19°

Buone Notizie

Le associazioni dei donatori aprono alla città

Le associazioni dei donatori aprono alla città
0

Ilaria Graziosi

Le porte del volontariato si aprono alla città. Grazie all’iniziativa «Associazioni Aperte», promossa da Forum Solidarietà, la giornata di ieri è stata interamente dedicata all’incontro tra città e mondo del volontariato: un momento importante, per sensibilizzare i cittadini sull’importanza della donazione e fargli conoscere le diverse sedi delle associazioni. La mattinata è iniziata con la visita dell’assessore alle politiche abitative del Comune, Giuseppe Pellacini, e del presidente dell’Avis comunale, Doriano Campanini, alle sedi dell’Avis Montebello-Cittadella, al Petitot, dell’Avis San Lazzaro, in via Emilio Lepido, alla nuova sede di Avis Pablo in via Gramsci, e dell’Avis Provinciale di San Pancrazio. «Impegnarsi a sostenere le associazioni di volontariato - ha dichiarato Pellacini - è un dovere fondamentale che abbiamo come società civile: guai se non ci fosse una risorsa di questo genere, guai se non si prestasse la giusta attenzione ai quasi 10.000 volontari che danno tanto senza chiedere indietro niente». Un’occasione, quella che ha offerto l’iniziativa Associazioni Aperte, che è servita ancora una volta a ribadire il bisogno sempre crescente di nuovi donatori. «Avis oggi conta circa cinquemila donatori a Parma - ha spiegato Campanini - ma non è un numero sufficiente per coprire le continue richieste di sangue che ci sono. Bisogna che, soprattutto i giovani, capiscano l’importanza del donare e lo facciano con la consapevolezza che con un piccolo gesto hanno la possibilità di salvare tante vite umane. Anche per questo, come ogni anno, le nostre volontarie incontreranno i ragazzi delle scuole cittadine». Targa di riconoscimento a Pellacini da parte di Avis Pablo, nella nuova sede di via Gramsci. «Per noi è stato un grande cambiamento rispetto alla sede di strada Baganzola, dove eravamo prima - ha raccontato il presidente, Rino Amadasi - lì non avevamo nemmeno i posti per sederci: oggi, grazie a questa nuova locazione, potremo accogliere quanti vorranno venire a conoscere la nostra realtà e diventare donatori». Cambiamenti in vista anche per l'Avis San Lazzaro. «Gli spazi di via Emilio Lepido non sono più adeguati - ha spiegato Pellacini - per questo, entro  dicembre,  verrà creata una nuova struttura accanto agli Orti Sociali, in via Mantova, dove Avis rimarrà fino al completamento della sede definitiva, che sarà il polo socio-sanitario Lubiana». Oltre ad Avis, a raccontare le loro attività alla cittadinanza ieri sono state Admo, Aido, Adisco, Lilt, l’associazione Cilla, Altramarea, Qui Puoi, Non ti scordar di Me, Casa Azzurra-Associazione Traumi, Compagnia Instabile e Muoversi (non commuoversi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano