17°

30°

Buone Notizie

L'abbraccio di Parma ai bambini saharawi

L'abbraccio di Parma ai bambini saharawi
0

di Laura Birra

Hanno gli occhi vispi, di quelli che parlano quando ti guardano. Sono i bambini saharawi, ricevuti ieri dalle autorità cittadine, dal sindaco Vignali al presidente della Provincia Bernazzoli. «Le vostre famiglie sopportano gravi forme di ingiustizia, difficili da vivere e anche se è solo per un periodo, siamo felici di ospitarvi»: così Bernazzoli si rivolge ai ragazzi. Sono arrivati a Parma il 30 giugno, accolti nella scuola materna di San Michele Tiorre a Felino, e assistiti dai volontari di Help for children. Sono stati a pescare,  in piscina e hanno mangiato cibo «vero». Un piatto di pasta è solo un piatto di pasta. Ma è molto di più se sei abituato a mangiare il cibo in scatola degli aiuti umanitari. E un bagno in piscina è come nuotare nell'oceano, se vivi nel deserto. «Questi bambini - spiega Chiara Cacciani, consigliere di Help for children - appartengono ad un popolo a cui è stata strappata la terra. Vivono nei campi profughi, confinati nella parte più ostile del deserto. Ci sono ragazzi che studiano duramente e si laureano, ma poi ritornano in quegli stessi campi senza poterli mettere a frutto, i loro studi». Sono otto i bambini saharawi che hanno potuto fare questa piccola vacanza a Parma. Sono migliaia quelli che restano lì, in condizioni poco dignitose; è a loro che va il pensiero dell'assessore provinciale alle Politiche sociali, Marcella Saccani: «Vorremmo avere braccia lunghissime per stringervi tutti: voi ed anche i vostri amici, le vostre famiglie che non possono essere qui adesso». Oggi i bambini partiranno per continuare il loro tour tra Mantova e Udine, ma torneranno nel parmense – a Berceto – il 12 agosto. Uno di loro però, tornerà martedì per subire un piccolo intervento: si chiama Akmad, ha 9 anni ed è il più piccolo della compagnia. Durante una delle visite di controllo ci si è accorti che ha il timpano perforato, probabilmente a causa di una malattia non curata. «E' proprio l'assistenza medica – spiega Ferdinando Sandroni, delegato del sindaco all'Associazionismo – uno dei perni principali dell'impegno di Parma nei campi saharawi. La Fondazione Cariparma ha donato materiale sanitario, fondamentale in un posto dove le cure scarseggiano». Un impegno costante, quello della nostra città, che passa attraverso i volontari, ma non solo, come sostiene il sindaco di Felino, Barbara Lori: «Nell'accogliere i ragazzi c'è stata grande disponibilità anche da parte dei singoli cittadini, di Felino e di altri Comuni» a testimonianza che, come afferma Vignali «Parma è una città dal cuore grande».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma, non far lo stupido stasera

PLAY off

Parma, non far lo stupido stasera: c'è Baraye (La formazione crociata). Traffico in tilt attorno allo stadio (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, vince Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare