19°

Buone Notizie

"Dai un cuore al Natale" porta un defibrillatore in ogni quartiere

"Dai un cuore al Natale" porta un defibrillatore in ogni quartiere
1

Comunicato stampa


Il progetto benèfico “Dai un Cuore al Natale” ha raggiunto il proprio obiettivo, che sembrava impensabile all’inizio: donare 13 defibrillatori a Parma, uno per ciascuno dei 13 quartieri! Parma diventa così una delle prime città in Italia (forse addirittura la prima) a dotare di defibrillatori ogni suo quartiere. La cifra record di 24254 euro, raccolta in poco più di un mese, si deve sia alla generosità dei parmigiani che agli organizzatori del progetto: il centro commerciale Centro Torri, l’associazione di promozione sociale Portos e il Gruppo Medaglie d’Oro “Vetreria Bormioli Rocco & Figlio”, in collaborazione con Croce Rossa Italiana e con il patrocinio del Comune di Parma e dei Quartieri San Leonardo e Cortile San Martino.

La conferenza stampa finale di oggi nella Sala Stampa del Municipio ha sancito il felice epilogo dell’iniziativa con la consegna simbolica di un defibrillatore all’assessore al Decentramento Fabio Fecci (in rappresentanza di tutto il Comune di Parma) da parte di Gianni Castaldini, presidente del Centro Torri, Andrea Corò, presidente di Portos, e Lanfranco Musiari, vicepresidente del Gruppo Medaglie d’Oro. Nell’arco di qualche settimana, i 13 defibrillatori semi-automatici, che per un segno del destino hanno i colori gialloblù di Parma, saranno posizionati nei punti sensibili dei quartieri, secondo accordi che verranno presi con i quartieri stessi.
Ma non solo. Infatti negli oltre 24 mila euro raccolti attraverso le offerte al mercatino natalizio e alla pista di pattinaggio su ghiaccio, che il Centro Torri ha ospitato dal 5 dicembre al 5 gennaio scorso, è prevista anche la formazione di cento persone, equamente distribuite nei quartieri, affinché imparino a usare i defibrillatori. Questi veri e propri “salvavita” sono quindi utilizzabili anche da personale non medico, ma appositamente addestrato, per praticare una defibrillazione precoce aumentando le possibilità di salvare una persona colpita da arresto cardiocircolatorio e limitando il danneggiamento dell’organo più importante (il cervello).
Il progetto “Dai un Cuore al Natale” era partito per donare due defibrillatori ai due quartieri di Parma che fin dall’inizio avevano garantito il patrocinio. Poi è cresciuto giorno per giorno (coinvolgendo pure i campioni del Gran Parma Rugby, gli atleti di Coopernuoto e Podium Nuoto, tre giovani pattinatrici e tanti altri) e le offerte hanno continuato ad arrivare e a confluire sul c/c 3031 Banca Monte Parma, codice Iban IT93T0693012717000000003031, con bonifici intestati a “Dai un Cuore al Natale”. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nicola

    25 Gennaio @ 21.49

    NN e propio vero che Parma e la prima citta in italia a dotare i defibrillatori in vari punti della citta e in centri commerciali !!!!!!!!!!......guardate il progetto vita nato nell 1998 a Piacenza fondata dall' associazione"IL CUORE DI PIACENZA"

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

lega pro

Parma, basta scherzi: a Teramo bisogna svoltare Probabili formazioni

Diretta Tv Parma (17.30) e il live sul nostro sito

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

1commento

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

2commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

1commento

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

motori

F1: in Russia vince la Mercedes di Bottas. Ferrari 2a con Vettel

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento