19°

30°

Buone Notizie

Dai Lions 10mila euro per la Protezione civile

Ricevi gratis le news
0

Tutti i Lions di Parma e del Parmense insieme per sostenere la Protezione civile. È un’iniziativa che si rinnova già da qualche anno, e che sta diventando una vera e propria consuetudine: in questo modo i Lions confermano e continuano la loro attenzione per chi opera a favore degli altri, nel pieno rispetto del loro spirito di servizio.
Quest’anno tutti i Club Lions della circoscrizione di Parma (a sua volta parte del Distretto 108 Tb) hanno raccolto 10mila euro: un assegno tutt’altro che trascurabile che vuole essere un contributo per una realtà, la Protezione civile, impegnata nelle più complesse emergenze non solo locali (basti ricordare, tra l’altro, l’importante attività svolta nel terremoto dell’Abruzzo, o nell’emergenza neve del Parmense lo scorso Natale).
L’assegno di 10mila euro che i Lions di Parma e del territorio consegnano al “Comitato provinciale degli organismi di volontariato di Protezione civile di Parma” servirà per implementare l’equipaggiamento dei volontari: sondate le loro necessità, i Lions hanno infatti deciso che con i 10mila euro donati saranno acquistati i nuovi caschetti dei volontari. 150 caschetti di ultima generazione, realizzati nei materiali più innovativi e resistenti agli urti, perfettamente in linea con le normative sulla sicurezza (certificati Legge 81) e dotati di pila frontale, visiera di protezione per gli occhi e paraorecchi antirumore. Dei 150 caschi complessivi, 130 (blu con rifiniture gialle) saranno destinati ai volontari e 20 (rossi) andranno ai caposquadra.
“I Lions sono una realtà molto importante e attiva del nostro territorio: questa è una bella occasione per dare testimonianza dell’apprezzamento che tutto il Parmense ha per il loro impegno. Un impegno che va ancor più sottolineato in momenti come quelli che stiamo vivendo, di crisi di valori e di individualismo esasperato: il Lions in tutto quello che fa ha sempre dato prova di una profonda responsabilità sociale”, ha detto nella cerimonia di stamattina in piazzale della Pace (alla quale hanno partecipato i presidenti di numerosi Lions club di Parma e del Parmense) il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli. Al suo fianco l’assessore alla Protezione civile Gabriele Ferrari: “Quello tra la Protezione civile e i Lions del nostro territorio – ha commentato - è un bel matrimonio che dura ormai da tempo: c’è un rapporto di collaborazione non episodico ma costante e continuo. Sono due elementi di grande valore di un territorio la cui prima eccellenza è data dalla qualità delle persone”. “Sì, è un connubio che dura da anni e di cui noi siamo particolarmente lieti: speriamo che continui a lungo. Pensiamo che sia un connubio di qualità: siamo sicuri che le risorse che destiniamo alla Protezione civile siano ben riposte, nel pieno rispetto dei nostri ideali di servizio e del mostro motto, “We serve”, ha confermato il presidente della Circoscrizione Lions di Parma Paolo Diosy, annunciando che i nuovi caschi saranno presentati ai soci del Distretto 108 Tb, che va da La Spezia a Ferrara, sabato mattina al Centro Cavagnari, in occasione del Convegno d’inverno del distretto.
“Speriamo che da Parma, dalla quale tante volte hanno preso avvio iniziative pilota, parta l’impulso a far sì che questi diventino i caschetti dei volontari non solo di Parma ma di tutta la regione”, ha auspicato il presidente del Comitato provinciale degli organismi di volontariato di Protezione civile Mirco Carretta: “Ai Lions va tutta la nostra riconoscenza: questa per noi è davvero una grande operazione, tutta nel segno della sicurezza dei nostri volontari. Sono caschi di ultima generazione, leggerissimi, caratterizzati dalle migliori dotazioni, e possono coprire tutte le tipologie di emergenze che abbiamo sul territorio: per noi è il massimo che si poteva chiedere, e grazie ai Lions oggi l’abbiamo”.
 
I 10 Lions Club della circoscrizione di Parma
Questi i club che hanno contribuito alla donazione:
- Parma Host
- Parma Maria Luigia
- Parma Farnese
- Langhirano tre Valli
- Borgo Val di Taro
- Salsomaggiore terme
- Bardi Val Ceno
- Busseto Giuseppe Verdi
- Parma Ducale
- Colorno La Reggia
 
Il Lions Clubs International
“We Serve” Questo il motto del Lions Clubs International, attualmente composto da oltre 1.400.000 persone presenti in 202 paesi del mondo: 1 milione e 400mila persone unite dagli ideali di servizio, di amicizia, di aiuto per le comunità in difficoltà. Il tutto nel pieno rispetto della “mission” del Lions: permettere ai volontari di servire le loro comunità, soddisfare i bisogni umanitari, favorire la pace e promuovere comprensione internazionale. Le attività del Lions abbracciano tutti i comparti: dal sociale alla cultura, dalla sanità all’ambiente. Nato nel 1917 per iniziativa di Melvin Jones, in pochi anni il Lions si diffuse prima negli Stati Uniti e poi, a partire dal 1948, in Europa. In Italia arrivò nel 1951; oggi in Italia i membri sono circa 50mila, distribuiti in circa 1.300 club.
Partito con attività di beneficenza/assistenza in senso pratico, il Lions svolge oggi un lavoro incentrato su un moderno concetto di solidarietà a tutto campo. Tante le iniziative realizzate negli anni, da quelle internazionali (tra le altre, le due campagne Sight First: raccolte fondi per oltre 300 milioni di dollari per la prevenzione e la cura delle malattie della vista) a quelle in nazionali (ad esempio la raccolta di occhiali usati, poi distribuiti nel terzo mondo) e a quelle locali. Per quanto riguarda il distretto Tb, del quale la circoscrizione di Parma fa parte, una delle più rilevanti degli ultimi anni è stata la raccolta di circa 250mila euro per la realizzazione di un acquedotto di circa 32 chilometri in Madagascar (32.000 persone il bacino d’utenza).
Numerosi, s’è detto, gli ambiti d’attività, e tantissimi i progetti realizzati: il tutto ha fatto sì che nel 2007 un’indagine promossa dalle principali agenzie di rating sulle attività svolte dagli organismi non governativi (pubblicata nel luglio 2007 dal Financial Times) abbia assegnato il primo posto assoluto alla Fondazione internazionale del Lions per qualità, tempestività, capacità realizzative e affidabilità degli interventi.
Secondo un recente rapporto sui Lions club nel mondo, si calcola che ogni club doni 9.900 dollari in beneficenza, per un totale di  449 milioni. Ogni anno i soci dei Lions club dedicano al volontariato circa 76 milioni di ore, l’equivalente del lavoro annuale a tempo pieno di 36.500 persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

anteprima gazzetta

Pusher, la città adesso chiede risposte

3commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

3commenti

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

46commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

8commenti

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

2commenti

RUGBY

Ufficiale: le Zebre tornano «federali»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori