21°

Buone Notizie

Il supermercato per aiutare chi non arriva a fine mese

Il supermercato per aiutare chi non arriva a fine mese
0

Un supermercato riservato a chi si trova in difficoltà nel cuore della «Food valley». Aprirà i battenti il prossimo marzo in città - si sta cercando in questi giorni la sede  - e avrà una particolarità: i suoi clienti, anche se dotati di tessera punti, carrello e cestelli come quelli di tutti gi altri punti vendita, saranno solo persone bisognose.
All’iniziativa, annunciata ieri nel corso della tavola rotonda promossa dal Partito democratico nel podere Bizzozero - alla quale è intervenuta anche la senatrice Livia Turco - lavora dal maggio scorso una ventina di associazioni coordinate da Forum solidarietà e può contare sull'appoggio della Fondazione Cariparma, con la concretizzazione di un progetto legato al premio San Giovanni, e sull'impegno del Fondo speciale regionale per il volontariato e sul coinvolgimento delle istituzioni. Una novità assoluta per l’Emilia-Romagna - nel Paese esistono solo due altre esperienze simili, a Roma e Prato - che nasce dall’esigenza di dare agli indigenti ciò di cui hanno realmente bisogno, eliminando il sistema della consegna dei cosiddetti «pacchi dono». Un modo per integrare la normale spesa con un sistema di punti e tessere a un costo del tutto  esiguo, intorno ai 5 euro mensili, con i quali si potrà accedere, a seconda della necessità fino a 100 e più euro di alimentari.
Le associazioni impegnate nel progetto hanno inoltre  previsto una commissione che valuterà i singoli casi, segnalati dalle associazioni di volontariato sul territorio, individuando con una sorta di graduatoria, i più bisognosi. Gente insospettabile, anche, come segnalato in sala dal racconto di alcune esperienze: si va ad esempio dalla famiglia monoreddito con figli a carico a chi si è trovata all’improvviso senza lavoro e magari non appartenendo a nessuna delle fasce protette non può beneficiare nemmeno degli ammortizzatori sociali.
«Servono soluzioni nuove - queste le parole di  Roberto Berselli, presidente de L'Orizzonte, una delle associazioni impegnate a dar vita al “supermarket solidale” - per affrontare una situazione del tutto nuova, anomala, perché questa crisi che finora ha solo sfiorato la realtà parmigiana ha creato tante situazioni di difficoltà. Anche tra gente che fino a ieri non pensava nemmeno lontanamente di poter avere problemi per arrivare alla fine del mese».
Da Berselli anche un appello alle istituzioni per un maggiore coinvolgimento nelle politiche di welfare: «Noi addetti ai lavori non dobbiamo essere chiamati in causa solo nella fase finale, in sede di realizzazione dei progetti. Vogliamo poter dare il nostro contributo anche nella fase iniziale, preliminare, quando si ragiona sui progetti: non servono infatti solo, fondi o un aumento dei servizi esistenti, ma un potenziamento degli interventi, che dovrebbero essere più tempestivi e innovativi».
Quello del supermarket per soli poveri potrebbe essere il punto di partenza di questa nuova partnership.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery