-2°

10°

Buone Notizie

"Il volontariato nelle cure palliative": convegno al Campus

0

L’associazione A.VO.PRO.RI.T. (Associazione Volontaria Promozione Ricerca Tumori) è attiva sul territorio di Parma e provincia per sensibilizzare la collettività sul tema delle malattie di natura oncologica. Da 30 anni opera con impegno, costanza e professionalità allo scopo di diffondere la cultura della prevenzione, fornisce assistenza infermieristica al malato oncologico e sostegno ai suoi famigliari. Organizza conferenze e seminari per promuovere lo studio e la ricerca, raccoglie fondi per l’acquisto di moderne apparecchiature e per l’istituzione di borse di studio. È a disposizione dei cittadini con numerosi servizi: visite gratuite di prevenzione presso gli ambulatori dell’Associazione, campagne di screening in collaborazione con l’A.S.L., un centro di ascolto per donne operate, attività di assistenza domiciliare e in hospice.

Proprio dalla recente esperienza di volontariato in hospice è nata la volontà di approfondire il tema delle cure palliative, concepite come cure la cui attenzione è rivolta innanzitutto alla persona poi alla malattia. Per questo motivo è stato organizzato organizzato un convegno sabato 3 luglio durante lo svolgimento della IV Festa Provinciale al Campus universitario di Parma.
Il convegno “Il ruolo del volontariato nelle cure palliative” si svolgerà al Centro Congressi Sant’Elisabetta e vedrà la presenza di Massimo Fabi, direttore generale dell’Ausl di Parma, Luciano Orsi, responsabile della Rete Cure palliative di Crema, Giovanni Zaninetta, presidente della Società italiana Cure Palliative, e Guido Fanelli, presidente della Commissione ministeriale sulle Cure palliative e Terapia del Dolore, oltre a numerosi altri esperti che porteranno la loro esperienza nella gestione degli hospice nella provincia di Parma e Reggio Emilia. L’incontro risulta quanto mai opportuno alla luce della recentissima legge 38, che riguarda le cure palliative e la terapia del dolore, e permetterà un costruttivo confronto tra diverse esperienze.

La cornice di questo dibattito sarà la IV Festa provinciale dell’Avoprorit che si svolgerà nelle serate del 2 e 3 luglio con la presenza, nella prima serata , del gruppo musicale Michele e Dina Manfred band, mentre nella seconda serata il gruppo Antonio Benassi precederà uno spettacolo di fuochi d’artificio, il tutto allietato da cucina tipica e pesce di mare, giochi, torneo di Burraco, il sabato pomeriggio, ed estrazione della lotteria. L’incasso aiuterà l’associazione a proseguire le proprie attività istituzionali.

Gli eventi hanno il patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma, Università degli Studi di Parma e Centro sociale universitario.
“L’associazione Avoprorit rappresenta un’eccellenza nella ricerca, nella prevenzione e nella cura- ha detto il delegato all'Agenzia per l'Associazionismo Ferdinando Sandroni - . La salute è un bene prezioso e va difeso con la prevenzione. In oltre 30 anni di preziosa presenza sul territorio Avoprorit si è fatta conoscere e apprezzare, raggiungendo circa  4.000 iscritti e 250 volontari attivi”.
“Quest’anno, grazie ai tanti volontari, oltre alla festa, organizziamo anche un convegno sul ruolo del volontariato, previsto dalla nuova legge, sulle cure palliative - ha detto Enrico Foggi, presidente provinciale Avoprorit -  Tra l’altro, abbiamo la fortuna di avere, tra i relatori, anche l’estensore per Parma della legge, il professor Fanelli. Questa nuova legge ora va applicata e sarà di sicuro vantaggio per i pazienti e le famiglie. Le cure palliative, è bene ricordarlo, servono per garantire la qualità della vita a coloro che sono giunti alla fine della vita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

5commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto