24°

Buone Notizie

«Giustizia e lavoro in Brasile» La battaglia di don Dall'Asta

«Giustizia e lavoro in Brasile» La battaglia di don Dall'Asta
0

di Roberta Marcuccilli

E' una voce del riscatto, dell’indignazione davanti alla violenza più cruda. Don Giuseppe Dall’Asta, missionario parmigiano in Brasile da quarant’anni, opera nel Comune di Senador Canedo, città satellite di Goiania, capitale dello Stato del Goias. Il suo impegno è rivolto principalmente a bambini e adolescenti, prime vittime di un sistema in cui il sopruso è la norma.
Don Giuseppe, da Parma a Goiania. Perché?
«È passato tanto di quel tempo. Raccolsi un invito rivolto dal Papa al sacerdozio del mondo intero, chiedeva di prestare servizio nei Paesi del Terzo mondo e io scelsi il Brasile. Da allora non mi sono più spostato. L’idea era quella di creare un ponte tra la nostra realtà e la loro, uno scambio che riguardasse la cultura, la  fede e la conoscenza».
Ci state riuscendo? Qual è oggi la situazione?
«I problemi sono ancora molti, ma stiamo lottando duramente per riscattare i nostri ragazzi. Abbiamo lanciato una sottoscrizione per chiedere al presidente Lula più giustizia, una stazione di polizia fissa nel nostro quartiere e posti di lavoro per i giovani. Abbiamo diffuso questa raccolta di firme anche nelle parrocchie di Parma, ringrazio tutti coloro che hanno sostenuto la nostra causa. La gente è stanca, il tempo del terrore e dei massacri è finito».
Ma i regolamenti di conti continuano, soprattutto per questioni di droga …
«La droga resta uno dei nodi cruciali, può bastare un pagamento mancato del valore di cinque euro per morire ammazzati. Purtroppo ne circola tanta, anche nelle scuole. Ma nella maggior parte dei casi a entrare in questi traffici sono persone disoccupate, ecco perché le autorità devono ascoltarci e incrementare l’offerta di lavoro. Servono alternative valide alla malavita».
Nel suo quartiere il livello occupazionale com’è?
«Senador Canedo è una città industriale, ricca di petrolio, ma la crisi ha colpito anche lì. Hanno perso il lavoro 1.100 dipendenti di Indipendencia, una delle principali industrie della carne. Si tratta di un’azienda che fino a qualche anno fa andava davvero bene, esportava anche all’estero. Tante di quelle persone, ora disoccupate, appartengono ai nostri quartieri. Hanno bisogno di aiuti concreti: alimenti, vestiti, medicine».
E i bambini?  
«Per loro abbiamo costruito una scuola che si chiama Ceffesc, Centro educativo e formativo San Francesco e Santa Chiara. A un centinaio di bambini, tutti tra i tre e i sette anni,  garantiamo ogni giorno la colazione, il pranzo, un’istruzione e un’educazione alla vita di relazione. La scuola si trova nel quartiere di Monte Azul, una zona in cui droga e prostituzione si sprecano. Il problema maggiore sono gli adolescenti a rischio, spesso abbandonati da famiglie in gravi difficoltà economiche. Al centro ne seguiamo una trentina, li aiutiamo con i compiti e facciamo il possibile affrancarli dalla strada».
Molti parmigiani organizzano viaggi per far visita ai nostri missionari in Brasile, tra cui lei. Cosa si cerca da un’esperienza simile?
«Il contatto con certe realtà può trasformare un animo. Permette di sentire i problemi in un modo nuovo, diverso. Di percepire le preoccupazioni alla luce della fede. Si fa esperienza diretta del dolore, della fame, della miseria, è difficile restare identici. Ho visto giovani cambiare radicalmente. Verso fine novembre verrà a farci visita monsignor Solmi, lo aspettiamo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon