13°

Buone Notizie

Overland, spedizione in Africa con medici parmigiani

Overland, spedizione in Africa con medici parmigiani
Ricevi gratis le news
0

Sabato su Rai Uno, alle 16.15,  inizierà la serie di trasmissioni televisive dedicate alla spedizione umanitaria « Overland 12» che,  grazie al sostegno del ministero degli Affari esteri e dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), dell'Università di Parma e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria ha attraversato tutto il continente africano, da gennaio al giugno scorso, percorrendo con gli ormai famosi camion arancione più di 50.000 chilometri.
 «Overland 12», in questa  spedizione, si è tinto,  oltre che dei colori della solidarietà,  anche dei colori gialloblu della nostra città in quanto, uno dei principali protagonisti della spedizione è stato il Cuci (Centro universitario per la cooperazione internazionale) della nostra Università diretto dal cardiochirurgo parmigiano Cesare Beghi, docente presso la facoltà di Medicina e chirurgia del nostro Ateneo e attivo presso la Cardiochirurgia  dell’azienda ospedaliero- universitaria, facente parte del Dipartimento  cardiopolmonare diretto da Tiziano Gherli.  «E' stata - ha  osservato Cesare Beghi - un’esperienza  più che positiva che ha coniugato  nel migliore  e  più concreto dei modi la mission  del  Centro universitario  per la cooperazione  internazionale  attivo  in seno al nostro ateneo.  Una missione ardua,  difficoltosa,   ricca di contenuti sotto il profilo   socio umanitario e, dal nostro punto di vista, anche  sotto l’aspetto medico-scientifico. Desidero  ringraziare per il successo della spedizione il rettore dell'Università, Ferretti, il direttore dell'Azienda Ospedaliero universitaria, Venturi,  tutti i miei collaboratori   e in modo particolare  Beppe Tenti, i carabinieri del Tuscania, i  Vigili del Fuoco, i meccanici,   i cameraman  e tutto il personale  di altissimo  livello professionale». 
La delegazione parmigiana, oltre che da Cesare Beghi, era composta da una pattuglia di medici del nostro Ospedale: Nicola Fabiano e Marcello Zinelli del Pronto soccorso, Marco Negri della Clinica chirurgica dei trapianti e Michele Zasa del reparto di Rianimazione. L'equipe medica parmigiana ha partecipato alla lunga spedizione mettendo a disposizione tutte le competenze professionali, sanitarie e scientifiche necessarie per garantirne  il massimo successo e perseguendo contemporaneamente alcuni importanti obiettivi  di carattere sanitario.
 «E' stata una spedizione particolarmente ardua», ha spiegato Beppe Tenti, capo storico  della «colonna arancione» che si è avvalsa di personale altamente qualificato, dagli autisti dei camion  ai Vigili del fuoco del comando di Bergamo. La prima puntata della «Overland story» inizierà quindi sabato, raccontando la prima tappa  «Marocco e Mauritania: alle porte del Sahara». Le altre puntate  sono previste tutti i sabati, sempre alle 16.15,  dal 17 luglio  al 4 settembre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Sei un amante dello sport? Ecco 9 quiz per tenerti allenato

GAZZAFUN

Sei un amante dello sport? Ecco 9 quiz per tenerti allenato

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

CEPARANO

Arresti

Travolsero in auto due carabinieri: in manette tre giovanissimi Video

Uno dei militari finì all'ospedale in condizioni gravissime

Tg Parma

Tentata estorsione a Fidenza: quattro arresti a Benevento Video

Nel mirino un'azienda

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

2commenti

PALERMO

Riina: la salma giunta al cimitero di Corleone Gallery

Terremoto

Ancora scosse a Fornovo

Salsomaggiore

A bordo di un’auto con arnesi da scasso: denunciato un pregiudicato

Operazione dei carabinieri

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

2commenti

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

11commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

Tg Parma

Terremoto, danneggiati due torrini del Battistero Video

Andranno smontati e restaurati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Tokyo

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico: 11 a bordo, otto salvi

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

Tv

Cracco perde una stella e guadagna un tapiro Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

PICK-UP

Arriva Cross: il Fullback in versione "lifestyle"