20°

Buone Notizie

Da Parma farmaci per Haiti

Da Parma farmaci per Haiti
1

 Ilaria Moretti

Venti bancali di farmaci, venti bancali di speranza. Dopo la prima spedizione di febbraio, Parma invia un altro carico di solidarietà ad Haiti e lo fa con un camion pieno zeppo di antibiotici, flebo, fiale e flaconi partito ieri dalla sede della Protezione civile del Comune, in via del Taglio, alla volta di Livorno dove il materiale sarà imbarcato verso il Paese flagellato dal terremoto. 
«Siamo qui per mantenere gli impegni presi» evidenzia l’assessore comunale Fabio Fecci, durante le ultime operazioni di carico. 
L’impegno della città ducale si rinnova, dunque, un impegno nato subito dopo il sisma con la costituzione del comitato «Parma per Haiti» voluto dall’Amministrazione comunale e presieduto dall’assessore Giovanni Paolo Bernini. 
Diverse le iniziative realizzate da allora: quella di ieri, come detto, è la seconda spedizione di materiale sanitario (nove bancali erano già stati inviati due mesi fa) ed è frutto di un accordo con la Federazione dominicani in Italia (Fadoi), che ha evidenziato le necessità. E ieri è stato lo stesso vicepresidente della Fadoi locale, Biagio Di Grazia, a rinnovare l’invito per «una delegazione parmigiana a Santo Domingo e ad Haiti». 
Se il sopralluogo nelle aree terremotate è ancora «in sospeso», la solidarietà è ormai un fatto certo. E’ stato in seguito a una serie di incontri che il Comune, d’intesa con il servizio di Protezione civile di Parma, l’associazione Seirs (impegnata nel soccorso sanitario di protezione civile) e con l’assenso del Dipartimento nazionale, ha promosso la raccolta di farmaci, materiale da medicazione, disinfettanti e altri tipi di aiuti sanitari. 
Una raccolta, quella messa in campo, che si è allargata anche oltre i confini della città e della provincia, chiamando in causa diverse ditte e realtà: oltre allo stesso Seirs e all’Ikea ha infatti partecipato alla donazione la Fresenius Kabi di Isola della Scala, nel Veronese. 
A rendere possibile l’iniziativa sono state anche le istituzioni della Repubblica Dominicana, disponibili a far recapitare via terra il materiale donato negli ospedali, nei posti di soccorso e nelle tendopoli. 
Se in via del Taglio i medicinali sono stati raccolti e messi in sicurezza grazie all’opera di volontariato, anche il tragitto verso Livorno sarà a costo zero, grazie al servizio gratuito della ditta «Emiliana Trasporti».
 «Così come avevamo promesso - evidenzia l’assessore Fecci affiancato dal presidente di Seirs Luigi Iannaccone e, per la protezione civile comunale, dal responsabile Claudio Pattini e da Fabio Paterlini - abbiamo continuato l’opera di sensibilizzazione affinché realtà del nostro territorio e di tutto il territorio nazionale potessero fare convergere alla nostra Protezione civile e al Seirs materiale farmaceutico e sanitario di prima necessità».    
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    23 Aprile @ 19.08

    SONO ORGOGLIOSO DEL GRANDE CUORE DELLA GENTE DI PARMA, SPERO CI SIANO SEMPRE PIU PERSONE COME VOI, MA SPERO CHE QUALCUN ALTRO DIA L'OPPORTUNITA' DI SVILUPPO ALLA GENTE DI HAITI. AD ES. IL PRESIDENTE OBAMA, COSA STA ASPETTANDO? SE NON SBAGLIO ANCHE LORO SONO AMERICANI. CLAUDIO -LIBERO OPINIONISTA DAL SUDAN

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ai David trionfa «La pazza gioia»

CINEMA

Ai David trionfa «La pazza gioia»

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

NUORO

Sgominata banda: progettava il furto della salma di Enzo Ferrari

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017