17°

32°

Buone Notizie

Dal Belgio a Parma: mezza Europa in bicicletta

Dal Belgio a Parma: mezza Europa in bicicletta
Ricevi gratis le news
1

di Ilaria Graziosi

Da Gent a Parma. 1450 chilometri percorsi in tredici giorni. In bicicletta. Didier Verloo, originario proprio di Gent, in Belgio, ma residente a Parma da cinque anni dove lavora all’Efsa come impiegato, ha tagliato, insieme ai suoi otto compagni di viaggio, il traguardo in piazza Garibaldi, traguardo che ha segnato la fine della sua spettacolare impresa su due ruote. 
«E' stata una sfida a cui mio marito pensava già da un pò di tempo - racconta la moglie di Verloo, Rainilde - dato che è un grande appassionato di bicicletta, e che si è concretizzata agli inizi di luglio, quando l’ho accompagnato in macchina a Gent: il 18 luglio Didier, insieme al suo migliore amico Hans e ad altri cinque compagni - due si sono aggiunti solo a Cremona - hanno deciso di pedalare dalla nostra città d’origine fino a piazza Garibaldi».
Nonostante la pioggia battente, dunque, entusiasmo alle stelle, all’arrivo dei ciclisti: ad attenderli, un grande striscione con scritto «Finish Gent-Parma», una scritta di bentornato con i gessetti colorati ai piedi della statua di Garibaldi, e amici e parenti impazienti di sapere nel dettaglio l’esito dell’avventura. 
«Ad essere sincero è stato meno faticoso di quello che mi sarei mai aspettato - racconta Didier - abbiamo scandito il viaggio in 12 tappe, toccando Diest, il Lussemburgo, Metz, Basilea, Altdorf, il passo del Gottardo, Lugano,  Lecco, Crema, Cremona e infine Parma: abbiamo percorso circa 130 chilometri al giorno, fermandoci solo la sera per riposarci in qualche albergo del posto. Un pasto leggero e poi via, di nuovo a pedalare. E' stato un viaggio tranquillo, le uniche difficoltà sono state rappresentate dal maltempo in Francia e da una bici rotta vicino a Sissa, quindi a pochi chilometri dal traguardo finale». 
Sorride Didier nel raccontare quest’esperienza. Sorride, mentre riabbraccia la moglie e la piccola Lilly, appena 9 mesi, che si guarda attorno con i suoi grandi occhi blu senza capire perché vengano fatti tanti applausi al suo papà. 
«Stasera poi - spiega Rainilde - ci raggiungerà anche nostro figlio più grande, Matijs, di 8 anni, che è stato un mese in Belgio dai nonni: così finalmente la famiglia sarà di nuovo al completo». Insieme a Didier Verloo e Hans Jacobs, ideatori dell’impresa, hanno partecipato anche  Jan Olieslaghers, Sven Appeltofft, Alain Devreese, Frank Roegiers e  Paul Vandekerckhove - tutti originari di Gent - e Gille Hoche e Carsten Behring, residenti a Parma, che si sono aggiunti però solo nella tappa finale Cremona-Parma. Al loro arrivo, per tutti un unico desiderio: birra gelata,  torta fritta e salumi. Nonchè tempo per pensare già ad un’altra impresa straordinaria. 
«E’ un sogno impegnativo - spiega Didier - ma se fosse possibile ci piacerebbe molto riuscire a portare a termine la pedalata Bangkok-Hanoi, quindi dalla Thailandia al Vietnam: un sogno lungo ben 2000 chilometri che richiederà ancora più impegno e determinazione, ma che non ci spaventa affrontare». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • elly de leenheer

    08 Agosto @ 12.12

    Didier, Ik wens je veel succes en hou vol groetjes elly

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti