12°

22°

Buone Notizie

Un esercito di 18 mila volontari

Un esercito di 18 mila volontari
0

Nuovi donatori tra i parmigiani. Sarà stata la chiusura in negativo dello scorso anno, le urgenti richieste di sangue per il sisma in Abruzzo o un passaparola sempre più diffuso, fatto sta che i donatori di Parma e provincia hanno rinvigorito le loro fila con nuova linfa. Gli aspiranti, poi, non si contano quasi più.
Sono, ormai, quasi 18.000 i donatori, tra Adas e Avis, che spendono un po' del loro tempo per regalare il sangue. Di questi 967 hanno donato per la prima volta negli ultimi sei mesi. Mentre, 1465 persone si sono proposte come «aspiranti». «L'aumento di 902 nuovi donatori nella nostra associazione, tra Parma e Provincia, credo possa essere anche attribuito ai tanti appelli lanciati sulla carenza di sangue dopo il sisma d’Abruzzo, che hanno saputo toccare le coscienze dei nostri concittadini desiderosi di portare aiuto ai terremotati - osserva il presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti -. Nel nostro territorio, infatti, negli ultimi sei mesi si sono presentati, alle diverse strutture dell’Avis, circa 1350 aspiranti donatori». Senza contare il numero dei ragazzi reclutati nelle ultime classi delle nostre scuole superiori dopo appositi incontri con i volontari dell’associazione. Sembra, così, che l’Adas e l’Avis abbiano trovato nel faccia a faccia il mezzo migliore per «pubblicizzare» l’importanza vitale del dono di sangue. «L'Adas è un’associazione che conta i suoi comitati soprattutto nelle ditte - chiarisce il vicepresidente dell’Adas di Parma Gian Luca Cavagni -. Il contatto con i possibili donatori avviene quindi attraverso un passaparola con chi è già iscritto». E tra donatori attivi e semplici sostenitori, l’Adas di Parma annovera 4.000 tesserati. Non c'è da stupirsi, quindi, se l’informazione sul «dono» viaggia di bocca in bocca tra colleghi.
«In questo modo, poi, tutti i dubbi sulla donazione e su come fare per diventare donatori vengono dissipati all’istante». Gli indecisi possono, perciò, chiedere maggiori informazioni sulla donazione di sangue direttamente sul posto di lavoro. In sei mesi 115 parmigiani, tramite l’Adas, si sono sottoposti ai test di idoneità, 65 hanno, poi, donato per la prima volta. E il numero di donatori attivi dell’Adas Parma è arrivato a contare 2.600 individui. Anche l’Avis, da parte sua, ha scelto l’approccio diretto per reperire nuove leve, qui a farla da padroni sono stati i banchetti informativi all’interno delle Feste di quartiere, gestiti da volontari. Entrambe le associazioni sono spinte dal desiderio di «smuovere le coscienze, perché il sangue è un bene prezioso reperibile solo tramite la donazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Corteo in centro: Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti: "Avanzano le paure ma dall'antifascismo sono nati gli anticorpi della civiltà"

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Salso

Bruciata l'auto di un salsese

Aveva 81 anni

Se n'è andato Franco Ferretti, re del packaging

Bassa

Castle Street Food: una giornata ricca di eventi a Fontanellato Foto

Autostrade

A1: code a tratti tra Parma e Fidenza per traffico intenso

EVENTI

Concerti, bancarelle e street food: l'agenda del 25 aprile

tV parma

'Il cuoco perfetto": stasera iniziano le sfide dirette Video

Calcio

Figuraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

11commenti

LA BACHECA

20 annunci per chi cerca lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"