-1°

Buone Notizie

L'Avis entra a scuola

Ricevi gratis le news
0

Un accordo per sensibilizzare e avvicinare gli studenti al mondo della solidarietà, della donazione del sangue e del volontariato. È questo l’obiettivo del protocollo sottoscritto tra Provincia di Parma, Ufficio scolastico provinciale e Avis provinciale Parma che mira proprio a portare i valori del dono nel mondo della scuola. L’accordo è stato siglato questa mattina in Provincia dall’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini, dal presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti e dal dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Armando Acri.

In particolare l’intesa, della durata di tre anni, mira a educare i ragazzi alla salute e più in generale alla convivenza civile e alla cittadinanza sociale, a sensibilizzarli alla promozione del dono del sangue, a informarli e formarli sulle problematiche ematiche, a ricercare e studiare iniziative che favoriscano la pratica del volontariato.  “Grazie a questo accordo la proposta dell’Avis, cioè la formazione al dono ma anche quella vera e propria sui temi legati alla donazione del sangue, viene stabilmente riconosciuta all’interno del sistema scolastico provinciale – ha detto l’assessore Romanini -. L’obiettivo è anche quello di accreditare l’idea di una cittadinanza consapevole e di favorire una crescita, anche sotto questo punto di vista, dei nostri giovani”. “Tra gli scopi dell’Avis, oltre alla promozione della solidarietà e al dono del sangue, ultimamente si è aggiunto proprio quello di orientare i ragazzi verso una cittadinanza attiva – ha spiegato Scaltriti, accompagnato dal responsabile scuola dell’Avis Riccardo Bertoli -. Il protocollo ci permette proprio di strutturare in maniera completa dei progetti specifici con le scuole, progetti che in questo modo acquisiscono un valore più ampio”. “Con questo atto prosegue il lavoro sinergico di collaborazione tra le istituzioni per migliorare la qualità del sistema – ha affermato il dirigente Acri -.  Il protocollo, che riprende i contenuti dell’accordo siglato nel settembre 2007 in ambito regionale, ci consente di portare e di sviluppare gli stessi importanti obiettivi nel territorio provinciale. Proprio la scuola è il luogo in cui i ragazzi possono maturare conoscenza e coscienza critica.”

Le attività di educazione alla salute e alla convivenza civile hanno l’obiettivo di promuovere nei partecipanti una capacità di cittadinanza sociale e responsabile, stimolando un loro impegno nella vita sociale e nella solidarietà non solo a livello locale, ma anche nazionale ed europeo. La sensibilizzazione al dono del sangue sarà invece rivolta a docenti, personale ausiliario, tecnico e amministrativo della scuola, studenti e genitori, e sarà realizzata anche in collaborazione con altre Istituzioni e/o associazioni di settore. Le iniziative di informazione e formazione saranno dedicate prevalentemente a studenti e docenti, con il coinvolgimento dei genitori, e riguarderanno le malattie del sangue e la loro prevenzione, secondo le linee guida definite dall’Oms. Infine, saranno avviate ricerche e studi per favorire il volontariato: si progetteranno percorsi trasversali alle singole discipline sull'educazione alla salute, alla cittadinanza e alla responsabilità sociale. Sarà L’Ufficio Scolastico Provinciale a promuovere la conoscenza dei percorsi di educazione della salute proposti dall’Avis: i singoli istituti potranno decidere di aderire ai progetti, inserirli nel proprio Piano dell’offerta formativa e riconoscere crediti per la partecipazione degli studenti.

Fra i primi progetti in programma, uno sul tema del volontariato che coinvolgerà l’Istituto Giordani: i ragazzi saranno portati nella sede dell’Avis in modo da poter conoscere da vicino e vedere con i propri occhi questa realtà associativa. In questo modo, saranno proprio i giovani a raccontare ai loro coetanei il lavoro dell’Avis sul territorio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bufera nella moda, nel mirino pure fotografo Diana

washington

Molestie: bufera nella moda, nel mirino anche Demarchelier, il fotografo di Diana

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

tg parma

Patrich Tognoni, il parmigiano che ha conquista la 150 Artic Winter Race Video

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

olimpiadi

Giochi, nuova delusione Italia. Tonetti illude, Hirscher Gigante

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Kia Ceed, svelata la terza generazione Fotogallery

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto