21°

Buone Notizie

Overland, spedizione in Africa con medici parmigiani

Overland, spedizione in Africa con medici parmigiani
0

Sabato su Rai Uno, alle 16.15,  inizierà la serie di trasmissioni televisive dedicate alla spedizione umanitaria « Overland 12» che,  grazie al sostegno del ministero degli Affari esteri e dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), dell'Università di Parma e dell'Azienda Ospedaliero Universitaria ha attraversato tutto il continente africano, da gennaio al giugno scorso, percorrendo con gli ormai famosi camion arancione più di 50.000 chilometri.
 «Overland 12», in questa  spedizione, si è tinto,  oltre che dei colori della solidarietà,  anche dei colori gialloblu della nostra città in quanto, uno dei principali protagonisti della spedizione è stato il Cuci (Centro universitario per la cooperazione internazionale) della nostra Università diretto dal cardiochirurgo parmigiano Cesare Beghi, docente presso la facoltà di Medicina e chirurgia del nostro Ateneo e attivo presso la Cardiochirurgia  dell’azienda ospedaliero- universitaria, facente parte del Dipartimento  cardiopolmonare diretto da Tiziano Gherli.  «E' stata - ha  osservato Cesare Beghi - un’esperienza  più che positiva che ha coniugato  nel migliore  e  più concreto dei modi la mission  del  Centro universitario  per la cooperazione  internazionale  attivo  in seno al nostro ateneo.  Una missione ardua,  difficoltosa,   ricca di contenuti sotto il profilo   socio umanitario e, dal nostro punto di vista, anche  sotto l’aspetto medico-scientifico. Desidero  ringraziare per il successo della spedizione il rettore dell'Università, Ferretti, il direttore dell'Azienda Ospedaliero universitaria, Venturi,  tutti i miei collaboratori   e in modo particolare  Beppe Tenti, i carabinieri del Tuscania, i  Vigili del Fuoco, i meccanici,   i cameraman  e tutto il personale  di altissimo  livello professionale». 
La delegazione parmigiana, oltre che da Cesare Beghi, era composta da una pattuglia di medici del nostro Ospedale: Nicola Fabiano e Marcello Zinelli del Pronto soccorso, Marco Negri della Clinica chirurgica dei trapianti e Michele Zasa del reparto di Rianimazione. L'equipe medica parmigiana ha partecipato alla lunga spedizione mettendo a disposizione tutte le competenze professionali, sanitarie e scientifiche necessarie per garantirne  il massimo successo e perseguendo contemporaneamente alcuni importanti obiettivi  di carattere sanitario.
 «E' stata una spedizione particolarmente ardua», ha spiegato Beppe Tenti, capo storico  della «colonna arancione» che si è avvalsa di personale altamente qualificato, dagli autisti dei camion  ai Vigili del fuoco del comando di Bergamo. La prima puntata della «Overland story» inizierà quindi sabato, raccontando la prima tappa  «Marocco e Mauritania: alle porte del Sahara». Le altre puntate  sono previste tutti i sabati, sempre alle 16.15,  dal 17 luglio  al 4 settembre.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"