10°

20°

Buone Notizie

Maratoneta in carrozzina: Francesco Canali in Prefettura

Maratoneta in carrozzina: Francesco Canali in Prefettura
Ricevi gratis le news
0

Caterina Zanirato

Sono 42,195 i chilometri che separano Francesco Canali dal sogno di «correre» una maratona. Un sogno per cui Canali, ex cestista, si stava allenando assiduamente, calpestando l’asfalto, sudando e sacrificando il tempo libero per migliorare la propria forma fisica. Un sogno che però è stato interrotto dalla Sla, sclerosi laterale amiotrofica, che l’ha colpito nel 2001 e ha bloccato il suo allenamento nel 2004, quando la sua situazione si è aggravata.
Ma questa malattia l’ha solo rallentato: Canali non ha abbandonato il suo sogno e lo vuole portare a termine grazie all’aiuto dei suoi amici di vecchia data, Gianfranco Beltrami, Andrea Fanfoni, Claudio Rinaldi e Gianluca Manghi, che spingeranno la sua carrozzina per 42,195 chilometri. Proprio per questo è nato il progetto «Vinci la Sla... di corsa a New York», supportato dagli amici di Francesco e da numerosi enti e associazioni. E ieri, anche il prefetto di Parma, Paolo Scarpis, ha voluto esprimere tutta la sua stima verso il coraggio dimostrato da Canali, ricevendo gli organizzatori del progetto.
«Nella sfortuna di quanto mi è successo sono fortunato, perché sono qui e perché posso portare il mio messaggio a tutte le altre persone malate di sla o di altre patologie  -  racconta Canali -. Il mio obiettivo, infatti, non è solo quello di ‘correre’ una maratona, ma di invitare le altre persone malate e i loro famigliari a non chiudersi in sé stesse, uscendo, lottando. Non potrò correre con le mie gambe, ma i miei amici mi aiuteranno. E li ringrazio: non è facile spingere una carrozzina per 42 chilometri».
«Non posso che esprimere la mia ammirazione per la forza di Canali e delle persone che stanno portando avanti quest’iniziativa», commenta Scarpis. Presente all’incontro anche Maurizio Casasco, presidente della Federazione medico sportiva italiana, prima federazione italiana a patrocinare il progetto «Vinci la sla»: «Mi piacerebbe essere l’ultima federazione di una lunga lista, ma sono certo che altri si uniranno. Ritengo sia un progetto importante per sensibilizzare e portare un messaggio preciso al mondo sportivo e ai malati di Sla, una patologia rara ma molto presente nell’ambito sportivo».
A fianco di Canali e dei suoi amici, c’erano anche Paolo Gandolfi, ex allenatore di Canali e coordinatore del gruppo che lo porterà alla maratona, Giuliano Molossi, direttore della «Gazzetta di Parma», di cui Canali è da anni affezionatissimo collaboratore, e le tante associazioni che hanno dato il loro sostegno al progetto. «Queste iniziative riequilibrano la scala dei valori, mostrando un esempio straordinario di forza»,  commenta Guido Corradi, amministratore delegato di Cariparma.
Hanno voluto portare il proprio contributo anche Luigi Benassi, presidente del Rotary club Parma, l’artista-imprenditore Vittorio Ferrarini, che ha donato due quadri dedicati agli alpini (di cui Canali faceva parte) per la raccolta fondi, e Ferdinando Guareschi di Lampogas, che ha donato la carrozzina sportiva speciale che sarà utilizzata da Canali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro