-3°

Buone Notizie

"All'ospedale di corsa": quando una camminata diventa una lezione di vita

"All'ospedale di corsa": quando una camminata diventa una lezione di vita
Ricevi gratis le news
1

Gabriele Balestrazzi

Sette chilometri e mezzo. Nel settembre dedicato alle maratone (oggi il Montanara, domenica la Cariparma, e per qualcuno già nel mirino il sogno New York...) "All'ospedale di corsa" è poco più di una passeggiata.

Ma è anche il modo di vedere e ammirare un'altra città. Ad iniziare dalla vista insolita che permette il percorso, dopo la felice intuizione dello scorso anno di scegliere l'argine della Parma. Così, ad unire due poli dell'industriosità cittadina (Fiere e Ospedale) è in realtà lo squarcio di una Parma ancora agricola: prati, alberi, piccoli vigneti. Poche recinzioni, vita all'aria aperta.

Poi uno sguardo sul torrente, rachitico e dall'aspetto non molto salubre, ma  in fondo determinante per il volto della nostra città, e ancor più - come spiegano sempre al'Arpa - per ripulire la nostra aria e renderla un po' meno inquinata (che però spesso non basta a rimanere nei limiti).

Poi ancora i campi da calcio a lato della Parma, gli spari del tiro a segno di via Reggio, uno sguardo verso la Ca' Rossa bruciata dagli incivili e sul cantiere del nuovo ponte a nord che sta nascendo, vedremo con che risultati estetici, prima di riportarsi sulle strade già note: via Reggio, via delle Fonderie, il Parco Ducale e via Gramsci con il traguardo all'ingresso dell'ospedale.

Ed è qui che la corsa si ferma ma fa capire il suo vero valore. E' qui che vedi gli atleti di un giorno, terminata la fatica dei sette chilometri e mezzo, condividere storie che vanno avanti da anni e di cui Parma deve essere davvero orgogliosa: Giocamico, Noi per loro, le Mani parlanti...l'idea di un Ospedale del Bambino che si spera possa davvero nascere diverso, e con quella "B" maiuscola al centro di tutto. Qui senti raccontare (ma non certo da lui) che c'è un professore come Giancarlo Izzi, che è capace di prendersi su e perorare in Regione l'assistenza domiciliare per una piccola paziente e per la sua famiglia; o di recarsi in un'altra provincia a far capire agli insegnanti di un ragazzo ricoverato che cosa possono e che cosa non possono pretendere da lui.

Qui senti raccontare con gioia che quella che lungo il greto sembrava la normale pedalata di una bambina ha oggi anche e soprattutto il sapore di una vittoria contro la leucemia. E qui, ancor più, capisci il valore di questa attività, che già altre città sono venute a Parma a studiare, quando vedi che il legame con le associazioni e con i volontari non si è interrotto nemmeno quando le storie sono finite nel modo più triste, perchè comunque non si dimentica chi con tanta umanità ha saputo essere vicino.

Qui, alla fine, vedi Beatrice: due mesi e mezzo, il pettorale numero uno (lo stesso di tutti) sul passeggino. La sua prima camminata insieme ai genitori e a tutti quelli che da Piacenza, ogni anno, vengono a Parma nel nome di Andrea, il fratello che Beatrice non conoscerà, fermato dal male a 15 anni. I suoi genitori hanno sempre voluto essere presenti a questa corsa: oggi con loro c'è questa meravigliosa bambina. E nella loro lezione c'è tutto quello che rende preziosissima questa mattinata parmigiana.

QUELLI DI GIOCAMICO - Il carretto

                                            I volontari del sorriso

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marisa

    06 Settembre @ 10.33

    meravigliosi!!!!!!!!!!!!!!come sempre

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5