20°

35°

Buone Notizie

In partenza tre volontari di Amurt

In partenza tre volontari di Amurt
Ricevi gratis le news
1

Partiranno sabato alla volta di Haiti per andare a documentare la situazione dell'isola devastata dal terremoto e il lavoro dei volontari nella difficile opera di ricostruzione. Sono tre operatori parmigiani di Amurt, l'associazione di volontariato internazionale che ha la propria sede italiana nella nostra città: il segretario generale di Amurt Italia Giacomo Boselli, la cineoperatrice Liliana Rabboni e il fotoreporter Erberto Zani. Insieme, una volta tornati in patria, si occuperanno di dare alle stampe un libro fotografico sulla loro esperienza ad Haiti, con allegato un video. «Il libro sarà realizzato da Erberto Zani - spiega Giacomo Boselli - e illustrerà attraverso l’immagine la situazione generale di Haiti, la condizione vulnerabile dei bambini e delle donne e il lavoro che Amurt sta facendo in collaborazione con altre organizzazioni non governative, a distanza di otto mesi dal terremoto. Inoltre Liliana Rabboni raccoglierà la voce, le parole dirette dei protagonisti della tragedia, che  spiegheranno la loro condizione di vita e che cosa si aspettano  dal futuro. Ora i media hanno dimenticato la tragedia di questo Paese e pochi ne parlano: vorremmo con questa pubblicazione portare una testimonianza, fare in modo che questo popolo non venga dimenticato». Il libro sarà in inglese e italiano e verrà distribuito in diverse parti del mondo dove Amurt Global è presente. «Per quanto riguarda Parma - ricorda Boselli - abbiamo ottenuto il patrocinio del Comune e della Provincia. Oltre alle vie normali, molte copie verranno distribuite nelle scuole per mostrare ai  bambini realtà profondamente diverse dalla nostra. Inoltre varie ditte si sono impegnate a utilizzarlo come strenna natalizia. Ovviamente chi volesse collaborare alla diffusione del libro può mettersi in contatto con noi inviando un'e-mail a relief@amurt.it». Per ulteriori notizie: www.amurt.it. Non è la prima volta che i volontari parmigiani di Amurt vanno ad Haiti. La loro conoscenza del Paese caraibico risale a molti anni prima del terremoto: nella capitale l'associazione ha costruito una scuola, danneggiata dal recente sisma e già ristrutturata grazie proprio ai fondi raccolti nella nostra città. «Siamo stati la prima volta ad Haiti nel 2001 - ricorda Boselli -, lo scopo era quello di costruire una scuola, che avrebbe ospitato 400 bambini, a Delmas, quartiere molto povero di Port au Prince. La situazione sociale e ambientale era veramente critica. I bambini giocavano nelle strade ridotte a  discariche. Questo popolo sfortunato ha vissuto diverse inondazioni  e uragani fino all’arrivo del recente terremoto, che ha distrutto la capitale e ucciso 250 mila persone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    09 Agosto @ 20.37

    CHE PERSONE MERAVIGLIOSE. QUANTE PERSONE MERITEVOLI LAVORANO VOLONTARIAMENTE NELL'OMBRA, SPESSO CI SI DIMENTICA DEL VALORE ASSOLUTO DI QUESTE PERSONE(MISSIONARI,SEMPLICI VOLONTARI,MEDICI VOLONTARI ,ETC ETC).. QUESTE PERSONE VANNO ELOGIATE CONTINUAMENTE ED AIUTATE ANCHE ECONOMICAMENTE, (FOSSE PER ME, TASSEREI TUTTI I CALCIATORI STRAPAGATI 5% DEL'LORO STIPENDIO) TANTO NON RISCHIEREBBERO DI MORIRE DI FAME SICURAMENTE E FAREBBERO UNA COSA BELLISSIMA IN FAVORE DI CHI E STATO MENO FORTUNATO DI LORO. NE GUADAGNEREBBERO ANCHE IN STIMA ,DA PARTE DELLA GENTE. CLAUDIO LIBERO OPINIONISTA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel