10°

20°

Buone Notizie

Casa di Padre Lino: 10 anni

Casa di Padre Lino: 10 anni
0

di Luca Molinari

«Qui ho trovato una famiglia. Ci sono tante persone che si occupano di me e mi stanno vicino». Ha la voce rotta dall’emozione Umberto Scaiola quando parla al microfono. Il peso degli anni lo costringe a stare seduto su una carrozzina, ma la vecchiaia non ha rubato il sorriso a questo ospite della Casa di Padre Lino di viale Caprera. 

Nella festa per i primi dieci anni di vita della residenza per anziani, è lui a fare da portavoce ai circa 40 anziani ospitati nella struttura gestita dalla fondazione Casa di Padre Lino. «Per me questa casa è eccezionale. - dice  Umberto - Quando sono arrivato qua, ero in condizioni disagiate e fin da subito ho ricevuto un grande aiuto. Ringrazio tutti». 
La Casa di Padre Lino rappresenta una delle realtà d’eccellenza nel settore dell’assistenza agli anziani. Ieri mattina, per celebrare i   dieci anni di vita della struttura, erano presenti   autorità e rappresentanti della Fondazione Cariparma, che ha finanziato la sua realizzazione e tuttora stanzia risorse per favorirne la gestione.  Un impegno ribadito ieri da Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma, che ha   rimarcato come «la Fondazione sia un valore aggiunto per il territorio di Parma».
Per l’occasione è stato anche presentato un libretto ricco di testimonianze e foto, che illustra le peculiarità della casa e ripercorre questo decennio. «Nel '98 - racconta il presidente del Cda Franco Magnani, ricordando quanti in questi anni si sono spesi   per la casa - nella riunione al Cavagnari in cui presentavo il progetto, ho spiegato quella che avrebbe dovuto essere la nostra missione: creare un ambiente in cui si potessero riaprire le “finestre” che in un certo momento della vita tendono a chiudersi». 
Rosa Borsi, uno dei membri del Cda, pone l’accento su scopi e sfide della casa. «Fin dal primo momento  ci siamo  posti al servizio del territorio. -  dice  - La struttura è in una posizione centrale della nostra città perché in tal modo consente di mantenere anche le relazioni di amicizia degli ospiti. Ora l’obbiettivo è affrontare le nuove problematiche che l’attuale società ci pone, in primis il deterioramento cognitivo». 
 
Per Marcella Saccani, assessore provinciale ai Servizi sociali, «si tratta di un’esperienza importante da non mettere in discussione». Lorenzo Lasagna, assessore comunale ai Servizi Sociali, parla invece di «esempio eccellente da tenere in considerazione per ispirare il nostro lavoro futuro». Elogia la struttura anche Giuseppina Ciotti (Ausl), anticipando l’intervento di Luciano Silingardi, che dieci anni fa si occupò personalmente del progetto. «Questi risultati - spiega - si ottengono se c'è una coralità di impegno. In questi spazi si è creato un bel clima».  Ferdinando Sandroni, delegato del sindaco all’associazionismo, precisa infine che «la Fondazione Teatro Regio ha dedicato il pomeriggio del 22 ottobre  ad un concerto aperto agli ospiti della Casa».   

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

1commento

MILANO

Corona, urla in aula contro il fidanzato di Nina Moric

SOCIETA'

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

Medicina

Le nove regole per prevenire i tumori

SPORT

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

tg parma

Parma in ritiro a Collecchio, Giorgino squalificato Video

1commento

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling