-1°

Buone Notizie

La solidarietà fa gol a grappoli

La solidarietà fa gol a grappoli
0

 Enrico Gotti

Una festa per lo sport e per i donatori del sangue. Il torneo provinciale di calcetto giovanile del Centro sportivo italiano, diventa trofeo Avis. Sabato pomeriggio nel palazzetto Bruno Estasi di Corcagnano si sono sfidate le prime quattro squadre classificate nel torneo. 
Una competizione a cui hanno partecipato quaranta società sportive. La finale è stata vinta dalla Langhiranese, per 5 reti a 2 contro il Castello, di Basilicagoiano. 
A seguire podio per il Milan Club, che ha partecipato al torneo con due squadre e si è classificato terzo con la selezione Milan A, e quarto con il Milan B. Per Florio Manghi, presidente del Csi, l’unione fa la forza: «Abbiamo accolto la richiesta del gruppo giovani dell’Avis e abbiamo dato la nostra disponibilità a intitolare il torneo per attirare l’attenzione e sensibilizzare sulla donazione del sangue. L’Avis comunale di Parma ha realizzato le coppe e le medaglie. La collaborazione continuerà: questo è il primo torneo, poi ci sarà la pallavolo femminile e il calcio». «Siamo riconoscenti a Manghi - dice Doriano Campanini, presidente dell’Avis di Parma - già lo sport è un valore importante, se poi si coniuga con il valore del dono lo è ancora di più. Grazie a questa collaborazione abbiamo la possibilità di parlare con i genitori, e di sensibilizzare i futuri donatori».
 Sul campo del palazzetto di Corcagnano si sfidano a calcio a cinque talenti giovanissimi, sono ragazzi nati nel 2001. «Per i ragazzi è una bella palestra, iniziano ora l’attività agonistica» dice Pietro Sutera, allenatore della Langhiranese, squadra campione provinciale e vincitrice del trofeo Avis. Alla cerimonia di consegna delle prime quattro squadre classificate era presente Elisa Bonacini, miss Avis Parma. Passare il testimone alle future generazioni è uno degli obiettivi dell’associazione: le donazioni sono infatti in aumento, ma cresce anche il fabbisogno dell’ospedale Maggiore di Parma. 
«A livello di donazione di sangue il 2009 si è chiuso con una crescita del 5,5% - spiega  ancora  Campanini - il fatto che ci preoccupa è il costante aumento del fabbisogno di sangue negli ospedali. Nei primi mesi del 2010, per la prima volta dopo tanto tempo, il centro trasfusioni di Parma ha dovuto ricorrere all’esterno, attraverso la rete regionale, perché le richieste hanno superato le donazioni. Per questo cerchiamo sempre di più nuovi donatori. Uno dei nostri obiettivi principali è di sensibilizzare il mondo giovanile, per crescere ancora».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

lega pro

Parma-Teramo 0-1 Diretta

Calcio

Reggiana-Parma: c'è chi non si è fatto sfuggire il biglietto...

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Gazzareporter

Nebbia, le foto di un lettore: "Benvenuti a Eia"

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Parma

“La Bassa di Zavattini” e la sfida degli anolini: le foto di "Mangia come scrivi"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel che manca per fare un governo

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

governo

Gentiloni ha accettato l'incarico: è lui il presidente del Consiglio designato

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Sport USA

Anche Gallinari nella notte magica dei big

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti