19°

Buone Notizie

Un pozzo in Togo: il sogno di Silvia è diventato realtà

Un pozzo in Togo: il sogno di Silvia è diventato realtà
0

di Anna Orzi

Il sogno di Silvia si è avverato. La giovane impiegata fidentina Silvia Sozzi, di ritorno lo scorso anno da una vacanza «alternativa» in Togo, aveva confidato alla Gazzetta di essersi portata in cuore un desiderio: dotare di un pozzo d’acqua potabile il villaggio di Imoussa, tremila abitanti, dove aveva toccato con mano l’estrema povertà.
Per dissetarsi la gente era costretta a utilizzare l’acqua di un rigagnolo putrido di cui si serviva anche un piccolo dispensario, con problemi igienici inimmaginabili.
«Sono partita in quarta - dice Silvia con gli occhi sfavillanti di gioia - ma non speravo di riuscire in così poco tempo. Amici, parenti, conoscenti, hanno condiviso con me questo sogno solidale e il pozzo è stato inaugurato alcuni giorni fa. Ho raccolto 14.500 euro mentre ne sono serviti 12.800. Posso così dare un aiuto al piccolo dispensario di Imoussa bisognoso di tutto, dove confluiscono persone anche dai villaggi limitrofi. Il più vicino ospedale dista infatti quaranta chilometri, e molti devono percorrerli a piedi».
Ad Imoussa, spiega la giovane, abita la mamma di don Robert, sacerdote togolese attualmente vicario nella parrocchia fidentina di San Paolo. E in loco Silvia ha potuto contare su un referente prezioso come don Onorato, che si è formato nel    seminario della diocesi fidentina, scegliendo poi di operare tra la sua gente in Africa.
«Per l’organizzazione e l’esecuzione dei lavori del pozzo, affidati a manodopera locale, - continua Silvia, che milita nella Croce Rossa  e nell’Admo, - mi sono appoggiata alla Croce rossa togolese. Non son mancati i problemi, ma adesso il pozzo dei miei sogni è una realtà».
In Togo, nella capitale Lomè, Silvia si era incontrata per la prima volta con la sua Aimée, una ragazzina orfana, adottata a distanza, che la chiama «mamma».
Proprio il desiderio di conoscerla le aveva fatto scattare l’idea di quel soggiorno rivelatosi così fruttuoso. Il progetto di questa ventinovenne entusiasta e determinata ha trovato piena condivisione in famiglia dove la solidarietà è di casa. La mamma Rita, il papà Ermanno (alias nonno Abelardo) e la sorella Valentina, orgogliosi di lei, l’hanno sostenuta generosamente.
«Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno dato una mano e l’Associazione Amici del Togo per il suo appoggio. Considero questo risultato un punto di partenza perché continuerò ad impegnarmi. In Togo ho vissuto un’esperienza che mi ha fatto crescere e ora vedo le cose in modo diverso. La consiglio anche ai miei coetanei: volere è potere, e aiutare gli altri contribuisce a dare un senso alla propria vita».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento