-5°

Buone Notizie

"Dai un cuore al Natale" porta un defibrillatore in ogni quartiere

"Dai un cuore al Natale" porta un defibrillatore in ogni quartiere
1

Comunicato stampa


Il progetto benèfico “Dai un Cuore al Natale” ha raggiunto il proprio obiettivo, che sembrava impensabile all’inizio: donare 13 defibrillatori a Parma, uno per ciascuno dei 13 quartieri! Parma diventa così una delle prime città in Italia (forse addirittura la prima) a dotare di defibrillatori ogni suo quartiere. La cifra record di 24254 euro, raccolta in poco più di un mese, si deve sia alla generosità dei parmigiani che agli organizzatori del progetto: il centro commerciale Centro Torri, l’associazione di promozione sociale Portos e il Gruppo Medaglie d’Oro “Vetreria Bormioli Rocco & Figlio”, in collaborazione con Croce Rossa Italiana e con il patrocinio del Comune di Parma e dei Quartieri San Leonardo e Cortile San Martino.

La conferenza stampa finale di oggi nella Sala Stampa del Municipio ha sancito il felice epilogo dell’iniziativa con la consegna simbolica di un defibrillatore all’assessore al Decentramento Fabio Fecci (in rappresentanza di tutto il Comune di Parma) da parte di Gianni Castaldini, presidente del Centro Torri, Andrea Corò, presidente di Portos, e Lanfranco Musiari, vicepresidente del Gruppo Medaglie d’Oro. Nell’arco di qualche settimana, i 13 defibrillatori semi-automatici, che per un segno del destino hanno i colori gialloblù di Parma, saranno posizionati nei punti sensibili dei quartieri, secondo accordi che verranno presi con i quartieri stessi.
Ma non solo. Infatti negli oltre 24 mila euro raccolti attraverso le offerte al mercatino natalizio e alla pista di pattinaggio su ghiaccio, che il Centro Torri ha ospitato dal 5 dicembre al 5 gennaio scorso, è prevista anche la formazione di cento persone, equamente distribuite nei quartieri, affinché imparino a usare i defibrillatori. Questi veri e propri “salvavita” sono quindi utilizzabili anche da personale non medico, ma appositamente addestrato, per praticare una defibrillazione precoce aumentando le possibilità di salvare una persona colpita da arresto cardiocircolatorio e limitando il danneggiamento dell’organo più importante (il cervello).
Il progetto “Dai un Cuore al Natale” era partito per donare due defibrillatori ai due quartieri di Parma che fin dall’inizio avevano garantito il patrocinio. Poi è cresciuto giorno per giorno (coinvolgendo pure i campioni del Gran Parma Rugby, gli atleti di Coopernuoto e Podium Nuoto, tre giovani pattinatrici e tanti altri) e le offerte hanno continuato ad arrivare e a confluire sul c/c 3031 Banca Monte Parma, codice Iban IT93T0693012717000000003031, con bonifici intestati a “Dai un Cuore al Natale”. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nicola

    25 Gennaio @ 21.49

    NN e propio vero che Parma e la prima citta in italia a dotare i defibrillatori in vari punti della citta e in centri commerciali !!!!!!!!!!......guardate il progetto vita nato nell 1998 a Piacenza fondata dall' associazione"IL CUORE DI PIACENZA"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Ecoincentivi per auto metano o gplmetanogp

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

5commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

24commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

9commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

WASHINGTON

Trump ha giurato: è il nuovo presidente

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

SOCIETA'

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta