16°

Buone Notizie

Premio «Padre Lino» alle madri coraggio

Premio «Padre Lino» alle madri coraggio
0

 Davide Montanari

 «Queste due persone non sono semplici donne ma sono delle madri straordinarie, quasi due eroine, che hanno messo la loro vita a servizio dei propri figli». Con queste parole di profonda stima Anna Maria Dall’Argine, presidente della «Famija Pramzana», ha voluto omaggiare Rachida Rached e Florentina Ichim, durante la consegna del premio dedicato a «Padre Lino». 
Il premio
I doni, consistenti in due assegni da 750 euro ciascuno, sono stati finanziati da Angelo Bolzoni, generoso socio della Famija. 
La genesi del premio è legata ad una vicenda personale di Bolzoni il quale, nel 1994, è stato vittima di un incidente stradale molto grave dal quale è riuscito a sopravvivere, nonostante i medici non gli avessero dato speranza. 
Da allora, ogni anno, Bolzoni è protagonista di questo gesto altruistico verso tutte quelle persone in difficoltà - legate, in un modo o in un altro, alla città di Parma - in segno di voto nei confronti di padre Lino, il presule a cui lo stesso Bolzoni ha rivolto le preghiere i giorni seguenti quel drammatico incidente. 
«Questo gesto - ha proseguito la Dall’Argine - di certo non risolve i tanti problemi di Rachida e Florentina, ma è un segno di vicinanza che la Famija Pramzana ha voluto esprimere nei confronti di queste due madri coraggio, anche se non sono parmigiane.
 Vicinanza che continuerà anche dopo questo momento». 
Le protagoniste
Infatti Rachida Rached è di origine tunisina ed è la madre di Karim Hammed, il piccolo colpito alla testa da un proiettile vagante nella notte di capodanno del 2007 a Trentola Ducenta. Florentina Ichim, romena, invece è la madre di Susanna (nome di fantasia ndr), la piccola di Collecchio affetta da tetraparesi spastica. Nei confronti di Susanna la Gazzetta di Parma ha sostenuto una campagna di sensibilizzazione per la raccolta fondi per consentirle un sostegno a seguito delle operazioni di trapianto di cellule staminali effettuate in Germania.
 L'assessore Bernini
«Ringraziamo l’associazione, il suo presidente e il socio benefattore - ha detto l’assessore alle Politiche a favore dei disabili Giovanni Paolo Bernini - perché sono l’espressione migliore di Parma, del suo spirito di solidarietà e di inclusione vera e concreta. A queste due madri - ha specificato Bernini - il Comune non ha potuto dare una mano utilizzando soldi pubblici perché non sono nostre concittadine. Ma dopo gli articoli scritti sulla Gazzetta che hanno portato alla luce le loro storie, il cuore della città si è mosso ed ha prodotto, da ultimo, questo gesto di straordinaria generosità». Il dono di Bolzoni rappresenta, per l’assessore ai Servizi sociali Lorenzo Lasagna, un gesto di speranza frutto dell’impegno della società civile. «Il Comune vorrebbe risolvere tutti i problemi delle persone - ha detto Lasagna - ma ci è impossibile. Dove non riesce ad arrivare un’amministrazione, però, riescono ad arrivare questi gesti compiuti da uomini di buona volontà».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017