22°

Buone Notizie

Orti sociali, una passione sempre più «giovane»

Orti sociali, una passione sempre più «giovane»
1

di Laura Ugolotti

Aumentare le collaborazioni con le associazioni e tenere viva la sinergia con l’amministrazione comunale. E’ questa la strada che il consiglio di amministrazione del centro sociale Orti di via del Garda, che ha da poco rinnovato i propri rappresentanti, ha deciso di seguire per il prossimo futuro. In questo percorso il nuovo presidente, Benedetto D’Accardi, sarà affiancato da Graziella Avanzino, Germano Cantoni, Massimo Conte, Sandra Contoli, Paolo Ferrai, Basilio Lo Cascio Carlo Manfredini, Mario Oddi, Enrico Punzoni, Guido Rossi, Rino Villani e Romano Zatti. Di questi,  dieci sono membri del centro sociale e tre appartengono al Gruppo alpini di Parma con cui da alcuni anni condividono la sede di via Del Garda. Mentre Renzo Bellina, Giuseppe Bocchi, Vito Margherita, Battista Serusi e Francesco Vuocolo sono stati nominati responsabili del coordinamento dell’area sportiva. 
A poche settimane di distanza dall’insediamento del nuovo consiglio di amministrazione, il presidente D’Accardi ha incontrato l’assessore al Patrimonio del Comune di Parma,  Giuseppe Pellacini, che si è voluto rendere conto di persona, accompagnato dal un tecnico dell’amministrazione, della situazione attuale del centro, impegnandosi a definire eventuali interventi e migliorie. Ad oggi il centro sociale conta circa 500 iscritti e sono 350 gli orti coltivati da giovani e meno giovani; la maggior parte dei provetti agricoltori ha dai 50 ai 90 anni - ma qualcuno li supera - e dallo scorso anno la presenza dei giovani è aumentata grazie alla presenza della cooperativa Cabiria, che si occupa di ragazzi con diverse fragilità e situazioni di disagio, e dell’associazione «La mano di scorta», che sostiene le attività di un gruppo di giovani disabili. A loro sono stati destinati due orti, uno dei quali rialzato,  per permettere anche a chi è in carrozzina, di sperimentare il contatto con la terra e la natura.
«Per noi è importante offrire ai ragazzi la possibilità di nuove relazioni e interazioni sociali, che aiutano ad evitare la condizione di solitudine in cui spesso si trovano - spiega Antonella Palmetta della cooperativa Cabiria -; in più la possibilità di coltivare un orto, di vedere i frutti del proprio impegno e del lavoro a mani nude è un’attività formativa e molto gratificante».
Il desiderio di unire, attorno ad una passione comune, giovani ed anziani era il desiderio di Mario Tommasini, che fu un grande sostenitore della creazione degli orti sociali, già negli anni '80. Per il nuovo presidente, Benedetto D’Accardi, la presenza di questi ragazzi è molto importante, «incarna lo spirito di quella collaborazione trasversale che sta alla base degli orti sociali. Siamo convinti che ognuno abbia esperienze e competenze da condividere e mettere a servizio degli altri: giovani, anziani, disabili, persone sole, agricoltori esperti o alle prime armi». «Per questo - aggiunge - vogliamo aumentare, per il futuro, la possibilità di queste collaborazioni, anche per sostenere le tante iniziative di solidarietà che il nostro centro porta avanti da anni». La stessa collaborazione sta nascendo anche con il Gruppo alpini di Parma, che da ospiti della sede di via Del Garda stanno diventando sempre più protagonisti attivi dei molti progetti del centro sociale. Progetti principalmente autofinanziati, che spesso però sono sostenuti da privati e imprese locali, come la Chiesi Farmaceutici.
«Anche l’amministrazione comunale si è dimostrata sensibile alla nostra attività e presto dovrebbe nascere una consulta per valutare e coordinare gli interventi per l’area ortiva», aggiunge D’Accardi. L'intenzione del nuovo consiglio di amministrazione, che resterà in carica fino al 2012,  è quindi quella di rilanciare un progetto che unendo solidarietà e relazioni contribuisce ad arricchire la dimensione del sociale nella nostra città. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    16 Settembre @ 17.23

    Da 12 anni non frequento questi orti. Allora non c'era bagno adatto a persona in carrozzina. Domando se oggi c'è.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon