-3°

Buone Notizie

La maratona delle associazioni a porte aperte

La maratona delle associazioni a porte aperte
0

 Laura Ugolotti

Conoscere da vicino le associazioni di volontariato è il modo migliore per arrivare a condividerne i valori. Con questo spirito Forum Solidarietà ha organizzato ieri la giornata «Associazioni aperte, entrata libera» che ha permesso a tanti parmigiani di conoscere più a fondo, dalla viva voce dei volontari, il lavoro di 28 associazioni della città.
La maratona, che con iniziative e incontri ha interessato tutti i quartieri, è iniziata ieri mattina nella nuova sede dell’Avis comunale a San Pancrazio - realizzata grazie ai contributi di Fondazione Cariparma, del Comune e dell’Avis provinciale -, ufficialmente presentata alla città. «E' un modo per avvicinare le persone al mondo del volontariato, della donazione del sangue - spiega Doriano Campanini, presidente dell’Avis Parma -, soprattutto i giovani. Sapere come operiamo, cosa facciamo, chi siamo, è il primo passo per invogliarli a diventare volontari». «Le sedi devono essere aperte, vissute - ha aggiunto Giuseppe Scaltriti, presidente dell’Avis provinciale -. Sono un elemento fondamentale di collegamento con il territorio e devono esser percepite come luogo della comunità». «Il mondo del volontariato - ha dichiarato il delegato del sindaco per l’associazionismo, Ferdinando Sandroni - è una meravigliosa realtà di Parma, una vera eccellenza. E sul volontariato il Comune intende continuare ad investire: tra i prossimi obiettivi la realizzazione della “Casa del donatore”, la Festa del dono, prevista per il 2010 e la riunione degli stati generali del volontariato».
Per l’assessore al Welfare Lorenzo Lasagna «non bastano le istituzioni lungimiranti a rispondere ai bisogni dei cittadini se non c'è un tessuto sociale vivo che opera sul territorio; il contributo di tutte le associazioni, che sono punto di riferimento ed elemento di unione per la città». E sul ruolo delle associazioni è intervenuta anche il neo assessore provinciale ai Servizi sociali Marcella Saccani, che ha ricordato come i volontari costituiscano «una rete di protezione, di sicurezza per i cittadini». «A Parma le realtà di volontariato sono tantissime e non è sempre semplice coordinarle tutte, ma senza tutte queste persone, senza il loro impegno la nostra città sarebbe molto più povera». Ieri mattina, a San Pancrazio, erano presenti anche i due testimonial dell’associazione: la maschera dello Dsèvod impersonata da Maurizio Trapelli e Elisa Bonaccini, “Miss Avis 2009”, che dopo l’elezione si sta impegnando per diffondere il messaggio del dono tra i suoi coetanei: «Il mio ruolo di miss è forse un po' più impegnativo rispetto ad altri concorsi di bellezza: rappresento l’Avis e il mondo del volontariato, che cerco di promuovere soprattutto verso i giovani». Nella stessa direzione va l’area giovani costituita dall’Avis comunale per capire, dall’interno dell’associazione, qual è il linguaggio più efficace per comunicare con le nuove generazioni. «In un anno e mezzo di attività abbiamo già raccolto 15 adesioni di giovani volontari - spiega il responsabile dell’area Massimo Popoli -, con cui organizziamo iniziative e appuntamenti su misura per i loro coetanei: dai tornei sportivi al divertimento. Abbiamo già partecipato due volte alla “Duna degli Orsi” e ora stiamo preparando il giornalino dell’Avis».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video