13°

31°

Buone Notizie

Gara di solidarietà dei compagni di scuola di Nino

Gara di solidarietà dei compagni di scuola di Nino
0

 Laura Ugolotti

Ad osservarli da fuori, quella tra Nino e i suoi amici sembrerebbe la classica rimpatriata tra ex compagni di scuola («Non sei cambiato, hai sempre la faccia da tonno», «Vi ricordate la gita alle grotte di Frasassi? Ho ancora le foto!») e in parte la è.
Il motivo per cui sabato pomeriggio si sono dati appuntamento all’edicola di via Zarotto è però più importante della semplice voglia di ritrovarsi. La storia di Nino Longhi che da un giorno all’altro si è trovato con un figlio ma senza un reddito, ve l’abbiamo raccontata nei giorni scorsi, così come lo sfratto, i contatori Enìa bloccati e la risposta immediata dei suoi compagni di classe delle medie, sezione B della Corini degli anni '90. «Quando ho letto la storia di Nino sulla “Gazzetta” - ci aveva spiegato Sara Lesignoli - mi sono subito attivata via Facebook per contattare gli altri». 
«Si spera che certe cose non capitino mai a nessuno - aggiunge Andrea Reverberi - ma sapere che è successo ad una persona che conosci, anche se sono passati vent’anni, ti fa scattare subito il desiderio di fare qualcosa». Insieme a Sara ed Andrea ci sono Stefano Valerio, Michele Quintavalli, Enzo Di Martino, Emanuela Taroppio, Stefano Corvino, Emanuele Rossi, Aldo Ponzi, Cecilia Razzetti, Rossella Gorreri, Luca Adorni e Francesca Lesignoli.
Una dozzina (dei 22 che componevano la classe) che hanno dato la loro disponibilità per aiutare Nino: «Molti non siamo riusciti a rintracciarli - chiarisce Sara - ma sono sicura che se sapessero anche loro darebbero una mano. Per questo ho creato la mail “saralesiecompany@gmail.com” a cui chiunque può scrivere per dare un contributo». Il primo passo sarà organizzare una colletta per permettere a Nino di pagare il debito con Enìa e riavere la luce; senza corrente, infatti, il bambino suo e di Elisa deve fare la spola tra la casa dei nonni materni e la sua. «L’idea però è quella di riallacciare i rapporti e aiutarlo anche in altri modi - continua Sara - ci eravamo attivati per aiutarlo a cercare un lavoro, ma fortunatamente non è più necessario». L’articolo della «Gazzetta», infatti, è servito a far ricordare il nome di Nino a Bruno Calluso, responsabile della cooperativa di logistica e trasporti «Servizi al volo». «Nino mi aveva già contattato per un colloquio - ha spiegato Calluso - ma tra le tante richieste la sua era rimasta in coda, non pensavo vivesse una situazione così critica. Quando l’ho saputo l’ho richiamato, abbiamo parlato un po', ho visto che lavora bene e ho deciso di assumerlo».
Intanto nei prossimi giorni gli ex compagni si ritroveranno per una «pizzata», perché  dopo vent’anni avranno un sacco di cose da raccontarsi. Grazie a Nino. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover