca «Ruolo delle infezioni croniche (Cmv, Ebv) nell’immunodeficit dell’invecchiamento: studio sui linfociti Cd8+virus e citochino-specifici». A queste se ne aggiungeranno altre: la facoltà le assegnerà sulla base delle indicazioni del Comitato per la ricerca, valutando i progetti presentati.
«Mi sembra importante sottolineare il valore di questa donazione - ha detto ieri il prorettore vicario Carlo Chezzi, affiancato dal preside di Medicina Loris Borghi e da Almerico Novarini - tanto più in un momento particolare per l’Università: di ricerca tutti parlano però poi pochi fanno. La ricerca non si fa senza mezzi».
All’incontro hanno partecipato i vincitori delle borse di studio, i docenti di riferimento dei loro progetti e i familiari di Clemente Grappolini, messinese di nascita, per quarant'anni geometra all’Inps. «Già dai primi contatti con i congiunti del signor Grappolini ho immediatamente apprezzato il significato di questa iniziativa, voluta da una persona che nessuno di noi ha conosciuto: non era nemmeno di Parma», ha commentato Borghi, che ha sottolineato: «La ricerca è sempre più costosa: questo per noi è ossigeno puro». I due progetti di ricerca sono stati illustrati dai vincitori delle borse di studio: «L'obiettivo è chiarire il ruolo delle infezioni virali croniche nel sostenere o amplificare malattie che insorgono con l’avanzare dell’età, ma in futuro anche migliorare la pratica clinica», ha spiegato Rosanna Vescovini. «Noi - ha detto Francesco Potì - lavoriamo sull'uso dei mezzi di contrasto nella indagini radiodiagnostiche, in particolare per il sistema cardiovascolare, e sulle conseguenze del loro utilizzo sia nel breve sia nel lungo termine».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si sposa oggi (Lapo Elkann testimone)

matrimonio

Cracco si sposa oggi (Lapo Elkann testimone)

Ascolti; 7 mln spettatori per Don Matteo, serata Rai

Terence Hill interpreta Don Matteo

TELEVISIONE

Ascolti tv: Don Matteo vince con quasi 7 milioni di spettatori

Daniele Bossari: «Sposo Filippa l'8 giugno»

gossip

Bossari-Lagerback: ecco la data delle nozze, con la "regia" di Enzo Miccio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: alla prova del 23 gennaio, maxi organizzazione dell’AUSL di Parma

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

1commento

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

7commenti

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Le foto dei figli in rete? E' polemica

1commento

Editoria

Siglato l'accordo con i lavoratori del Centro stampa della Gazzetta di Parma

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

SALUTE

Calano le donazioni di sangue a causa dell'influenza: saltano interventi in molti ospedali

SPORT

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova