Buone Notizie

"Differenze in movimento uguali": un progetto di sport per rifugiati politici

0

Si chiama “Differenze in... movimento uguali” e si svolge al centro Ego Village di Collecchio due giorni alla settimana (mercoledì e venerdì dalle 14 alle 15), con corsi di nuoto e ginnastica di base allo scopo, a fine ciclo, di inserire questi ragazzi nei propri sport preferenziali. I corsi sono iniziati ad aprile e proseguiranno fino alla seconda settimana di giugno con eventuale proseguimento nel periodo estivo. Le lezioni di nuoto si svolgono con l'istruttore Lorenzo Novelli e di ginnastica con l'istruttore Roberto De Donatis, fortemente specializzati nel settore e supportati da un accompagnatore del Ciac.

La Uisp mette a disposizione impianti e spazi acqua gratuitamente, vista la rilevanza del progetto e la coerenza con gli obiettivi dell'Associazione. Il progetto è stato illustrato questa mattina all'Ego Village di Collecchio. Presente Enrica Montanini presidente Uisp Parma. "Uisp nella propria filosofia di utilizzare lo sport anche come strumento di integrazione ha raccolto l'appello per la realizzazione dei corsi di attività motorie per queste persone che hanno la necessità di riprendere il rapporto col movimento e il proprio corpo, con l'obiettivo di andare poi a individuare la disciplina a cui sono più adatti".

Monia Comerci, responsabile del settore sport e disagio spiega che "Sono state raccolte le preferenze dei ragazzi che erano varie (dal calcio, corsa, pallavolo...) e suddiviso le attività in due giorni per portarli al loro sport di preferenza. Ci sono ad esempio due ragazzi propensi all'attività agonistica che verranno indirizzati al Cus per la corsa. Vogliamo poi proseguire nella fase estiva a luglio e ad agosto, anche estenderlo ad altre associazioni con questa finalità di inserimento sociale".

E l'impianto di Collecchio è "il più grande a livello regionale – spiega l'assessore ai Servizi sociali di Collecchio, Paolo Bianchi -. Dà la possibilità di sperimentare e introdurre queste nuove attività che fanno seguito a quelle già avviate dal Comune per gli anziani e i bambini delle elementari i quali vengono a fare attività motoria in piscina".

Un progetto innovativo, primo in Provincia e uno dei pochissimi promossi dai Comitati Uisp dell'Emilia Romagna. Soddisfatto anche il Ciac, rappresentato da Cecilia Marazzi. "I ragazzi sono una decina e di diverse nazionalità, sono originari del Sudan regione del Darfur, Eritrea, Somalia, Guinea e Afghanistan, tutti paesi in guerra. Hanno 20-25 anni ma ci sono anche adulti di 30-40 anni. Alcuni di loro sono vittime di violenza e torture per questo si è pensato ad una attività di cura del corpo, per migliorare il loro benessere. È stata un'occasione per rompere una routine pesante, vivono in un contesto difficile, hanno lasciato il loro paese e gli affetti, faticano a trovare un lavoro, i loro corpi sentono i sintomi e rumori delle violenze che hanno subito e stanno rispondendo bene. Da settembre faremo altre attività con lo stesso scopo, un laboratorio video e uno teatrale, che si aggiungono alle attività ludico-sportive al fine di andare un po' oltre ai progetti di accoglienza".

Apprezzamento espresso anche dalla Provincia, con l'assessore ai Servizi sociali Tiziana Mozzoni, la quale non è potuta intervenire alla conferenza stampa ma ha tenuto a rilasciare una dichiarazione relativa all'iniziativa. "Essa rappresenta una tappa fondamentale nel percorso di inserimento nel contesto sociale di tali persone, che scappano da guerre e persecuzioni per cercare protezione ed alle quali è doveroso garantire, a fianco di una prima accoglienza, reali opportunità di socializzazione ed integrazione nella nostra comunità.  La rete di accoglienza e tutela della popolazione rifugiata che si è sviluppata e diffusa sul territorio provinciale in questi anni, grazie al lavoro congiunto di Regione, Provincia, Comuni, terzo settore, si arricchisce grazie a progettualità come queste che testimoniamo il costante impegno per il riconoscimento del diritto d’asilo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti