-3°

Buone Notizie

Dai Lions 10mila euro per la Protezione civile

0

Tutti i Lions di Parma e del Parmense insieme per sostenere la Protezione civile. È un’iniziativa che si rinnova già da qualche anno, e che sta diventando una vera e propria consuetudine: in questo modo i Lions confermano e continuano la loro attenzione per chi opera a favore degli altri, nel pieno rispetto del loro spirito di servizio.
Quest’anno tutti i Club Lions della circoscrizione di Parma (a sua volta parte del Distretto 108 Tb) hanno raccolto 10mila euro: un assegno tutt’altro che trascurabile che vuole essere un contributo per una realtà, la Protezione civile, impegnata nelle più complesse emergenze non solo locali (basti ricordare, tra l’altro, l’importante attività svolta nel terremoto dell’Abruzzo, o nell’emergenza neve del Parmense lo scorso Natale).
L’assegno di 10mila euro che i Lions di Parma e del territorio consegnano al “Comitato provinciale degli organismi di volontariato di Protezione civile di Parma” servirà per implementare l’equipaggiamento dei volontari: sondate le loro necessità, i Lions hanno infatti deciso che con i 10mila euro donati saranno acquistati i nuovi caschetti dei volontari. 150 caschetti di ultima generazione, realizzati nei materiali più innovativi e resistenti agli urti, perfettamente in linea con le normative sulla sicurezza (certificati Legge 81) e dotati di pila frontale, visiera di protezione per gli occhi e paraorecchi antirumore. Dei 150 caschi complessivi, 130 (blu con rifiniture gialle) saranno destinati ai volontari e 20 (rossi) andranno ai caposquadra.
“I Lions sono una realtà molto importante e attiva del nostro territorio: questa è una bella occasione per dare testimonianza dell’apprezzamento che tutto il Parmense ha per il loro impegno. Un impegno che va ancor più sottolineato in momenti come quelli che stiamo vivendo, di crisi di valori e di individualismo esasperato: il Lions in tutto quello che fa ha sempre dato prova di una profonda responsabilità sociale”, ha detto nella cerimonia di stamattina in piazzale della Pace (alla quale hanno partecipato i presidenti di numerosi Lions club di Parma e del Parmense) il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli. Al suo fianco l’assessore alla Protezione civile Gabriele Ferrari: “Quello tra la Protezione civile e i Lions del nostro territorio – ha commentato - è un bel matrimonio che dura ormai da tempo: c’è un rapporto di collaborazione non episodico ma costante e continuo. Sono due elementi di grande valore di un territorio la cui prima eccellenza è data dalla qualità delle persone”. “Sì, è un connubio che dura da anni e di cui noi siamo particolarmente lieti: speriamo che continui a lungo. Pensiamo che sia un connubio di qualità: siamo sicuri che le risorse che destiniamo alla Protezione civile siano ben riposte, nel pieno rispetto dei nostri ideali di servizio e del mostro motto, “We serve”, ha confermato il presidente della Circoscrizione Lions di Parma Paolo Diosy, annunciando che i nuovi caschi saranno presentati ai soci del Distretto 108 Tb, che va da La Spezia a Ferrara, sabato mattina al Centro Cavagnari, in occasione del Convegno d’inverno del distretto.
“Speriamo che da Parma, dalla quale tante volte hanno preso avvio iniziative pilota, parta l’impulso a far sì che questi diventino i caschetti dei volontari non solo di Parma ma di tutta la regione”, ha auspicato il presidente del Comitato provinciale degli organismi di volontariato di Protezione civile Mirco Carretta: “Ai Lions va tutta la nostra riconoscenza: questa per noi è davvero una grande operazione, tutta nel segno della sicurezza dei nostri volontari. Sono caschi di ultima generazione, leggerissimi, caratterizzati dalle migliori dotazioni, e possono coprire tutte le tipologie di emergenze che abbiamo sul territorio: per noi è il massimo che si poteva chiedere, e grazie ai Lions oggi l’abbiamo”.
 
I 10 Lions Club della circoscrizione di Parma
Questi i club che hanno contribuito alla donazione:
- Parma Host
- Parma Maria Luigia
- Parma Farnese
- Langhirano tre Valli
- Borgo Val di Taro
- Salsomaggiore terme
- Bardi Val Ceno
- Busseto Giuseppe Verdi
- Parma Ducale
- Colorno La Reggia
 
Il Lions Clubs International
“We Serve” Questo il motto del Lions Clubs International, attualmente composto da oltre 1.400.000 persone presenti in 202 paesi del mondo: 1 milione e 400mila persone unite dagli ideali di servizio, di amicizia, di aiuto per le comunità in difficoltà. Il tutto nel pieno rispetto della “mission” del Lions: permettere ai volontari di servire le loro comunità, soddisfare i bisogni umanitari, favorire la pace e promuovere comprensione internazionale. Le attività del Lions abbracciano tutti i comparti: dal sociale alla cultura, dalla sanità all’ambiente. Nato nel 1917 per iniziativa di Melvin Jones, in pochi anni il Lions si diffuse prima negli Stati Uniti e poi, a partire dal 1948, in Europa. In Italia arrivò nel 1951; oggi in Italia i membri sono circa 50mila, distribuiti in circa 1.300 club.
Partito con attività di beneficenza/assistenza in senso pratico, il Lions svolge oggi un lavoro incentrato su un moderno concetto di solidarietà a tutto campo. Tante le iniziative realizzate negli anni, da quelle internazionali (tra le altre, le due campagne Sight First: raccolte fondi per oltre 300 milioni di dollari per la prevenzione e la cura delle malattie della vista) a quelle in nazionali (ad esempio la raccolta di occhiali usati, poi distribuiti nel terzo mondo) e a quelle locali. Per quanto riguarda il distretto Tb, del quale la circoscrizione di Parma fa parte, una delle più rilevanti degli ultimi anni è stata la raccolta di circa 250mila euro per la realizzazione di un acquedotto di circa 32 chilometri in Madagascar (32.000 persone il bacino d’utenza).
Numerosi, s’è detto, gli ambiti d’attività, e tantissimi i progetti realizzati: il tutto ha fatto sì che nel 2007 un’indagine promossa dalle principali agenzie di rating sulle attività svolte dagli organismi non governativi (pubblicata nel luglio 2007 dal Financial Times) abbia assegnato il primo posto assoluto alla Fondazione internazionale del Lions per qualità, tempestività, capacità realizzative e affidabilità degli interventi.
Secondo un recente rapporto sui Lions club nel mondo, si calcola che ogni club doni 9.900 dollari in beneficenza, per un totale di  449 milioni. Ogni anno i soci dei Lions club dedicano al volontariato circa 76 milioni di ore, l’equivalente del lavoro annuale a tempo pieno di 36.500 persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

MUSICA

Addio al grande Greg Lake, la voce di Elp e King Crimson

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Abusava della nipote e della cugina, due bambine: condannato a sei anni e sei mesi

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate: tutti gli appuntamenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

3commenti

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

tg parma

Risorse alle province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

4commenti

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

1commento

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift