19°

Buone Notizie

Un premio per sconfiggere le povertà

Un premio per sconfiggere le povertà
1

di Lisa Oppici

E' la povertà il tema scelto quest’anno dal premio San Giovanni della Fondazione Cariparma, consegnato ieri nella chiesa dell’Annunziata davanti a un folto pubblico e a numerose autorità: il riconoscimento è andato alla rete di associazioni di volontariato di Parma e del Parmense impegnate nel progetto «Lotta alle Povertà», una rete coordinata da Forum Solidarietà.
Non tanti premi, dunque, come nelle precedenti edizioni, ma un solo riconoscimento: la Fondazione Cariparma ha deciso di affiancarsi a una specifica progettualità e al tema che ne è al centro, un tema che caratterizza in maniera sempre più evidente il nostro tempo. Oltre alla scultura in argento di Nocera che da sempre costituisce «l’immagine» del San Giovanni, alla rete di associazioni premiate è andato un rilevante contributo economico (45 mila euro) per l’attuazione del progetto.

«Quella delle nuove povertà è una realtà che sta emergendo in modo drammatico. Nonostante le difficoltà di questi tempi, la Fondazione Cariparma sarà pronta anche quest’anno con erogazioni con le quali si affiancherà alle istituzioni per affrontare questa emergenza», ha detto il presidente della Fondazione Carlo Gabbi, introdotto dal guardiano del Convento dell’Annunziata, Padre Vittorio Schiavetta. Gabbi ha ribadito il ruolo della Fondazione nel «dare una risposta al welfare locale insieme alle istituzioni», e ha sottolineato la centralità dell’associazionismo come risorsa imprescindibile: «questo premio vuole riconoscerla e far emergere i valori del volontariato; valori che vogliamo trasmettere alla generazioni future».

«Non è un caso - ha osservato il segretario generale, Luigi Amore - se tutto questo avviene a San Giovanni: Giovanni è l’uomo del deserto, rappresenta l’essenzialità, la sobrietà, il richiamo ai valori fondamentali».
Per don Luigi Valentini, fondatore della Comunità Betania e vicario episcopale per il settore carità, il volontariato è una porzione fondamentale della nostra struttura sociale. E' una qualità alta della nostra vita: questa iniziativa lo restituisce alla conoscenza, lo considera e lo pone come modello per tutti».

Il premio è stato ritirato da Giacomo Vezzani, che l’ha ricevuto dalle mani di Maria Antonietta Stellati, consigliere generale della Fondazione Cariparma. «C’è un’ampia rete di associazioni che hanno cominciato a tracciare i principali progetti di “Lotta alle povertà” in diversi tavoli di lavoro: a Parma sono circa 20 associazioni», ha detto Vezzani, ricordando il valore del volontariato: «La povertà oggi non è solo l’esito della crisi ma anche la crisi di un modo di essere comunità». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    02 Luglio @ 11.25

    Plaudo al progetto, a chi lo finanzia, alle associazioni che cercheranno di realizzarlo. Ero presente alla cerimonia. Don Colmegna l'ha riempita di contenuti, profondi, illuminati, con parole suffragate dalle sue opere. Invito i lettori a cliccare il nome di questo prete straordinario per trovare i titoli dei suoi libri, per leggere qualche suo intervento. Merita. Ci aiuta a riflettere.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano