Buone Notizie

Un aiuto alla ricerca nel nome di Marta

Un aiuto alla ricerca nel nome di Marta
0

Lisa Oppici
C’è il nome di una ragazza milanese (di Brugherio) su una delle attrezzature del Dipartimento di medicina sperimentale della nostra Università.
E' Marta Nurizzo, morta ventunenne una quindicina d’anni fa dopo avere lottato a lungo contro un carcinoma polmonare.
E' l’associazione a lei intitolata, fondata dai suoi genitori, ad aver fatto la donazione all’ateneo: «Dopo la scomparsa di Marta abbiamo deciso di sostenere la ricerca nel settore dei tumori polmonari: ci è sembrato giusto. In questi anni l’abbiamo fatto con tante iniziative, a partire dalle borse di studio. Il tutto per portare un mattoncino piccolo piccolo a un muro che la ricerca sta costruendo», ha detto ieri il padre di Marta, Costantino Nurizzo, presidente dell’associazione, nella cerimonia in cui è stato presentato lo strumento, un incubatore per culture cellulari a tensione variabile di ossigeno.
«Un apparecchio di grande importanza per le ricerche che si stanno conducendo qui, e per il quale non possiamo che ringraziare l’associazione», ha commentato il prorettore vicario Carlo Chezzi, sottolineando il valore dei finanziamenti privati per il sostegno alla ricerca pubblica.
Il legame tra l’associazione e il dipartimento di Medicina sperimentale è nato da una borsa di studio: «Tre anni fa abbiamo partecipato a un bando emanato proprio da loro per l’assegnazione di una borsa di studio - ha raccontato Pier Giorgio Petronini, coordinatore della sezione di Oncologia sperimentale -. C’era tanta concorrenza, soprattutto lombarda, ma abbiamo vinto noi di Parma. Da allora è nato questo rapporto, ed è nata anche un’amicizia con i genitori di Marta e con l’associazione».
 Ecco ora la donazione dell’incubatore, prezioso per le ricerche sulla biologia molecolare dei tumori polmonari condotte dalla Sezione di Oncologia sperimentale con l’Unità di Oncologia medica dell’Azienda Ospedaliero-universitaria: l’apparecchio permette di creare in vitro condizioni che rispecchiano al meglio la situazione del tumore in vivo, in particolare condizioni di carenza di ossigeno.
L’incubatore è stato acquistato con i fondi raccolti dall’associazione con le donazioni del 5 per mille: «Abbiamo pensato a diverse iniziative. Un’altra è stato affittare un appartamento per ospitare le persone che vengono a Milano per curarsi provenendo la lontano», ha spiegato Costantino Nurizzo.
«Siamo un’associazione piccola, che cerca di dare aiuti mirati - ha osservato la madre di Marta, Chiara Alleva -. Abbiamo un comitato scientifico che decide in piena libertà, e monitoriamo l’andamento dei progetti che finanziamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà