13°

20°

Buone Notizie

"Il volontariato nelle cure palliative": convegno al Campus

Ricevi gratis le news
0

L’associazione A.VO.PRO.RI.T. (Associazione Volontaria Promozione Ricerca Tumori) è attiva sul territorio di Parma e provincia per sensibilizzare la collettività sul tema delle malattie di natura oncologica. Da 30 anni opera con impegno, costanza e professionalità allo scopo di diffondere la cultura della prevenzione, fornisce assistenza infermieristica al malato oncologico e sostegno ai suoi famigliari. Organizza conferenze e seminari per promuovere lo studio e la ricerca, raccoglie fondi per l’acquisto di moderne apparecchiature e per l’istituzione di borse di studio. È a disposizione dei cittadini con numerosi servizi: visite gratuite di prevenzione presso gli ambulatori dell’Associazione, campagne di screening in collaborazione con l’A.S.L., un centro di ascolto per donne operate, attività di assistenza domiciliare e in hospice.

Proprio dalla recente esperienza di volontariato in hospice è nata la volontà di approfondire il tema delle cure palliative, concepite come cure la cui attenzione è rivolta innanzitutto alla persona poi alla malattia. Per questo motivo è stato organizzato organizzato un convegno sabato 3 luglio durante lo svolgimento della IV Festa Provinciale al Campus universitario di Parma.
Il convegno “Il ruolo del volontariato nelle cure palliative” si svolgerà al Centro Congressi Sant’Elisabetta e vedrà la presenza di Massimo Fabi, direttore generale dell’Ausl di Parma, Luciano Orsi, responsabile della Rete Cure palliative di Crema, Giovanni Zaninetta, presidente della Società italiana Cure Palliative, e Guido Fanelli, presidente della Commissione ministeriale sulle Cure palliative e Terapia del Dolore, oltre a numerosi altri esperti che porteranno la loro esperienza nella gestione degli hospice nella provincia di Parma e Reggio Emilia. L’incontro risulta quanto mai opportuno alla luce della recentissima legge 38, che riguarda le cure palliative e la terapia del dolore, e permetterà un costruttivo confronto tra diverse esperienze.

La cornice di questo dibattito sarà la IV Festa provinciale dell’Avoprorit che si svolgerà nelle serate del 2 e 3 luglio con la presenza, nella prima serata , del gruppo musicale Michele e Dina Manfred band, mentre nella seconda serata il gruppo Antonio Benassi precederà uno spettacolo di fuochi d’artificio, il tutto allietato da cucina tipica e pesce di mare, giochi, torneo di Burraco, il sabato pomeriggio, ed estrazione della lotteria. L’incasso aiuterà l’associazione a proseguire le proprie attività istituzionali.

Gli eventi hanno il patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma, Università degli Studi di Parma e Centro sociale universitario.
“L’associazione Avoprorit rappresenta un’eccellenza nella ricerca, nella prevenzione e nella cura- ha detto il delegato all'Agenzia per l'Associazionismo Ferdinando Sandroni - . La salute è un bene prezioso e va difeso con la prevenzione. In oltre 30 anni di preziosa presenza sul territorio Avoprorit si è fatta conoscere e apprezzare, raggiungendo circa  4.000 iscritti e 250 volontari attivi”.
“Quest’anno, grazie ai tanti volontari, oltre alla festa, organizziamo anche un convegno sul ruolo del volontariato, previsto dalla nuova legge, sulle cure palliative - ha detto Enrico Foggi, presidente provinciale Avoprorit -  Tra l’altro, abbiamo la fortuna di avere, tra i relatori, anche l’estensore per Parma della legge, il professor Fanelli. Questa nuova legge ora va applicata e sarà di sicuro vantaggio per i pazienti e le famiglie. Le cure palliative, è bene ricordarlo, servono per garantire la qualità della vita a coloro che sono giunti alla fine della vita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

8commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

1commento

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

1commento

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...