Buone Notizie

Admo: appello alle società sportive

Admo: appello alle società sportive
Ricevi gratis le news
0

di Laura Ugolotti

Sono due delle stelle più brillanti del nuoto italiano, ai recenti mondiali di Roma si sono fatte valere conquistando, nel nuoto e nei tuffi, medaglie e record del mondo. Campionesse nello sport, ma anche fuori dalla piscina, Federica Pellegrini e Tania Cagnotto sono le nuove testimonial Admo, l’Associazione Donatori Midollo Osseo.
La campagna è stata lanciata a livello nazionale, ma anche a Parma il binomio sport–solidarietà ha una lunga tradizione.
Andrea Giani, Lorenzo Minotti, Fabio Cannavaro, Giuseppe Cardone sono sportivi che hanno onorato tanto i colori della città quanto il valore della solidarietà.
Per far sì che nuovi nomi possano aggiungersi alla lista l’Admo di Parma ha promosso una  campagna di sensibilizzazione rivolta alle associazioni sportive del territorio, al fine di  coinvolgere soprattutto i più giovani; per essere inseriti nel Registro Italiano dei donatori, infatti, occorre avere tra i 18 e i 40 anni, e superati i 55 non è più possibile donare.
«Il numero di nuovi iscritti è stabile – spiega Pierluigi Negri, responsabile della sezione  Admo di Parma – ma le persone che escono dal Registro per raggiunti limiti di età sono molte di più; la disponibilità di donatori si sta assottigliando ed è indispensabile invertire la tendenza».
Ogni anno, in Italia, 1.500 pazienti sono in attesa di un trapianto di midollo osseo; dei 325 mila iscritti al Registro Italiano, 40 mila sono dell’Emilia Romagna, circa 5.400 di Parma, di cui 22 donatori effettivi.
«Il nostro è un appello alle tante società sportive di Parma – continua Negri – a cui chiediamo solo di darci spazio per organizzare incontri informativi con i ragazzi».
Basta un prelievo di sangue per essere inseriti nel Registro e, qualora si verifichi la compatibilità con un paziente, il donatore può scegliere se confermare o meno la sua disponibilità al prelievo.
Un’operazione che spesso desta qualche preoccupazione: «In realtà – spiega Negri – nel mondo sono stati effettuati milioni di prelievi, e mai si sono verificati incidenti seri. Oggi poi, al tradizionale prelievo in anestesia totale o locale, si è aggiunto quello tramite aferesi, lo stesso a cui si sottopongono i donatori di piastrine o emoderivati. E’ sufficiente somministrare, nei cinque giorni precedenti, dei fattori di crescita; questi mobilitano le cellule staminali dal midollo osseo alla circolazione sanguigna periferica».
Tra gli effetti collaterali un possibile dolore osseo che dura alcune ore dopo il prelievo; davvero nulla rispetto alla possibilità di salvare una vita.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le ex Luigine continueranno ad esistere anche in futuro, la gestione passerà a Proges

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

6commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato