24°

Buone Notizie

Maratoneta in carrozzina: Francesco Canali in Prefettura

Maratoneta in carrozzina: Francesco Canali in Prefettura
0

Caterina Zanirato

Sono 42,195 i chilometri che separano Francesco Canali dal sogno di «correre» una maratona. Un sogno per cui Canali, ex cestista, si stava allenando assiduamente, calpestando l’asfalto, sudando e sacrificando il tempo libero per migliorare la propria forma fisica. Un sogno che però è stato interrotto dalla Sla, sclerosi laterale amiotrofica, che l’ha colpito nel 2001 e ha bloccato il suo allenamento nel 2004, quando la sua situazione si è aggravata.
Ma questa malattia l’ha solo rallentato: Canali non ha abbandonato il suo sogno e lo vuole portare a termine grazie all’aiuto dei suoi amici di vecchia data, Gianfranco Beltrami, Andrea Fanfoni, Claudio Rinaldi e Gianluca Manghi, che spingeranno la sua carrozzina per 42,195 chilometri. Proprio per questo è nato il progetto «Vinci la Sla... di corsa a New York», supportato dagli amici di Francesco e da numerosi enti e associazioni. E ieri, anche il prefetto di Parma, Paolo Scarpis, ha voluto esprimere tutta la sua stima verso il coraggio dimostrato da Canali, ricevendo gli organizzatori del progetto.
«Nella sfortuna di quanto mi è successo sono fortunato, perché sono qui e perché posso portare il mio messaggio a tutte le altre persone malate di sla o di altre patologie  -  racconta Canali -. Il mio obiettivo, infatti, non è solo quello di ‘correre’ una maratona, ma di invitare le altre persone malate e i loro famigliari a non chiudersi in sé stesse, uscendo, lottando. Non potrò correre con le mie gambe, ma i miei amici mi aiuteranno. E li ringrazio: non è facile spingere una carrozzina per 42 chilometri».
«Non posso che esprimere la mia ammirazione per la forza di Canali e delle persone che stanno portando avanti quest’iniziativa», commenta Scarpis. Presente all’incontro anche Maurizio Casasco, presidente della Federazione medico sportiva italiana, prima federazione italiana a patrocinare il progetto «Vinci la sla»: «Mi piacerebbe essere l’ultima federazione di una lunga lista, ma sono certo che altri si uniranno. Ritengo sia un progetto importante per sensibilizzare e portare un messaggio preciso al mondo sportivo e ai malati di Sla, una patologia rara ma molto presente nell’ambito sportivo».
A fianco di Canali e dei suoi amici, c’erano anche Paolo Gandolfi, ex allenatore di Canali e coordinatore del gruppo che lo porterà alla maratona, Giuliano Molossi, direttore della «Gazzetta di Parma», di cui Canali è da anni affezionatissimo collaboratore, e le tante associazioni che hanno dato il loro sostegno al progetto. «Queste iniziative riequilibrano la scala dei valori, mostrando un esempio straordinario di forza»,  commenta Guido Corradi, amministratore delegato di Cariparma.
Hanno voluto portare il proprio contributo anche Luigi Benassi, presidente del Rotary club Parma, l’artista-imprenditore Vittorio Ferrarini, che ha donato due quadri dedicati agli alpini (di cui Canali faceva parte) per la raccolta fondi, e Ferdinando Guareschi di Lampogas, che ha donato la carrozzina sportiva speciale che sarà utilizzata da Canali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Bimbi

virale

Il padre che veste quattro baby in un sol colpo Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

3commenti

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

1commento

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Incidente

Via Montanara, scontro tra quattro auto

Un ferito non grave trasportato al Maggiore. La strada chiusa per un'ora

1commento

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

2commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon