20°

33°

Buone Notizie

"Dai un cuore al Natale" porta un defibrillatore in ogni quartiere

"Dai un cuore al Natale" porta un defibrillatore in ogni quartiere
Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa


Il progetto benèfico “Dai un Cuore al Natale” ha raggiunto il proprio obiettivo, che sembrava impensabile all’inizio: donare 13 defibrillatori a Parma, uno per ciascuno dei 13 quartieri! Parma diventa così una delle prime città in Italia (forse addirittura la prima) a dotare di defibrillatori ogni suo quartiere. La cifra record di 24254 euro, raccolta in poco più di un mese, si deve sia alla generosità dei parmigiani che agli organizzatori del progetto: il centro commerciale Centro Torri, l’associazione di promozione sociale Portos e il Gruppo Medaglie d’Oro “Vetreria Bormioli Rocco & Figlio”, in collaborazione con Croce Rossa Italiana e con il patrocinio del Comune di Parma e dei Quartieri San Leonardo e Cortile San Martino.

La conferenza stampa finale di oggi nella Sala Stampa del Municipio ha sancito il felice epilogo dell’iniziativa con la consegna simbolica di un defibrillatore all’assessore al Decentramento Fabio Fecci (in rappresentanza di tutto il Comune di Parma) da parte di Gianni Castaldini, presidente del Centro Torri, Andrea Corò, presidente di Portos, e Lanfranco Musiari, vicepresidente del Gruppo Medaglie d’Oro. Nell’arco di qualche settimana, i 13 defibrillatori semi-automatici, che per un segno del destino hanno i colori gialloblù di Parma, saranno posizionati nei punti sensibili dei quartieri, secondo accordi che verranno presi con i quartieri stessi.
Ma non solo. Infatti negli oltre 24 mila euro raccolti attraverso le offerte al mercatino natalizio e alla pista di pattinaggio su ghiaccio, che il Centro Torri ha ospitato dal 5 dicembre al 5 gennaio scorso, è prevista anche la formazione di cento persone, equamente distribuite nei quartieri, affinché imparino a usare i defibrillatori. Questi veri e propri “salvavita” sono quindi utilizzabili anche da personale non medico, ma appositamente addestrato, per praticare una defibrillazione precoce aumentando le possibilità di salvare una persona colpita da arresto cardiocircolatorio e limitando il danneggiamento dell’organo più importante (il cervello).
Il progetto “Dai un Cuore al Natale” era partito per donare due defibrillatori ai due quartieri di Parma che fin dall’inizio avevano garantito il patrocinio. Poi è cresciuto giorno per giorno (coinvolgendo pure i campioni del Gran Parma Rugby, gli atleti di Coopernuoto e Podium Nuoto, tre giovani pattinatrici e tanti altri) e le offerte hanno continuato ad arrivare e a confluire sul c/c 3031 Banca Monte Parma, codice Iban IT93T0693012717000000003031, con bonifici intestati a “Dai un Cuore al Natale”. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nicola

    25 Gennaio @ 21.49

    NN e propio vero che Parma e la prima citta in italia a dotare i defibrillatori in vari punti della citta e in centri commerciali !!!!!!!!!!......guardate il progetto vita nato nell 1998 a Piacenza fondata dall' associazione"IL CUORE DI PIACENZA"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

1commento

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

2commenti

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15: rallentamenti

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

1commento

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

via milano

Lite al parco: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

3commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

7commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

2commenti

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel