Buone Notizie

Un aiuto alla ricerca nel nome di Marta

Un aiuto alla ricerca nel nome di Marta
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici
C’è il nome di una ragazza milanese (di Brugherio) su una delle attrezzature del Dipartimento di medicina sperimentale della nostra Università.
E' Marta Nurizzo, morta ventunenne una quindicina d’anni fa dopo avere lottato a lungo contro un carcinoma polmonare.
E' l’associazione a lei intitolata, fondata dai suoi genitori, ad aver fatto la donazione all’ateneo: «Dopo la scomparsa di Marta abbiamo deciso di sostenere la ricerca nel settore dei tumori polmonari: ci è sembrato giusto. In questi anni l’abbiamo fatto con tante iniziative, a partire dalle borse di studio. Il tutto per portare un mattoncino piccolo piccolo a un muro che la ricerca sta costruendo», ha detto ieri il padre di Marta, Costantino Nurizzo, presidente dell’associazione, nella cerimonia in cui è stato presentato lo strumento, un incubatore per culture cellulari a tensione variabile di ossigeno.
«Un apparecchio di grande importanza per le ricerche che si stanno conducendo qui, e per il quale non possiamo che ringraziare l’associazione», ha commentato il prorettore vicario Carlo Chezzi, sottolineando il valore dei finanziamenti privati per il sostegno alla ricerca pubblica.
Il legame tra l’associazione e il dipartimento di Medicina sperimentale è nato da una borsa di studio: «Tre anni fa abbiamo partecipato a un bando emanato proprio da loro per l’assegnazione di una borsa di studio - ha raccontato Pier Giorgio Petronini, coordinatore della sezione di Oncologia sperimentale -. C’era tanta concorrenza, soprattutto lombarda, ma abbiamo vinto noi di Parma. Da allora è nato questo rapporto, ed è nata anche un’amicizia con i genitori di Marta e con l’associazione».
 Ecco ora la donazione dell’incubatore, prezioso per le ricerche sulla biologia molecolare dei tumori polmonari condotte dalla Sezione di Oncologia sperimentale con l’Unità di Oncologia medica dell’Azienda Ospedaliero-universitaria: l’apparecchio permette di creare in vitro condizioni che rispecchiano al meglio la situazione del tumore in vivo, in particolare condizioni di carenza di ossigeno.
L’incubatore è stato acquistato con i fondi raccolti dall’associazione con le donazioni del 5 per mille: «Abbiamo pensato a diverse iniziative. Un’altra è stato affittare un appartamento per ospitare le persone che vengono a Milano per curarsi provenendo la lontano», ha spiegato Costantino Nurizzo.
«Siamo un’associazione piccola, che cerca di dare aiuti mirati - ha osservato la madre di Marta, Chiara Alleva -. Abbiamo un comitato scientifico che decide in piena libertà, e monitoriamo l’andamento dei progetti che finanziamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mago Gigo

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

1commento

Lealtrenotizie

Preso il rapinatore con roncola della sala scommesse

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

5commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

Allarme

Parma, in 10 anni 166 medici in pensione. E chi li sostituisce?

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

1commento

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

SCUOLA

Il Toschi premiato a Roma e il progetto dell'Ulivi per salvare le rondini Video

MOTORI

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day