-2°

10°

Buone Notizie

La solidarietà fa gol a grappoli

La solidarietà fa gol a grappoli
0

 Enrico Gotti

Una festa per lo sport e per i donatori del sangue. Il torneo provinciale di calcetto giovanile del Centro sportivo italiano, diventa trofeo Avis. Sabato pomeriggio nel palazzetto Bruno Estasi di Corcagnano si sono sfidate le prime quattro squadre classificate nel torneo. 
Una competizione a cui hanno partecipato quaranta società sportive. La finale è stata vinta dalla Langhiranese, per 5 reti a 2 contro il Castello, di Basilicagoiano. 
A seguire podio per il Milan Club, che ha partecipato al torneo con due squadre e si è classificato terzo con la selezione Milan A, e quarto con il Milan B. Per Florio Manghi, presidente del Csi, l’unione fa la forza: «Abbiamo accolto la richiesta del gruppo giovani dell’Avis e abbiamo dato la nostra disponibilità a intitolare il torneo per attirare l’attenzione e sensibilizzare sulla donazione del sangue. L’Avis comunale di Parma ha realizzato le coppe e le medaglie. La collaborazione continuerà: questo è il primo torneo, poi ci sarà la pallavolo femminile e il calcio». «Siamo riconoscenti a Manghi - dice Doriano Campanini, presidente dell’Avis di Parma - già lo sport è un valore importante, se poi si coniuga con il valore del dono lo è ancora di più. Grazie a questa collaborazione abbiamo la possibilità di parlare con i genitori, e di sensibilizzare i futuri donatori».
 Sul campo del palazzetto di Corcagnano si sfidano a calcio a cinque talenti giovanissimi, sono ragazzi nati nel 2001. «Per i ragazzi è una bella palestra, iniziano ora l’attività agonistica» dice Pietro Sutera, allenatore della Langhiranese, squadra campione provinciale e vincitrice del trofeo Avis. Alla cerimonia di consegna delle prime quattro squadre classificate era presente Elisa Bonacini, miss Avis Parma. Passare il testimone alle future generazioni è uno degli obiettivi dell’associazione: le donazioni sono infatti in aumento, ma cresce anche il fabbisogno dell’ospedale Maggiore di Parma. 
«A livello di donazione di sangue il 2009 si è chiuso con una crescita del 5,5% - spiega  ancora  Campanini - il fatto che ci preoccupa è il costante aumento del fabbisogno di sangue negli ospedali. Nei primi mesi del 2010, per la prima volta dopo tanto tempo, il centro trasfusioni di Parma ha dovuto ricorrere all’esterno, attraverso la rete regionale, perché le richieste hanno superato le donazioni. Per questo cerchiamo sempre di più nuovi donatori. Uno dei nostri obiettivi principali è di sensibilizzare il mondo giovanile, per crescere ancora».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

3commenti

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

1commento

SPORT

sci

Valanga rosa: Plan de Corones vince la Brignone, la Bassino 3/a

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto