19°

34°

Buone Notizie

La riscossa delle ragazze alla pari

La riscossa delle ragazze alla pari
Ricevi gratis le news
0

 Roberta Marcuccilli

«Cerco ragazza madrelingua da ospitare per aiutare mia figlia, di 13 anni, ad apprendere l’inglese». O ancora: «Voglio fare la ragazza alla pari per imparare il francese. Cerco famiglia disposta ad offrirmi vitto e alloggio, ricambio con lavori domestici e da babysitter».
Aiuti in casa per una stanza
Sono solo due degli annunci pubblicati da alcune parmigiane su siti che si occupano di lavoro «au pair». Con l’espressione «alla pari», au pair nel linguaggio internazionale, s'intende la permanenza, al massimo di un anno, di una ragazza straniera in una famiglia ospitante. La giovane in cambio di aiuti in casa riceve una stanza, cibo e un piccolo compenso variabile da nazione a nazione. Si tratta di uno dei modi più antichi scelti da tante studentesse, e pochi studenti, per trascorrere un periodo all’estero. E a Parma? Il lavoro alla pari è un ricordo lontano o c'è ancora qualche giovane volenterosa che per imparare una lingua è disposta a rimboccarsi le maniche?
Agenzie ad hoc
«È un fenomeno che nella nostra città sta lentamente riapparendo - dicono all’Informagiovani del Comune -. In Italia ci sono diverse agenzie specializzate nella gestione di programmi di lavoro alla pari. I nostri utenti, però, spesso sono interessati ad altri tipi di esperienze all’estero. Noi consigliamo comunque di visitare alcuni siti riservati a questo tipo di lavoro». I principali sono www.iapa.org e www.uapa.net. Iapa (International au pair association) e Uapa (Universal au pair association) sono le maggiori associazioni di agenzie che si occupano di lavoro alla pari. «A Parma non ce ne sono», puntualizzano all’Informagiovani. Ci pensa il web. Online ci sono molti siti su cui è possibile pubblicare avvisi di offerta e domanda. Tanto per citarne altri: www.annunci.it , www.studenti.it, www.bakeca.it. E non mancano parmigiane, che cercano su internet la loro occasione. E famiglie parmigiane che come baby sitter cercano ragazze alla pari al posto delle «badanti».
Diritti e doveri
Ricordiamo che le ragazze «au pair» costituiscono una categoria specifica che non è né quella di studentesse, né quella di lavoratrici. Non sono trattate da dipendenti retribuite, come badanti o colf, e sono abbastanza libere di muoversi grazie all’orario di lavoro ridotto: cinque ore giornaliere per un totale di trenta ore settimanali.
 Le giovani che decidono di provare quest’esperienza vengono inserite nel contesto socio-culturale della famiglia che le ospita. Per due o tre volte la settimana possono anche frequentare un corso di lingua, entrando così in contatto con un altro ambiente nuovo.
 Come in passato, ancora oggi questo tipo di soggiorno offre a molte ragazze un’occasione per migliorare la conoscenza della lingua, ma anche un’opportunità per sviluppare autonomia e disinvoltura. Da imparare ce n'è, è lo spirito di sacrificio che manca. Almeno a Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti