21°

35°

Buone Notizie

Quattro fondazioni per l'Africa: aiuti per undici milioni

Quattro fondazioni per l'Africa: aiuti per undici milioni
0

 Lisa Oppici

«Aiutare l’Africa è un dovere». Lo ribadisce con forza il presidente della Fondazione Cariparma, Carlo Gabbi, che sottolinea   l’attenzione della Fondazione per un continente «troppo a lungo depauperato e per il quale passa il futuro del mondo. Anche il nostro». 
Un’attenzione che non è nuova: già da anni la Fondazione sostiene iniziative in Africa e per l’Africa, «terra che ha tra l’altro legami forti con la nostra realtà, basti pensare ai Missionari Saveriani e a monsignor Conforti; e al vescovo Azzolini, che è sepolto in Sierra Leone». Finora si è trattato di iniziative «singole», a sostegno di progetti di associazioni del Parmense: «In questi anni - continua Gabbi - abbiamo destinato all’Africa oltre  tre  milioni e 330mila euro: un impegno rilevante».
 Ora si è scelto di proseguire l’impegno con un grande progetto corale, «Fondazioni 4 Africa», nel quale la Fondazione Cariparma è affiancata dalla Compagnia di San Paolo, dalla Fondazione Cariplo, dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena: per la prima volta quattro fondazioni di origine bancaria si sono messe insieme per una grande iniziativa solidarietà internazionale incentrata proprio sull'Africa, nella quale sono parte attiva anche tante organizzazioni non governative italiane e associazioni di migranti africani.
«È un progetto in cui crediamo molto. Noi riteniamo che il continente africano sia un valore assoluto per la crescita e per il futuro del mondo occidentale - spiega Gabbi -. Dopo secoli di depauperamento, oggi è importante che si capisca che bisogna farlo crescere, aiutarlo ad avere prospettive vere. Nessun territorio è un’isola, e viviamo in un contesto di globalizzazione. È questa la cultura che vogliamo e dobbiamo diffondere».
La squadra di «Fondazioni 4 Africa» si sta già allargando: ad essa ha infatti deciso di unirsi anche la Fondazione Umano Progresso. 
Ad oggi l’impegno   per i prossimi tre anni supera gli 11 milioni di euro. Due i grandi interventi del progetto: uno in Senegal e uno nel Nord Uganda, tutti condotti con la partecipazione  di organizzazioni italiane da sempre attive sui fronti umanitario e della cooperazione internazionale.
 Nell’Uganda dilaniata dalla guerra civile si punta a sostenere il rientro degli sfollati interni ai villaggi d’origine, e a promuovere lo sviluppo locale sostenibile e la pace nei distretti di Gule, Amuru, Kitgum e Pader (interventi in diversi ambiti: sviluppo rurale, attività economiche, acqua, sanità, educazione e altro).
 In Senegal si vogliono migliorare le condizioni economiche e sociali delle popolazioni che vivono in ambito rurale e periurbano, con azioni in settori chiave per la crescita e lo sviluppo del paese (tra i quali  la pesca e le filiere della frutta e dei prodotti lattiero-caseari).
«Dare maggiore coerenza e organicità agli interventi - dice il segretario generale della Fondazione, Luigi Amore - è un’esigenza non sono nostra, ma di tutte le fondazioni. Occorre “mettere a sistema” le esperienze e gli investimenti, perché quelli che verranno saranno anni di riduzione delle risorse: attraverso questo progetto, che potrebbe diventare un contenitore che accoglie altre iniziative, lo facciamo. In tempi di contrazione delle risorse è importante che ciò che si mette in campo frutti il più possibile, e l’esperienza dimostra che l’intervento concentrato e organico frutta di più».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

«La mia casa a un passo dal rogo»

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

vandali/ladri

E anche oggi... in via Sidoli Foto

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

MATURITA'

Da Seneca alle ruote quadrate: le scelte degli studenti

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

17commenti

consiglio dei ministri

Sì allo stato di emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia