-1°

14°

Buone Notizie

Due ambulanze e la sede Avis grazie alla famiglia Boccaccio

Due ambulanze e la sede Avis grazie alla famiglia Boccaccio
0

Due nuove ambulanze per l’Assistenza volontaria di Collecchio, Sala Baganza e Felino e la nuova sede dell’Avis sono il frutto tangibile della donazione arrivata in memoria di Giacomo, Paola e Mina Boccaccio.  Grazie al gesto di solidarietà anche la Parrocchia   e la Casa degli anziani  avranno modo di migliorare  attività e  strutture.
«Sono questi gesti - ha detto il sindaco  Paolo Bianchi - che ci fanno capire quanto il volontariato a Collecchio sia inserito nella comunità».
 Un commento è arrivato anche da Marco Boselli, assessore alla Sanità e Servizi Sociali del Comune di Collecchio, che ha rimarcato la rilevanza del Polo del Volontariato per le attività che vengono svolte al suo interno, aggiungendo poi che questa donazione «esalta il valore della comunità». 
Sono stati il parroco don Matteo Visioli prima e il marito di Mina Boccaccio poi a descrivere la figura di chi con la sua generosità ha permesso di realizzare opere di bene da dedicare anche ai genitori. Mina Boccaccio è stata ricordata come una persona che non amava le cose scontate e dotata di grande sensibilità.  Le due nuove ambulanze, benedette dal parroco Don Matteo Visioli, sono mezzi all’avanguardia. «Si tratta di due mezzi estremamente efficienti. Un’ambulanza - ha detto Roberto Carvin, presidente dell’Assistenza volontaria - è  centro mobile di rianimazione, l’altra servirà per i servizi ordinari. A fronte della donazione,   l’Assistenza donerà  mezzi agli Amici della Sierra Leone e alla Pubblica di Pekin a Dakar». 
E’ stata poi inaugurata la nuova sede dell’Avis, al primo piano del Polo del Volontariato. Grazie alla donazione della famiglia Boccaccio si è potuta acquisire la parte di edificio destinata all’associazione, raddoppiando la superficie   rispetto alla precedente sede, e riarredare gli ambienti. La sede è composta da una sala prelievi con 5 postazioni, 2 ambulatori,  sala ristoro e  uffici. «Il fatto che l’Avis sia oggetto di una donazione - afferma Elena Dondi, presidente dell’associazione  - dimostra un grande gesto d’amore che rappresenta uno scambio che ha in sé un valore   che va oltre l’oggetto».  
Presente all’inaugurazione vi era anche Aristo Groppi, presidente della Casa degli Anziani:   ha ricordato che Giacomo e Paola Boccaccio sono stati tra i primi soci della cooperativa e che la donazione   aiuterà il progetto di intervento per migliorare l’accoglienza degli ospiti.L. C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia