-1°

Buone Notizie

Una «riffa» per la piccola Giorgia

Una «riffa» per la piccola Giorgia
Ricevi gratis le news
1

 

 
Alessia Ferri
Agli occhioni grandi e pieni di voglia di vivere di Giorgia Pagano non si può restare indifferenti. A pensarla così, Serena Guadagnin e Giovanni Intini, gestori del bar del centro sociale Orti di via Venezia che, dopo aver sentito la storia della bambina di 15 mesi, affetta da una rara malattia intestinale, hanno attivato una vera e propria gara di solidarietà, tra i soci del centro. 
«Stavo guardando Uno mattina e dopo aver ascoltato il calvario della piccola, ho pensato che bisognasse fare tutto il possibile per aiutarla», spiega Giovanni Intini. Per questo, prima della fine dell’anno, è stata organizzata una riffa, che ha fruttato circa 1100 euro. Giorgia, originaria di Lecce, è stata ricoverata all’Ospedale Maggiore di Parma per diversi mesi, durante i quali ha subito due importanti operazioni. Adesso il suo viaggio della speranza l’ha condotta all’ospedale pediatrico Necker di Parigi dove, ad attenderla, ci sono nuove, durissime, sfide.
 «Siamo andati a trovarla in ospedale prima che partisse per consegnarle la cifra che abbiamo raccolto e sappiamo che l’aiuto di cui ha bisogno è ancora tanto», precisano Serena e Giovanni. «Abbiamo deciso, quindi, di continuare a darle il nostro contributo, questa volta in modo ancora più significativo».
 Un’idea precisa su come muoversi ancora non c'è, ma l’obiettivo del presidente e del tesoriere del centro sociale Orti di via Venezia, Gaetano Gervasio e Mario Montebello, è chiaro. «Vogliamo coinvolgere tutti i nostri 628 soci. Di fronte a storie del genere non si possono accampare scuse, specialmente se i protagonisti sono bambini». 
Oltre a donazioni spontanee, l’intenzione è quella di raccogliere fondi attraverso singole iniziative. La prima riguarda il pagamento della quota d’iscrizione al centro, che i soci, dovranno sostenere nei prossimi giorni. «La mia intenzione è quella di abbassare il prezzo di due euro, chiedendo, però, di devolvere questa piccola cifra alla piccola Giorgia», spiega il presidente. Che poi puntualizza «non si tratta di un obbligo, ma di una richiesta che, spero, venga accolta da più gente possibile». L’auspicio, dunque, è quello che i frequentatori degli Orti sociali di via Venezia decidano di iniziare l’anno nuovo compiendo una buona azione, in grado di regalare un sorriso ed una speranza in più alla piccola Giorgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gaetano

    07 Marzo @ 20.06

    Complimenti per la Signora Serena Guadagnin; ottima locataria del Bar-Ristoro del Centro Sociale Orti di Via Venezia; ottima cuoca con estremo interesse al soddisfacimento alle richieste dei Soci, pronta a modificare le carenze se gli si fanno notare, persona di rara sensibiltà e di estremo altruismo sempre pronta la dove c'è bisogno,non di meno il consorte Gianni tanto che a tutt'oggi è ancora in corso la terza colletta all'interno del Centro.Ricordo anche che loro si misero a disposizione anche quando il Centro di sua iniziativa fece una raccolta fondi per i terremotati di Villa Sant'Angelo che nell'occasione l'incasso del pranzo € 500,00 fù devoluto interamente per tale necessità,ciò dico in qualità di Pesidente protempore del Centro Sociale Orti di Via Venezia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa