19°

34°

Buone Notizie

Casa a Parma per disabili calabresi

Casa a Parma per disabili calabresi
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Per i due fratelli Ivan e Giuseppe Tavella, 37 e 39 anni,  inizierà una nuova vita, autonoma ed indipendente, ma senza rinunciare all’assistenza di cui entrambi, disabili, hanno bisogno. Lo potranno fare grazie al protocollo d’intesa siglato ieri tra Comune di Parma, Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, fondazione Don Gnocchi e associazione Avitas, che ha lo scopo di sostenere l’indipendenza dei disabili gravi tramite servizi di domiciliarità; un progetto sperimentale che dopo l’esperienza con Ivan e Giuseppe potrebbe trovare altre applicazioni. La novità del protocollo sta nella collaborazione tra Regioni e Comuni diversi, integrata con il sostegno di enti ed associazioni; una collaborazione necessaria, perché nonostante vivano a Parma da tempo, ospiti delle strutture del Don Gnocchi, i due fratelli hanno la residenza a Vibo Valentia. Un dettaglio non trascurabile, che per molto tempo ha reso difficile trovare soluzioni adeguate. Ora, grazie all’accordo, Ivan e Giuseppe resteranno in carico al Comune e all’Azienda sanitaria provinciale di Vibo Valentia, ma la copertura delle spese passerà dalla Fondazione Don Gnocchi, a cui è arrivata fino ad oggi, all’associazione Avitas di Parma, che gestisce in città alcuni appartamenti con portineria sociale. «Abbiamo identificato questa associazione insieme alla Fondazione - ha spiegato l’assessore Giovanni Paolo Bernini -, convinti che sia in grado di offrire l’assistenza adeguata e al contempo l’autonomia ai due ragazzi. Il Comune e la Fondazione si faranno comunque garanti del progetto». «Il Comune sta facendo molto per i disabili, non solo a parole - ha commentato il presidente del Don Gnocchi Giovanni Cassisi - e si è preso a cuore la situazione dei due ragazzi. Quella raggiunta non è solo l’unica soluzione, ma anche la migliore, per garantire ad Ivan e Giuseppe il diritto all’autonomia». I fratelli Tavella saranno ospitati in una palazzina di  sette  minialloggi, in via Umbria, con un appartamento ciascuno. «Saranno comunicanti ma separati - ha chiarito Cinzia Gabbi, presidente Avitas -, attrezzati in base alle loro diverse esigenze. La palazzina ha  spazi comuni, per consentire la socializzazione, ma con gli alloggi intendiamo tutelare la privacy e la riservatezza dei nostri ospiti». Che potranno conquistare quella fetta di autonomia che, non essendo più dei ragazzini, è sempre più importante nelle loro vite. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

5commenti

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

PARMA

"Insieme", bando della Fondazione Pizzarotti a sostegno delle famiglie fragili

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

SPORT

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel