14°

Buone Notizie

Un esercito di 18 mila volontari

Un esercito di 18 mila volontari
0

Nuovi donatori tra i parmigiani. Sarà stata la chiusura in negativo dello scorso anno, le urgenti richieste di sangue per il sisma in Abruzzo o un passaparola sempre più diffuso, fatto sta che i donatori di Parma e provincia hanno rinvigorito le loro fila con nuova linfa. Gli aspiranti, poi, non si contano quasi più.
Sono, ormai, quasi 18.000 i donatori, tra Adas e Avis, che spendono un po' del loro tempo per regalare il sangue. Di questi 967 hanno donato per la prima volta negli ultimi sei mesi. Mentre, 1465 persone si sono proposte come «aspiranti». «L'aumento di 902 nuovi donatori nella nostra associazione, tra Parma e Provincia, credo possa essere anche attribuito ai tanti appelli lanciati sulla carenza di sangue dopo il sisma d’Abruzzo, che hanno saputo toccare le coscienze dei nostri concittadini desiderosi di portare aiuto ai terremotati - osserva il presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti -. Nel nostro territorio, infatti, negli ultimi sei mesi si sono presentati, alle diverse strutture dell’Avis, circa 1350 aspiranti donatori». Senza contare il numero dei ragazzi reclutati nelle ultime classi delle nostre scuole superiori dopo appositi incontri con i volontari dell’associazione. Sembra, così, che l’Adas e l’Avis abbiano trovato nel faccia a faccia il mezzo migliore per «pubblicizzare» l’importanza vitale del dono di sangue. «L'Adas è un’associazione che conta i suoi comitati soprattutto nelle ditte - chiarisce il vicepresidente dell’Adas di Parma Gian Luca Cavagni -. Il contatto con i possibili donatori avviene quindi attraverso un passaparola con chi è già iscritto». E tra donatori attivi e semplici sostenitori, l’Adas di Parma annovera 4.000 tesserati. Non c'è da stupirsi, quindi, se l’informazione sul «dono» viaggia di bocca in bocca tra colleghi.
«In questo modo, poi, tutti i dubbi sulla donazione e su come fare per diventare donatori vengono dissipati all’istante». Gli indecisi possono, perciò, chiedere maggiori informazioni sulla donazione di sangue direttamente sul posto di lavoro. In sei mesi 115 parmigiani, tramite l’Adas, si sono sottoposti ai test di idoneità, 65 hanno, poi, donato per la prima volta. E il numero di donatori attivi dell’Adas Parma è arrivato a contare 2.600 individui. Anche l’Avis, da parte sua, ha scelto l’approccio diretto per reperire nuove leve, qui a farla da padroni sono stati i banchetti informativi all’interno delle Feste di quartiere, gestiti da volontari. Entrambe le associazioni sono spinte dal desiderio di «smuovere le coscienze, perché il sangue è un bene prezioso reperibile solo tramite la donazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia