16°

Buone Notizie

Una casa tutta nuova per Luca e Luigi

Una casa tutta nuova per Luca e Luigi
0

di Caterina Zanirato

È stato inaugurato, in via Provesi 12, il nuovo appartamento che darà ospitalità a Luca e Luigi, due ragazzi diversamente abili ma con una vita semi indipendente. Il tutto grazie alla cooperativa «Fiorente» (nata dalla fusione delle cooperativa Oltretorrente e Fiordaliso), una delle prime realtà a mettere in pratica il progetto «Case ritrovate» promosso dal Comune di Parma, il Consorzio di solidarietà sociale e l’Ausl, per garantire ai disabili un ambiente domiciliare protetto, ma familiare. L’esperienza nasce dalle richieste delle famiglie che curano i loro congiunti disabili e dal lavoro che le cooperative sociali aderenti al coordinamento dell’area socio assistenziale del Consorzio di solidarietà sociale hanno condotto sul tema della domiciliarità e dell’amministratore di sostegno, ovvero: la domiciliarità di tipo comunitario come modello possibile rispetto ai servizi tradizionali per le persone con disabilità.
Luca e Luigi, quindi, da oggi abiteranno insieme, affiancati da un educatore e un assistente familiare, ma con il loro lavoro, la loro camera, i loro affetti. «Con questo progetto - ha affermato l’assessore Giovanni Paolo Bernini, che non ha potuto essere presente all’inaugurazione per impegni istituzionali - intendiamo fornire una risposta innovativa e di qualità alle persone disabili che vogliono costruirsi una vita indipendente e alle loro famiglie, preoccupate di ciò che potrebbe accadere quando i genitori verranno a mancare. L’obiettivo è garantire la domiciliarità come scelta preferenziale, mantenere le persone nella loro casa con le attenzioni e l’assistenza necessaria». Era presente l’assessore provinciale alle Politiche sociali, Marcella Saccani, che ha lodato l’iniziativa: «È un grande risultato che va verso la strada che vogliamo percorrere, ovvero quella di dare ai disabili una casa in cui vivere, senza rinchiuderli in strutture particolari». Soddisfatta anche Maria Alessandra Buschini, presidente della cooperativa Fiorente: «Si tratta di un progetto nuovo che si affianca ai tradizionali gruppi appartamento. I disabili sono semi autonomi, quindi hanno un lavoro e una vita: l’obiettivo è quello di farli risiedere a breve solo con l’assistente familiare e non più con l’educatore, rispettando la loro autonomia». «Ringrazio le tante famiglie che hanno investito in questo progetto anche risorse private - spiega Patrizia Ridella, responsabile di «Case ritrovate» -. Vogliamo trovare una soluzione adeguata per quei disabili che necessitano di un’assistenza leggera e personalizzata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

12commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

26commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017