16°

Buone Notizie

Parma-Georgia: via libera alle adozioni a distanza

Parma-Georgia: via libera alle adozioni a distanza
0

Prosegue la campagna di solidarietà al popolo della Georgia, iniziata lo scorso anno grazie all’iniziativa del collaboratore della Gazzetta di Parma, Pino Agnetti, a cui la città ha risposto fin da subito in modo corale. Da oggi, grazie al progetto della Caritas Diocesana di Parma, e in particolare dell’associazione Caritas Children Onlus, la Georgia si aggiunge agli altri 17 Paesi per cui è possibile richiedere le adozioni a distanza.
«Il ponte di relazioni avviato da Pino Agnetti - racconta il presidente della Caritas di Parma, don Andrea Volta - ci ha permesso di entrare in contatto Padre Witold Szulczynski, presidente della Caritas georgiana, che ci ha suggerito alcune aree di intervento».
La prima riguarda un progetto umanitario dell’importo di circa 4 mila euro, a cui risponderà la Fondazione Caritas di Sant’Ilario; il secondo, riguarda invece le adozioni a distanza, destinate sia ai minori che alle persone anziane.
«Ai primi sarà possibile garantire, attraverso il sostegno alle strutture di Casa Famiglia, l’assistenza sanitaria, alimentare ed educativa - spiega don Volta -; mentre ai secondi forniremo i servizi tradizionali, dalla mensa, al pagamento delle utenze, all’assistenza medica, attraverso le istituzioni locali».
«Dopo Africa, Asia, e America - aggiunge - per la prima volta riusciamo a spingerci in un Paese dell’ex Unione Sovietica. In questi anni abbiamo avuto diverse sollecitazioni per iniziative con i bambini di Chernobyl, ma sapendo che già diverse associazioni se ne stavano occupando, e con ottimi risultati, abbiamo preferito concentrare la nostra attenzione su un progetto specifico e soprattutto con la sicurezza di un interlocutore conosciuto».
L’adozione a distanza per la Georgia è iniziata solo una settimana fa, ma già quattro bambini sono stati adottati. «Si tratta soprattutto di minori strappati alla strada; sono abbandonati o orfani, oppure provenienti da famiglie problematiche - spiega Flavia Lonardi del direttivo di Caritas Children Onlus -. Nelle strutture permanenti o diurne trovano una nuova casa, la possibilità di studiare, di avere assistenza anche psicologica».
«Quello che va apprezzato dei progetti Caritas, tra cui anche gli interventi in favore della Georgia - ha sottolineato Pino Agnetti, che ha conosciuto i bimbi in adozione durante il suo lavoro di inviato in Georgia -, è l’assoluta serietà e trasparenza. Le stesse spedizioni di medicinali e derrate alimentari sono effettuate senza spese collaterali; questo vuol dire che non un centesimo, di quelli donati, viene sprecato».
Intanto, la campagna di solidarietà «Georgia chiama Parma» non si ferma; ad oggi sono stati raccolti, tra fondi e materiali, oltre 100 mila euro, tutti documentati e arrivati a destinazione. «Nei prossimi giorni  - annuncia Agnetti - attraccherà a Poti, il porto georgiano sul Mar Nero, la nave che trasporta il furgone con gli aiuti umanitari di un grande benefattore della nostra città, Luca Barilla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling