20°

36°

Buone Notizie

Il prosciutto di Parma «sposa» la solidarietà

Il prosciutto di Parma «sposa» la solidarietà
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
Il Prosciutto di Parma sposa la solidarietà, e per il terzo anno consecutivo apre gli appuntamenti del week end cittadino del Festival del Prosciutto con l’asta benefica.
Per l’edizione 2010 il ricavato dei prosciutti, messi all’asta ieri pomeriggio sotto i Portici del Grano, è andato alla sezione provinciale Admo di Parma.
Battitore d’eccezione per l’iniziativa, condotta dalla giornalista Ilaria Notari e a cui hanno assistito tantissimi curiosi, è stato anche quest’anno Luciano Carnaroli, che con il suo inconfondibile stile ha presentato al pubblico i 6 lotti: il prosciutto stagionato alla maggiore altitudine (800 metri), il più grosso (un 33 mesi da 14,2 chilogrammi), due prosciutti rispettivamente di 20 e 30 mesi, altri due di cui uno di 30 e uno di 36 mesi, tre prosciutti da 20, 24 e 36 mesi, e infine quello che lo stesso Carnaroli ha definito il «Top Lot», ovvero il pezzo forte dell’asta, il prosciutto più vecchio con ben 55 mesi di stagionatura alle spalle.
Una mano sul cuore e una sul portafogli, i presenti non hanno deluso e i lotti sono stati battuti per un totale di 1.860 euro, che andranno a sostenere le campagne di sensibilizzazione Admo.
«Siamo molto grati al Consorzio del Prosciutto di Parma e al Comune per averci dato questa opportunità - ha commentato Pierluigi Negri, responsabile e fondatore della sezione provinciale -; è l’occasione per rilanciare l’appello per la ricerca nuovi donatori di midollo osseo, soprattutto per i giovani, visto che ci si può iscrivere la Registro Italiano solo dai 18 ai 40 anni. L’appello è rivolto alle scuole, alle associazioni sportive: chi necessità di un trapianto ha una possibilità su 100 mila di trovare un donatore di midollo osseo compatibile; nel mondo ci sono 14 milioni di potenziali donatori, e già 400 mila mamme hanno donato il loro cordone ombelicale, ma più siamo e più speranze possiamo dare ai malati».
A fianco del responsabile, anche il volto simbolo delle campagne di Admo: l’ex capitano gialloblù, Lorenzo Minotti: «Proprio da Parma - ha ricordato - partì anni fa l’idea di associare alla campagna il volto di uno sportivo; un’iniziativa che poi hanno seguiti altri a livello nazionale. Sono contento di essere di nuovo a Parma, anche per dare continuità al mio impegno per l’associazione».
Per l’assessore al Turismo del Comune, Mario Marini, «è la prova che il prosciutto fa bene non solo alla salute, alla crescita, ma anche alla solidarietà. Per questo siamo contenti di aver rinnovato l’appuntamento con l’asta benefica».
Soddisfazione espressa anche dal vice presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma, Gianni Mozzoni: «L’iniziativa ha avuto sempre grande successo - ha commentato - a dimostrazione del fatto che il Festival non è solo cultura, promozione del territorio e spettacolo, ma anche solidarietà».
Presente all’asta di ieri anche Gloria Oppici, responsabile relazioni esterne di Fiere di Parma, l’ente che quest’anno è stato chiamato da Comune e Consorzio del Prosciutto per organizzare il Festival: «Abbiamo colto l’occasione della concomitanza con il Salone del Camper, che ha già registrato oltre 100 mila visitatori, per allargare ulteriormente il bacino d’utenza del Festival».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti