22°

Buone Notizie

Life collection#3: quando il reparto di oncoematologia pediatrica diventa set cinematografico

Life collection#3: quando il reparto di oncoematologia pediatrica diventa set cinematografico
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa
 

LIFE COLLECTION #3.QUANDO IL REPARTO DI ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA DIVENTA SET CINEMATOGRAFICO
4 maggio 2009


Life Collection #3. Quando il Reparto di Oncoematologia Pediatrica diventa set cinematografico.
regia di Nicola Artico
con Andrea, Angelica, Egizia, Elia, Jessica, Natascia, Niccolò, Ramona, Saba
Date       dal 09 al 31 maggio 2009
Sede       Parma, Galleria Chiesa di San Ludovico
Inaugurazione     sabato 9 maggio 2009 ore 17.00
Conferenza Stampa  lunedì 4 maggio ore 11.30 presso Sala Conferenze del Comune
Inaugura sabato 9 maggio 2009 alla Galleria Chiesa di San Ludovico di Parma la mostra dal titolo Life Collection #3.
Il progetto, fortemente voluto dal Reparto di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Parma, sostenuto dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma e promosso dall’Istituto Comprensivo “G. Ferrari”, è l’esito artistico del cammino pedagogico intrapreso dai ragazzi ospiti nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica: alcune opere del Correggio, maestro dall’indubbia espressività, vengono reinterpretate dagli alunni della sezione scolastica ospedaliera.
Il regista Nicola Artico, ideatore delle Mutant Canvas ha trasformato i nove ragazzi protagonisti in veri e propri attori, e il reparto e le sue corsie in un vero e proprio set cinematografico dotandolo di sala trucco, sala registrazione/audio e sala riprese. I ragazzi hanno attivamente partecipato al percorso emozionale mettendosi alla prova nei differenti ruoli creativi di sceneggiatori, interpreti, registi, musicisti e tecnici video, liberi di scegliere e di giocare con la propria immagine.
Il progetto “Life Collection #3” nasce dalla precipua volontà di dar voce alle potenzialità creative che risiedono in situazioni estreme quali quelle vissute dai giovani attori della collezione in mostra: l’arte esce così dalle teche museali, dalle gallerie e da tutti i luoghi ad essa solitamente destinati per trovare piena espressione in ospedale.
“Perché – secondo le parole del Primario del Reparto Dott. Giancarlo Izzi – in ospedale si può acquisire una personalità più significativa. L'ospedale è il luogo nel quale ritrovare salute, forma e personalità”.
“Life Collection è un’iniziativa importante –  sottolinea l’Assessore alla Cultura Luca Sommi – che nasce da una felice intuizione: arte e vita sono strettamente legate; se l’arte non entra nella vita perde il suo autentico significato”.
Dal “Reparto Creativo” il viaggio continua: ricaricati di nuova energia, si scende nel cuore storico della città per rientrare solo infine in ospedale, dove le opere verranno lasciate in donazione per un’installazione permanente all’interno del Reparto medesimo.
Parteciperanno all’inaugurazione l’Assessore alla Cultura Luca Sommi, il Primario di Pediatria e Oncoematologia Pediatrica Giancarlo Izzi e la promotrice del Progetto Marzia Fusi dell’I.C.S. “G. Ferrari”.

Cenni Biografici di Nicola Artico
Nicola Artico inizia la sua carriera con la passione per il restauro conservativo.
Successivamente, diventa Direttore Artistico di campagne pubblicitarie internazionali, per diverse agenzie pubblicitarie del Nordest Italia. La sua carriera artistica ha preso avvio interpretando e reinventando oggetti e prodotti aziendali. Come musicista suona da sedici anni strumenti tradizionali indiani: le tabla, il tamburo pakwaj e il flauto bansuri.
È nel 2006 che tutte le sue esperienze di artista eclettico e a 360° si fondono nel progetto Tele Mutanti, in una ricerca sottile e disciplinata.
Tra le sue esposizioni e collaborazioni ricordiamo: Pitti, Firenze (2000); Live performance Galleria Arte Studio, Milano (2001); Elisa, performance a Raiuno (2002); Syda Foundation, New York (2002); Live performance con Dario Cecchini, Firenze (2002); Syda Foundation, Montreux (2003); 13x17 padiglione Italia, mostra itinerante (2006); LVII Premio Michetti, Francavilla al Mare (2006), Street Art PAC, Milano (2007), Galleria Blanchaert, Milano (2008).

LA SCHEDA

Titolo   Life Collection #3. Quando il Reparto di Oncoematologia Pediatrica   
                                diventa set cinematografico.
Regia di  Nicola Artico
Sede    Galleria Chiesa di San Ludovico -  Parma, B.go Del Parmigianino 2 
Date             10 – 31 maggio 2009
Orari                        tutti i giorni, ore 10:00 - 13:00 / 16:00 – 19:00 / chiuso il martedì
Inaugurazione sabato 9 maggio 2009 ore 17:00
Ingresso   libero


www.mutantcanvas.net  -  nicolaartico@yahoo.com
Gruppo on Facebook LIFE COLLECTION #3                                                                    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»