-1°

Buone Notizie

Casa di Padre Lino: 10 anni

Casa di Padre Lino: 10 anni
0

di Luca Molinari

«Qui ho trovato una famiglia. Ci sono tante persone che si occupano di me e mi stanno vicino». Ha la voce rotta dall’emozione Umberto Scaiola quando parla al microfono. Il peso degli anni lo costringe a stare seduto su una carrozzina, ma la vecchiaia non ha rubato il sorriso a questo ospite della Casa di Padre Lino di viale Caprera. 

Nella festa per i primi dieci anni di vita della residenza per anziani, è lui a fare da portavoce ai circa 40 anziani ospitati nella struttura gestita dalla fondazione Casa di Padre Lino. «Per me questa casa è eccezionale. - dice  Umberto - Quando sono arrivato qua, ero in condizioni disagiate e fin da subito ho ricevuto un grande aiuto. Ringrazio tutti». 
La Casa di Padre Lino rappresenta una delle realtà d’eccellenza nel settore dell’assistenza agli anziani. Ieri mattina, per celebrare i   dieci anni di vita della struttura, erano presenti   autorità e rappresentanti della Fondazione Cariparma, che ha finanziato la sua realizzazione e tuttora stanzia risorse per favorirne la gestione.  Un impegno ribadito ieri da Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, che ha   rimarcato come «la Fondazione sia un valore aggiunto per il territorio di Parma».
Per l’occasione è stato anche presentato un libretto ricco di testimonianze e foto, che illustra le peculiarità della casa e ripercorre questo decennio. «Nel '98 - racconta il presidente del Cda Franco Magnani, ricordando quanti in questi anni si sono spesi   per la casa - nella riunione al Cavagnari in cui presentavo il progetto, ho spiegato quella che avrebbe dovuto essere la nostra missione: creare un ambiente in cui si potessero riaprire le “finestre” che in un certo momento della vita tendono a chiudersi». 
Rosa Borsi, uno dei membri del Cda, pone l’accento su scopi e sfide della casa. «Fin dal primo momento  ci siamo  posti al servizio del territorio. -  dice  - La struttura è in una posizione centrale della nostra città perché in tal modo consente di mantenere anche le relazioni di amicizia degli ospiti. Ora l’obbiettivo è affrontare le nuove problematiche che l’attuale società ci pone, in primis il deterioramento cognitivo». 
 
Per Marcella Saccani, assessore provinciale ai Servizi sociali, «si tratta di un’esperienza importante da non mettere in discussione». Lorenzo Lasagna, assessore comunale ai Servizi Sociali, parla invece di «esempio eccellente da tenere in considerazione per ispirare il nostro lavoro futuro». Elogia la struttura anche Giuseppina Ciotti (Ausl), anticipando l’intervento di Luciano Silingardi, che dieci anni fa si occupò personalmente del progetto. «Questi risultati - spiega - si ottengono se c'è una coralità di impegno. In questi spazi si è creato un bel clima».  Ferdinando Sandroni, delegato del sindaco all’associazionismo, precisa infine che «la Fondazione Teatro Regio ha dedicato il pomeriggio del 22 ottobre  ad un concerto aperto agli ospiti della Casa».   

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria