15°

Buone Notizie

Maratoneta in carrozzina: Francesco Canali in Prefettura

Maratoneta in carrozzina: Francesco Canali in Prefettura
0

Caterina Zanirato

Sono 42,195 i chilometri che separano Francesco Canali dal sogno di «correre» una maratona. Un sogno per cui Canali, ex cestista, si stava allenando assiduamente, calpestando l’asfalto, sudando e sacrificando il tempo libero per migliorare la propria forma fisica. Un sogno che però è stato interrotto dalla Sla, sclerosi laterale amiotrofica, che l’ha colpito nel 2001 e ha bloccato il suo allenamento nel 2004, quando la sua situazione si è aggravata.
Ma questa malattia l’ha solo rallentato: Canali non ha abbandonato il suo sogno e lo vuole portare a termine grazie all’aiuto dei suoi amici di vecchia data, Gianfranco Beltrami, Andrea Fanfoni, Claudio Rinaldi e Gianluca Manghi, che spingeranno la sua carrozzina per 42,195 chilometri. Proprio per questo è nato il progetto «Vinci la Sla... di corsa a New York», supportato dagli amici di Francesco e da numerosi enti e associazioni. E ieri, anche il prefetto di Parma, Paolo Scarpis, ha voluto esprimere tutta la sua stima verso il coraggio dimostrato da Canali, ricevendo gli organizzatori del progetto.
«Nella sfortuna di quanto mi è successo sono fortunato, perché sono qui e perché posso portare il mio messaggio a tutte le altre persone malate di sla o di altre patologie  -  racconta Canali -. Il mio obiettivo, infatti, non è solo quello di ‘correre’ una maratona, ma di invitare le altre persone malate e i loro famigliari a non chiudersi in sé stesse, uscendo, lottando. Non potrò correre con le mie gambe, ma i miei amici mi aiuteranno. E li ringrazio: non è facile spingere una carrozzina per 42 chilometri».
«Non posso che esprimere la mia ammirazione per la forza di Canali e delle persone che stanno portando avanti quest’iniziativa», commenta Scarpis. Presente all’incontro anche Maurizio Casasco, presidente della Federazione medico sportiva italiana, prima federazione italiana a patrocinare il progetto «Vinci la sla»: «Mi piacerebbe essere l’ultima federazione di una lunga lista, ma sono certo che altri si uniranno. Ritengo sia un progetto importante per sensibilizzare e portare un messaggio preciso al mondo sportivo e ai malati di Sla, una patologia rara ma molto presente nell’ambito sportivo».
A fianco di Canali e dei suoi amici, c’erano anche Paolo Gandolfi, ex allenatore di Canali e coordinatore del gruppo che lo porterà alla maratona, Giuliano Molossi, direttore della «Gazzetta di Parma», di cui Canali è da anni affezionatissimo collaboratore, e le tante associazioni che hanno dato il loro sostegno al progetto. «Queste iniziative riequilibrano la scala dei valori, mostrando un esempio straordinario di forza»,  commenta Guido Corradi, amministratore delegato di Cariparma.
Hanno voluto portare il proprio contributo anche Luigi Benassi, presidente del Rotary club Parma, l’artista-imprenditore Vittorio Ferrarini, che ha donato due quadri dedicati agli alpini (di cui Canali faceva parte) per la raccolta fondi, e Ferdinando Guareschi di Lampogas, che ha donato la carrozzina sportiva speciale che sarà utilizzata da Canali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti