24°

Buone Notizie

Oltretorrente, torna il festival del diritto al cibo

Oltretorrente, torna il festival del diritto al cibo
0
Giorgia C. Facchinetti
Un Festival per il diritto al cibo. Tre giorni in cui il tema della sovranità alimentare sarà posto al centro dell’attenzione di tutta la cittadinanza tramite un fitto calendario di incontri, dibattiti, lezioni accademiche, ma anche spettacoli teatrali e mostra mercato di prodotti alimentari locali, nazionali e del sud del mondo.
Teatro degli incontri nei giorni - da domani a domenica -sarà piazzale Picelli. Il Festival, organizzato dall’associazione Cibo per Tutti, da Terre di Mezzo, è realizzato in collaborazione con la Provincia di Parma, con il patrocinio del Comune e il sostegno di Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà, da quest’anno si avvale anche della partnership del Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare. Nonostante oggi il mondo produca cibo per sfamare dodici miliardi di persone, il sistema economico attuale porta milioni di persone a morire di fame mentre l’obesità diventa una piaga nei paesi più ricchi. E’ quindi strategico  attuare un nuovo modello di produzione e distribuzione al cui centro ci sia la popolazione locale. Come rilevato dallo stesso vicepresidente della Provincia Pier Luigi Ferrari «Parma città di eccellenza nell’agroalimentare si fa anche promotrice di una "democrazia alimentare". L’economia sociale non è un progetto, ma una realtà che contraddistingue la nostra produzione è che dovrebbe essere il punto fermo di tutta la filiera mondiale». «Kuminda lancia un messaggio forte e molto attuale, quello del diritto al cibo - sottolinea ancora l’assessore comunale Cristina Sassi - Abbiamo scelto piazzale Picelli sia perché è una zona storica della nostra città, sia perché proprio lì vicino si trova una mensa che ogni giorno sfama gente che cibo non ne ha». Mentre Fulvia Cavalieri di Cibo parla di distinzione sbagliata tra sud e resto del mondo «Dobbiamo cambiare l’ottica con cui parliamo di aiuti a quei paesi che sono da considerare partner perché il mondo è uno solo. O ci salviamo tutti o non si salva nessuno». Presente alla presentazione del festival anche Giovanni Petrini della redazione di Terre di Mezzo «La qualità del prodotto è un’ottima carta per avvicinare il consumatore anche in tempi di crisi. Le persone sono disposte a spendere di più se un cibo è sano e prestano oggi molta attenzione a tutta la filiera produttiva». «Una delle chiavi di successo del festival è la capacità di creare relazioni fra le associazioni e fra queste e istituzioni e imprese» - ha ricordato poi Arnaldo Conforti di Forum Solidarietà. Importante sostegno alla manifestazione viene inoltre dalla Fondazione Cariparma che, come specificato da Enore Guerra «Da tempo ha rivolto lo sguardo a questo mondo pieno di bisogni in cui non è più accettabile che si muoia per fame o per obesità. Valore intrinseco di Kuminda è quello di trattare il cibo nel rispetto delle culture».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon