-5°

Buone Notizie

Una «riffa» per la piccola Giorgia

Una «riffa» per la piccola Giorgia
1

 

 
Alessia Ferri
Agli occhioni grandi e pieni di voglia di vivere di Giorgia Pagano non si può restare indifferenti. A pensarla così, Serena Guadagnin e Giovanni Intini, gestori del bar del centro sociale Orti di via Venezia che, dopo aver sentito la storia della bambina di 15 mesi, affetta da una rara malattia intestinale, hanno attivato una vera e propria gara di solidarietà, tra i soci del centro. 
«Stavo guardando Uno mattina e dopo aver ascoltato il calvario della piccola, ho pensato che bisognasse fare tutto il possibile per aiutarla», spiega Giovanni Intini. Per questo, prima della fine dell’anno, è stata organizzata una riffa, che ha fruttato circa 1100 euro. Giorgia, originaria di Lecce, è stata ricoverata all’Ospedale Maggiore di Parma per diversi mesi, durante i quali ha subito due importanti operazioni. Adesso il suo viaggio della speranza l’ha condotta all’ospedale pediatrico Necker di Parigi dove, ad attenderla, ci sono nuove, durissime, sfide.
 «Siamo andati a trovarla in ospedale prima che partisse per consegnarle la cifra che abbiamo raccolto e sappiamo che l’aiuto di cui ha bisogno è ancora tanto», precisano Serena e Giovanni. «Abbiamo deciso, quindi, di continuare a darle il nostro contributo, questa volta in modo ancora più significativo».
 Un’idea precisa su come muoversi ancora non c'è, ma l’obiettivo del presidente e del tesoriere del centro sociale Orti di via Venezia, Gaetano Gervasio e Mario Montebello, è chiaro. «Vogliamo coinvolgere tutti i nostri 628 soci. Di fronte a storie del genere non si possono accampare scuse, specialmente se i protagonisti sono bambini». 
Oltre a donazioni spontanee, l’intenzione è quella di raccogliere fondi attraverso singole iniziative. La prima riguarda il pagamento della quota d’iscrizione al centro, che i soci, dovranno sostenere nei prossimi giorni. «La mia intenzione è quella di abbassare il prezzo di due euro, chiedendo, però, di devolvere questa piccola cifra alla piccola Giorgia», spiega il presidente. Che poi puntualizza «non si tratta di un obbligo, ma di una richiesta che, spero, venga accolta da più gente possibile». L’auspicio, dunque, è quello che i frequentatori degli Orti sociali di via Venezia decidano di iniziare l’anno nuovo compiendo una buona azione, in grado di regalare un sorriso ed una speranza in più alla piccola Giorgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gaetano

    07 Marzo @ 20.06

    Complimenti per la Signora Serena Guadagnin; ottima locataria del Bar-Ristoro del Centro Sociale Orti di Via Venezia; ottima cuoca con estremo interesse al soddisfacimento alle richieste dei Soci, pronta a modificare le carenze se gli si fanno notare, persona di rara sensibiltà e di estremo altruismo sempre pronta la dove c'è bisogno,non di meno il consorte Gianni tanto che a tutt'oggi è ancora in corso la terza colletta all'interno del Centro.Ricordo anche che loro si misero a disposizione anche quando il Centro di sua iniziativa fece una raccolta fondi per i terremotati di Villa Sant'Angelo che nell'occasione l'incasso del pranzo € 500,00 fù devoluto interamente per tale necessità,ciò dico in qualità di Pesidente protempore del Centro Sociale Orti di Via Venezia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

14commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

4commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta