19°

Buone Notizie

Una «riffa» per la piccola Giorgia

Una «riffa» per la piccola Giorgia
1

 

 
Alessia Ferri
Agli occhioni grandi e pieni di voglia di vivere di Giorgia Pagano non si può restare indifferenti. A pensarla così, Serena Guadagnin e Giovanni Intini, gestori del bar del centro sociale Orti di via Venezia che, dopo aver sentito la storia della bambina di 15 mesi, affetta da una rara malattia intestinale, hanno attivato una vera e propria gara di solidarietà, tra i soci del centro. 
«Stavo guardando Uno mattina e dopo aver ascoltato il calvario della piccola, ho pensato che bisognasse fare tutto il possibile per aiutarla», spiega Giovanni Intini. Per questo, prima della fine dell’anno, è stata organizzata una riffa, che ha fruttato circa 1100 euro. Giorgia, originaria di Lecce, è stata ricoverata all’Ospedale Maggiore di Parma per diversi mesi, durante i quali ha subito due importanti operazioni. Adesso il suo viaggio della speranza l’ha condotta all’ospedale pediatrico Necker di Parigi dove, ad attenderla, ci sono nuove, durissime, sfide.
 «Siamo andati a trovarla in ospedale prima che partisse per consegnarle la cifra che abbiamo raccolto e sappiamo che l’aiuto di cui ha bisogno è ancora tanto», precisano Serena e Giovanni. «Abbiamo deciso, quindi, di continuare a darle il nostro contributo, questa volta in modo ancora più significativo».
 Un’idea precisa su come muoversi ancora non c'è, ma l’obiettivo del presidente e del tesoriere del centro sociale Orti di via Venezia, Gaetano Gervasio e Mario Montebello, è chiaro. «Vogliamo coinvolgere tutti i nostri 628 soci. Di fronte a storie del genere non si possono accampare scuse, specialmente se i protagonisti sono bambini». 
Oltre a donazioni spontanee, l’intenzione è quella di raccogliere fondi attraverso singole iniziative. La prima riguarda il pagamento della quota d’iscrizione al centro, che i soci, dovranno sostenere nei prossimi giorni. «La mia intenzione è quella di abbassare il prezzo di due euro, chiedendo, però, di devolvere questa piccola cifra alla piccola Giorgia», spiega il presidente. Che poi puntualizza «non si tratta di un obbligo, ma di una richiesta che, spero, venga accolta da più gente possibile». L’auspicio, dunque, è quello che i frequentatori degli Orti sociali di via Venezia decidano di iniziare l’anno nuovo compiendo una buona azione, in grado di regalare un sorriso ed una speranza in più alla piccola Giorgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gaetano

    07 Marzo @ 20.06

    Complimenti per la Signora Serena Guadagnin; ottima locataria del Bar-Ristoro del Centro Sociale Orti di Via Venezia; ottima cuoca con estremo interesse al soddisfacimento alle richieste dei Soci, pronta a modificare le carenze se gli si fanno notare, persona di rara sensibiltà e di estremo altruismo sempre pronta la dove c'è bisogno,non di meno il consorte Gianni tanto che a tutt'oggi è ancora in corso la terza colletta all'interno del Centro.Ricordo anche che loro si misero a disposizione anche quando il Centro di sua iniziativa fece una raccolta fondi per i terremotati di Villa Sant'Angelo che nell'occasione l'incasso del pranzo € 500,00 fù devoluto interamente per tale necessità,ciò dico in qualità di Pesidente protempore del Centro Sociale Orti di Via Venezia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano