19°

Buone Notizie

Parma-L'Aquila: ecco l'università «intelligente»

Parma-L'Aquila: ecco l'università «intelligente»
Ricevi gratis le news
0

di  Marco Federici

 Nelle tende azzurre della protezione civile ci sono le aule dove si discutono le tesi, le segreterie degli studenti, gli uffici dei dottorati di ricerca. Si fa lezione  dentro le strutture d’emergenza donate da enti e fondazioni.
  A Coppito, nel cuore dell’università aquilana   sbriciolata dal grande sisma, è stato fissato  uno dei blocchi da cui far scattare la ricostruzione: un altro piccolo, grande tassello della rinascita, un edificio «intelligente»,  come lo definiscono un po’ tutti, che annoda i fili della solidarietà, della sicurezza, del rispetto dell’ambiente,  dell’innovazione tecnologica e della ricerca.
  E intelligente lo è davvero:  è a prova di terremoto, è fatto di  materiali riciclabili e soprattutto  si  alimenta solo con l’energia solare. Non ha un camino da cui sputare fuori anidride carbonica. Riscaldamento d’inverno,  aria fresca d’estate,  acqua calda, corrente per accendere lampade o per mandare  fax: tutto funziona con  i pannelli posizionati sul tetto senza bisogno di succhiare altra energia. E tutto ciò è possibile perché le pareti dell'edificio  e i tripli vetri delle finestre sono fatti di materiali  in grado di fornire un isolamento termico tale da ridurre in modo consistente (oltre il cinquanta per cento)   il fabbisogno energetico  rispetto ad un edificio  tradizionale.  
Una palazzina rossa a due piani di duecento metri quadrati, incastonata  tra le cime innevate  del Gran Sasso,     realizzata in un mese e mezzo   e donata all’università dell’Aquila (il costo è di circa  300 mila euro) dalla CogEsi, l’associazione temporanea di impresa formata dalle azienda parmigiane Coge  costruzioni generali e Consorzio Esi: la stessa che ha realizzato due palazzine a  Bazzano e ne sta costruendo altre cinque a Paganica, due delle frazioni dove si concentrano i nuovi quartieri. 
E la cornice dentro la quale si inserisce la realizzazione del nuovo edificio è il protocollo di intesa firmato a giugno dall’ateneo di Parma e da quello abruzzese, per avviare collaborazioni didattiche e scientifiche.   «Di fatto  -  spiega Carlo Bucci, presidente del Consorzio Esi  -  l’università abruzzese non pagherà le  bollette di luce e gas. In pratica l’autonomia dell’edificio è assicurata da un principio  di scambio: l’Enel acquisisce l’energia in eccesso prodotta dai panelli solari e la rilascia  quando  la produzione è inferiore al fabbisogno. Nell’arco di un anno  il bilancio è in pareggio e dunque non ci sono spese».  
Ieri il taglio del nastro di quella che probabilmente diverrà la nuova sede del rettorato.  Sarà un edificio laboratorio che spingerà l’università dell’Aquila, il vero motore economico della città, verso la stagione della ricostruzione. Le strumentazioni che  sono state applicate nella struttura serviranno a verificare  il comportamento della palazzina  rispetto alle sollecitazioni sismiche e alle prestazioni delle tecnologie utilizzate. «L'edificio  - aggiunge Massimo Mion,  consigliere delegato  di Coge   -  è l'esempio di un nuovo modo di costruire sia nel pubblico che nel privato:   sicuro, ecocompatibile e  allo stesso tempo molto confortevole».  
La palazzina  porterà anche  quattrini nelle casse dell’ateneo aquilano:  per i prossimi vent’anni l’università incasserà  circa 9 mila euro all’anno, erogati  dal Gestore servizi energetici quali contributi a chi installa pannelli solari. «Il terremoto è stato la più grande tragedia che potesse abbattersi sull’Aquila -  dice il rettore dell’ateneo abruzzese Ferdinando Di Iorio -. Ma adesso dobbiamo ricostruire la città più bella, più sicura e  più moderna di prima. E questo edificio è un esempio di come si può guardare al futuro e crescere meglio rispetto al passato». 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro