15°

Buone Notizie

Admo: appello alle società sportive

Admo: appello alle società sportive
0

di Laura Ugolotti

Sono due delle stelle più brillanti del nuoto italiano, ai recenti mondiali di Roma si sono fatte valere conquistando, nel nuoto e nei tuffi, medaglie e record del mondo. Campionesse nello sport, ma anche fuori dalla piscina, Federica Pellegrini e Tania Cagnotto sono le nuove testimonial Admo, l’Associazione Donatori Midollo Osseo.
La campagna è stata lanciata a livello nazionale, ma anche a Parma il binomio sport–solidarietà ha una lunga tradizione.
Andrea Giani, Lorenzo Minotti, Fabio Cannavaro, Giuseppe Cardone sono sportivi che hanno onorato tanto i colori della città quanto il valore della solidarietà.
Per far sì che nuovi nomi possano aggiungersi alla lista l’Admo di Parma ha promosso una  campagna di sensibilizzazione rivolta alle associazioni sportive del territorio, al fine di  coinvolgere soprattutto i più giovani; per essere inseriti nel Registro Italiano dei donatori, infatti, occorre avere tra i 18 e i 40 anni, e superati i 55 non è più possibile donare.
«Il numero di nuovi iscritti è stabile – spiega Pierluigi Negri, responsabile della sezione  Admo di Parma – ma le persone che escono dal Registro per raggiunti limiti di età sono molte di più; la disponibilità di donatori si sta assottigliando ed è indispensabile invertire la tendenza».
Ogni anno, in Italia, 1.500 pazienti sono in attesa di un trapianto di midollo osseo; dei 325 mila iscritti al Registro Italiano, 40 mila sono dell’Emilia Romagna, circa 5.400 di Parma, di cui 22 donatori effettivi.
«Il nostro è un appello alle tante società sportive di Parma – continua Negri – a cui chiediamo solo di darci spazio per organizzare incontri informativi con i ragazzi».
Basta un prelievo di sangue per essere inseriti nel Registro e, qualora si verifichi la compatibilità con un paziente, il donatore può scegliere se confermare o meno la sua disponibilità al prelievo.
Un’operazione che spesso desta qualche preoccupazione: «In realtà – spiega Negri – nel mondo sono stati effettuati milioni di prelievi, e mai si sono verificati incidenti seri. Oggi poi, al tradizionale prelievo in anestesia totale o locale, si è aggiunto quello tramite aferesi, lo stesso a cui si sottopongono i donatori di piastrine o emoderivati. E’ sufficiente somministrare, nei cinque giorni precedenti, dei fattori di crescita; questi mobilitano le cellule staminali dal midollo osseo alla circolazione sanguigna periferica».
Tra gli effetti collaterali un possibile dolore osseo che dura alcune ore dopo il prelievo; davvero nulla rispetto alla possibilità di salvare una vita.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia