12°

Buone Notizie

L'Avis entra a scuola

0

Un accordo per sensibilizzare e avvicinare gli studenti al mondo della solidarietà, della donazione del sangue e del volontariato. È questo l’obiettivo del protocollo sottoscritto tra Provincia di Parma, Ufficio scolastico provinciale e Avis provinciale Parma che mira proprio a portare i valori del dono nel mondo della scuola. L’accordo è stato siglato questa mattina in Provincia dall’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Giuseppe Romanini, dal presidente dell’Avis provinciale Giuseppe Scaltriti e dal dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale Armando Acri.

In particolare l’intesa, della durata di tre anni, mira a educare i ragazzi alla salute e più in generale alla convivenza civile e alla cittadinanza sociale, a sensibilizzarli alla promozione del dono del sangue, a informarli e formarli sulle problematiche ematiche, a ricercare e studiare iniziative che favoriscano la pratica del volontariato.  “Grazie a questo accordo la proposta dell’Avis, cioè la formazione al dono ma anche quella vera e propria sui temi legati alla donazione del sangue, viene stabilmente riconosciuta all’interno del sistema scolastico provinciale – ha detto l’assessore Romanini -. L’obiettivo è anche quello di accreditare l’idea di una cittadinanza consapevole e di favorire una crescita, anche sotto questo punto di vista, dei nostri giovani”. “Tra gli scopi dell’Avis, oltre alla promozione della solidarietà e al dono del sangue, ultimamente si è aggiunto proprio quello di orientare i ragazzi verso una cittadinanza attiva – ha spiegato Scaltriti, accompagnato dal responsabile scuola dell’Avis Riccardo Bertoli -. Il protocollo ci permette proprio di strutturare in maniera completa dei progetti specifici con le scuole, progetti che in questo modo acquisiscono un valore più ampio”. “Con questo atto prosegue il lavoro sinergico di collaborazione tra le istituzioni per migliorare la qualità del sistema – ha affermato il dirigente Acri -.  Il protocollo, che riprende i contenuti dell’accordo siglato nel settembre 2007 in ambito regionale, ci consente di portare e di sviluppare gli stessi importanti obiettivi nel territorio provinciale. Proprio la scuola è il luogo in cui i ragazzi possono maturare conoscenza e coscienza critica.”

Le attività di educazione alla salute e alla convivenza civile hanno l’obiettivo di promuovere nei partecipanti una capacità di cittadinanza sociale e responsabile, stimolando un loro impegno nella vita sociale e nella solidarietà non solo a livello locale, ma anche nazionale ed europeo. La sensibilizzazione al dono del sangue sarà invece rivolta a docenti, personale ausiliario, tecnico e amministrativo della scuola, studenti e genitori, e sarà realizzata anche in collaborazione con altre Istituzioni e/o associazioni di settore. Le iniziative di informazione e formazione saranno dedicate prevalentemente a studenti e docenti, con il coinvolgimento dei genitori, e riguarderanno le malattie del sangue e la loro prevenzione, secondo le linee guida definite dall’Oms. Infine, saranno avviate ricerche e studi per favorire il volontariato: si progetteranno percorsi trasversali alle singole discipline sull'educazione alla salute, alla cittadinanza e alla responsabilità sociale. Sarà L’Ufficio Scolastico Provinciale a promuovere la conoscenza dei percorsi di educazione della salute proposti dall’Avis: i singoli istituti potranno decidere di aderire ai progetti, inserirli nel proprio Piano dell’offerta formativa e riconoscere crediti per la partecipazione degli studenti.

Fra i primi progetti in programma, uno sul tema del volontariato che coinvolgerà l’Istituto Giordani: i ragazzi saranno portati nella sede dell’Avis in modo da poter conoscere da vicino e vedere con i propri occhi questa realtà associativa. In questo modo, saranno proprio i giovani a raccontare ai loro coetanei il lavoro dell’Avis sul territorio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida