19°

Buone Notizie

Parma-Georgia: via libera alle adozioni a distanza

Parma-Georgia: via libera alle adozioni a distanza
0

Prosegue la campagna di solidarietà al popolo della Georgia, iniziata lo scorso anno grazie all’iniziativa del collaboratore della Gazzetta di Parma, Pino Agnetti, a cui la città ha risposto fin da subito in modo corale. Da oggi, grazie al progetto della Caritas Diocesana di Parma, e in particolare dell’associazione Caritas Children Onlus, la Georgia si aggiunge agli altri 17 Paesi per cui è possibile richiedere le adozioni a distanza.
«Il ponte di relazioni avviato da Pino Agnetti - racconta il presidente della Caritas di Parma, don Andrea Volta - ci ha permesso di entrare in contatto Padre Witold Szulczynski, presidente della Caritas georgiana, che ci ha suggerito alcune aree di intervento».
La prima riguarda un progetto umanitario dell’importo di circa 4 mila euro, a cui risponderà la Fondazione Caritas di Sant’Ilario; il secondo, riguarda invece le adozioni a distanza, destinate sia ai minori che alle persone anziane.
«Ai primi sarà possibile garantire, attraverso il sostegno alle strutture di Casa Famiglia, l’assistenza sanitaria, alimentare ed educativa - spiega don Volta -; mentre ai secondi forniremo i servizi tradizionali, dalla mensa, al pagamento delle utenze, all’assistenza medica, attraverso le istituzioni locali».
«Dopo Africa, Asia, e America - aggiunge - per la prima volta riusciamo a spingerci in un Paese dell’ex Unione Sovietica. In questi anni abbiamo avuto diverse sollecitazioni per iniziative con i bambini di Chernobyl, ma sapendo che già diverse associazioni se ne stavano occupando, e con ottimi risultati, abbiamo preferito concentrare la nostra attenzione su un progetto specifico e soprattutto con la sicurezza di un interlocutore conosciuto».
L’adozione a distanza per la Georgia è iniziata solo una settimana fa, ma già quattro bambini sono stati adottati. «Si tratta soprattutto di minori strappati alla strada; sono abbandonati o orfani, oppure provenienti da famiglie problematiche - spiega Flavia Lonardi del direttivo di Caritas Children Onlus -. Nelle strutture permanenti o diurne trovano una nuova casa, la possibilità di studiare, di avere assistenza anche psicologica».
«Quello che va apprezzato dei progetti Caritas, tra cui anche gli interventi in favore della Georgia - ha sottolineato Pino Agnetti, che ha conosciuto i bimbi in adozione durante il suo lavoro di inviato in Georgia -, è l’assoluta serietà e trasparenza. Le stesse spedizioni di medicinali e derrate alimentari sono effettuate senza spese collaterali; questo vuol dire che non un centesimo, di quelli donati, viene sprecato».
Intanto, la campagna di solidarietà «Georgia chiama Parma» non si ferma; ad oggi sono stati raccolti, tra fondi e materiali, oltre 100 mila euro, tutti documentati e arrivati a destinazione. «Nei prossimi giorni  - annuncia Agnetti - attraccherà a Poti, il porto georgiano sul Mar Nero, la nave che trasporta il furgone con gli aiuti umanitari di un grande benefattore della nostra città, Luca Barilla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano