16°

Buone Notizie

Un aiuto alla ricerca nel nome di Marta

Un aiuto alla ricerca nel nome di Marta
0

Lisa Oppici
C’è il nome di una ragazza milanese (di Brugherio) su una delle attrezzature del Dipartimento di medicina sperimentale della nostra Università.
E' Marta Nurizzo, morta ventunenne una quindicina d’anni fa dopo avere lottato a lungo contro un carcinoma polmonare.
E' l’associazione a lei intitolata, fondata dai suoi genitori, ad aver fatto la donazione all’ateneo: «Dopo la scomparsa di Marta abbiamo deciso di sostenere la ricerca nel settore dei tumori polmonari: ci è sembrato giusto. In questi anni l’abbiamo fatto con tante iniziative, a partire dalle borse di studio. Il tutto per portare un mattoncino piccolo piccolo a un muro che la ricerca sta costruendo», ha detto ieri il padre di Marta, Costantino Nurizzo, presidente dell’associazione, nella cerimonia in cui è stato presentato lo strumento, un incubatore per culture cellulari a tensione variabile di ossigeno.
«Un apparecchio di grande importanza per le ricerche che si stanno conducendo qui, e per il quale non possiamo che ringraziare l’associazione», ha commentato il prorettore vicario Carlo Chezzi, sottolineando il valore dei finanziamenti privati per il sostegno alla ricerca pubblica.
Il legame tra l’associazione e il dipartimento di Medicina sperimentale è nato da una borsa di studio: «Tre anni fa abbiamo partecipato a un bando emanato proprio da loro per l’assegnazione di una borsa di studio - ha raccontato Pier Giorgio Petronini, coordinatore della sezione di Oncologia sperimentale -. C’era tanta concorrenza, soprattutto lombarda, ma abbiamo vinto noi di Parma. Da allora è nato questo rapporto, ed è nata anche un’amicizia con i genitori di Marta e con l’associazione».
 Ecco ora la donazione dell’incubatore, prezioso per le ricerche sulla biologia molecolare dei tumori polmonari condotte dalla Sezione di Oncologia sperimentale con l’Unità di Oncologia medica dell’Azienda Ospedaliero-universitaria: l’apparecchio permette di creare in vitro condizioni che rispecchiano al meglio la situazione del tumore in vivo, in particolare condizioni di carenza di ossigeno.
L’incubatore è stato acquistato con i fondi raccolti dall’associazione con le donazioni del 5 per mille: «Abbiamo pensato a diverse iniziative. Un’altra è stato affittare un appartamento per ospitare le persone che vengono a Milano per curarsi provenendo la lontano», ha spiegato Costantino Nurizzo.
«Siamo un’associazione piccola, che cerca di dare aiuti mirati - ha osservato la madre di Marta, Chiara Alleva -. Abbiamo un comitato scientifico che decide in piena libertà, e monitoriamo l’andamento dei progetti che finanziamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto, dopo la paura: "Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

10commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

12commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

22commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

frosinone

Difende la fidanzata, massacrato di botte: muore 20enne 

3commenti

SOCIETA'

Tecnologia

Samsung "spegne" definitivamente il Galaxy Note 7

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017