21°

35°

Buone Notizie

«Tre ascensori per i disabili»

«Tre ascensori per i disabili»
Ricevi gratis le news
2

Caterina Zanirato
I diversamente abili riescono a mettere d’accordo destra e sinistra. L’assessore con delega all’agenzia alla disabilità, Giovanni Paolo Bernini, sollecitato da una lettera inviata dalla deputato Carmen Motta, ieri mattina ha effettuato un sopralluogo per verificare l’accessibilità della stazione temporanea. Nonostante alcuni interventi siano già stati effettuati, dopo segnalazioni arrivate dalle associazioni (è il caso dello scivolo posizionato in entrata e in uscita dal bar della stazione), sono ancora molte le lacune presenti nella struttura. E altrettanti i disagi per i disabili, che si vedono negata la dovuta autonomia di movimento. I problemi non sono poi così semplici da risolvere: il progetto è stato realizzato da Stu stazione, società che fa capo al Comune, ma la proprietà dell’area è delle Ferrovie dello stato (Rfi) ed è a questa società che bisogna fare appello per modificare il progetto.
Il problema principale è dato dalla scalinata che porta ai binari. E’ presente un montascala, ma l’impianto è utilizzabile solo inoltrando 24 ore prima un’apposita richiesta alla cooperativa bolognese che ne gestisce il funzionamento, la Portabagagli. Nel caso di emergenze, o semplicemente viaggi non preventivati, il disabile dovrà chiedere la collaborazione del personale o della polizia ferroviaria. «Il sistema del montascala su prenotazione non funziona - commenta Bernini -. Un disabile, ma anche un anziano che si muove a fatica o una mamma con il proprio bimbo in carrozzina, non sono liberi di viaggiare quando vogliono. E devono sperare che le urgenze di spostamento capitino solo di giorno, quando il personale della stazione può aiutarli a scendere le scale. Se succede di notte, si ritroverebbero abbandonati».
Per questo motivo, l’assessore, in accordo con Motta e l’assessore regionale Peri, hanno deciso di fare pressione sulle Ferrovie dello stato e ottenere la realizzazione di 3 ascensori, uno a binario più all’entrata della stazione. «Si tratta di opere che saranno utili anche per la stazione che arriverà fra tre anni, dato che i binari rimangono gli stessi - commenta Bernini -. Parma è diventata capofila del libro bianco, progetto che promuove l’accessibilità nelle strutture, e a gennaio ospiterà una conferenza nazionale sulla disabilità. La stazione non può rimanere in questo stato».
Per risolvere il problema, Motta aveva proposto poi di installare un montascala a gettoniera, anche a carico dell’utente: «Certo, sarebbe una piccola spesa, ma l’utente conquisterebbe l’autonomia di movimento all’interno della stazione» commenta il collaboratore dell’onorevole, Fabio Moroni. Altro nodo da risolvere, le biglietterie automatiche: «Sono tutte alte, per persone normodotate - fa notare Moroni -. Ne servirebbe almeno una dell’altezza di chi è in sedia a rotelle. Altrimenti come fa a farsi il biglietto quando tutto è chiuso?».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • monica

    11 Agosto @ 02.05

    FINALMENTE!

    Rispondi

  • Antonio

    30 Luglio @ 16.51

    Pregmatismo, determinazione. Dopo il "libro bianco" servono solo fatti, come questo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Sui migranti il Governo faccia di più"

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

pinzolo

Primo match, D'Aversa: "Bene lo spirito e l'impegno dei nuovi" Video

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

traffico

Traffico intenso tra gli svincoli Autocisa e A1

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Economia

Rottamazione cartelle entro luglio. Tutte le istruzioni Video

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori