-2°

Buone Notizie

Parma per Haiti: spedito il primo carico di farmaci

Parma per Haiti: spedito il primo carico di farmaci
0
Caterina Zanirato
 
E’ partito il primo carico di aiuti per Haiti. Dai magazzini comunali di via Spezia, ieri mattina, sono stati spediti a Malpensa 9 bancali di farmaci che arriveranno in 3 o 4 giorni ad Haiti, grazie a Fadoi, l’associazione dei domenicani in Italia.
Si tratta di 600 confezioni di antibiotici, 14 mila apparati per flebo e influssioni, 8 mila maschere facciali monouso, 900 flaconi disinfettanti, 26 mila salviette con disinfettante, 480 confezioni di fazzoletti monouso e materiale vario per l’igiene personale e sanitaria. Il tutto è stato raccolto dalla protezione civile di Parma e l’associazione Seirs, attivata su iniziativa del Comune dopo che è stato costituito il comitato speciale «Parma per Haiti». Gli operatori della protezione civile si sono rivolti alle aziende locali e nazionali, chiedendo ad ognuna il proprio contributo. Ad oggi, hanno partecipato fornendo medicinali la stessa associazione Seirs, la farmacia di Baganzola, la farmacia Bertelli di Fiorenzuola, la farmacia Petrone di Napoli e Ikea di Parma. Ma la macchina della solidarietà si è appena messa in moto, dato che arriveranno presto altri 9 bancali da altre città d'Italia. I medicinali, dopo essere stati messi in sicurezza nei magazzini comunali, sono partiti alla volta del deposito doganale di Gallarate, in attesa di essere imbarcati sul volo Air Italy che atterrerà a Santo Domingo, atteso dai volontari della Fadoi. Il viaggio è a spese zero: il trasporto fino a Malpensa è stato offerto dalla ditta «Il Colle» di Parma, mentre il volo da Air Italy.

Al momento della partenza dei medicinali erano presenti il sindaco Pietro Vignali, l’assessore alla Sicurezza e alla Protezione civile Fabio Fecci, il presidente e il vicepresidente dell’associazione Fadoi-Anacaona, Ramona Nunez e Biagio Di Grazia, oltre ai volontari della protezione civile e del Seirs, rappresentati da Claudio Pattini e da Luigi Iannaccone. «Il Comune di Parma si è subito attivato per aiutare Haiti, costituendo un comitato speciale per realizzare raccolte di fondi e medicinali - spiega Vignali -, come era già successo per l’Abruzzo: è in questi momenti che la città mostra il suo cuore». Soddisfatto Fecci: «Parma ha voluto essere della partita dimostrando la propria solidarietà. Abbiamo incontrato l’associazione Fadoi stabilendo con loro un piano di aiuti, che passa attraverso la raccolta di questi medicinali e quelli che stanno per arrivare. Staremo anche vicino alla famiglia di haitiani residente a Parma, attraverso i nostri servizi sociali, e organizzeremo eventi per raccogliere fondi. Ringrazio tutte le associazioni e gli enti che ci hanno dato una mano a concretizzare questo primo risultato». E un grazie all’amministrazione e a Parma è arrivato da Di Biagio e Nunez. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti