17°

Buone Notizie

Luisa, un «angelo» a Goma

Luisa, un «angelo» a Goma
0

Roberta Marcuccilli
Luisa Flisi, 65 anni, professione volontaria. Parmigiana d’origine e africana d’adozione. Vive in Congo dal '73. È laica e collabora con i missionari saveriani di Parma e con il centro missionario di Vicomero.
Il primo viaggio
Il suo primo viaggio in Africa lo fece con il gruppo fondato da don Silvio Turazzi, da lì la decisione di trasferirsi. Di stabilirsi definitivamente nelle terre d’Africa per portare la fede, l’amore, un sostegno pratico e morale. A contattarci è sua sorella Angela, reduce insieme al marito e ad altri due parmigiani di un viaggio a Goma, la città congolese devastata da una violenta eruzione del vulcano Nyiragongo nel 2002.
Le baracche di Goma
Raccontano cosa hanno visto, cosa fa Luisa, il contributo della nostra città in un Paese tanto martoriato. Luisa vive fra le baracche costruite sul tappeto di lava che ricopre Goma da quel terribile giorno di sette anni fa.
I malati di Aids
 Si occupa principalmente dei malati di aids, che segue quotidianamente insieme a un’equipe formata da un infermiere, un medico e una volontaria sieropositiva.
Le adozioni a distanza
Gestisce le adozioni a distanza, visita i detenuti del carcere locale e mantiene i contatti con l’Italia. Lavora costantemente alla produzione di spirulina, un’alga ricca di sali minerali e vitamine che ha funzione ricostituente per i malati di aids.
La terra è arida  a causa della lava, le possibilità di sviluppo sono pressoché nulle. E allora si cerca di incentivare qualche forma di commercio, per quanto primordiale, e diffondere una piccola mentalità imprenditoriale.
La Caritas
Recentemente, proprio su proposta di Luisa, la Caritas di Parma ha finanziato un’iniziativa di microcredito per aiutare alcune persone, una novantina in tutto, soprattutto donne, ad avviare piccole attività artigianali e commerciali. La logica è chiara: al di là dell’assistenza e degli aiuti umanitari, si punta a insegnare alla popolazione locale ad acquisire un minimo di autonomia economica. E il commercio è anche per i bambini. Sulla lava i piccoli abitanti di Goma allestiscono banchetti rudimentali sui quali espongono la loro mercanzia: pomodori, cetrioli, zucchero. Ci sono il calzolaio, la sarta, il venditore di legumi. Un umile mercato, ma anche il segno della voglia di reagire.
Di ripartire, proprio sui resti di quella lava che tutto ha distrutto. È un’umanità che contagia. Luisa, dopo 36 anni in Congo, si sente a tutti gli effetti un’africana: cucina sul carbone, mangia i prodotti del posto e lava i suoi indumenti a mano. Ha già espresso il desiderio di essere sepolta a Goma. Ama gli africani: «Un popolo - dice - costretto a un’estrema indigenza dall’Occidente che sfrutta le sue ingenti risorse minerarie e alimenta la guerra per poter continuare a farlo».
Un Paese martoriato  
Non solo, c'è anche da fare i conti con i continui attacchi del Ruanda, che invade ripetutamente il Congo, soprattutto nella zona del lago Kivu, la più ricca di minerali. La povertà, l’eruzione del Nyiragongo, la guerra: ma a Goma non mollano. Anche grazie a Luisa, l’angelo arrivato da Parma.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia