13°

Buone Notizie

"Parmigiani, aiutate gli ammalati di Sla"

"Parmigiani, aiutate gli ammalati di Sla"
Ricevi gratis le news
1

di Laura Ugolotti

Domenica 3 ottobre sarà la giornata nazionale contro la Sla e anche a Parma e provincia la sezione locale dell’Aisla (Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica) sarà presente con banchetti informativi per la raccolta di fondi in favore della ricerca. Con un contributo minimo di 10 euro chi desidera potrà sostenere la causa e ricevere una bottiglia di Barbera D’Asti Docg, visto che lo slogan dell’edizione 2010, accompagnato dall’immagine di un bicchiere di vino rosso è «Quello buono sostiene la ricerca».
 

Di Sla e ricerca abbiamo parlato con Lina Fochi, presidente dell’Aisla di Parma, un’associazione attiva in città e provincia da 4 anni. «Lo scopo principale dell’associazione - spiega - è dare sostegno alle famiglie e aiutarle nel rapporto con le istituzioni. Da un giorno all’altro devono far fronte una situazione pesante, anche economicamente, e non sanno dove andare, a chi rivolgersi». Parlare con qualcuno che condivide le stesse difficoltà aiuta. Così come aiuterebbe poter contare su un’assistenza adeguata: «Molte famiglie si affidano a delle badanti, ma se queste non hanno una preparazione specialistica per la Sla la presenza di un famigliare è comunque necessaria, 24 ore su 24. Anche i servizi di domiciliarità non sono specifici e poi l’assistenza cambia da persona a persona, in base ai bisogni, all’età».
 

Per questo tra i progetti dell’associazione c'è l’istituzione di un apposito corso per badanti: «Basterebbero 20 mila euro per organizzare un corso di pratica e teoria - spiega Fochi -, ma serve il sostegno delle istituzioni, è un costo che l’associazione da sola non può sostenere». «Sarebbe importante, per le famiglie, poter contare su un’assistenza specialistica - aggiunge -; si sentirebbero più tranquilli e avrebbero la possibilità di ritagliarsi quegli spazi di vita, anche sociale, fondamentali per evitare l’isolamento. Inoltre si ridurrebbero i ricoveri dettati dall’impreparazione davanti ad alcuni sintomi». La giornata del 3 ottobre, che vedrà i volontari dell’Aisla impegnati in quattro piazze (a Parma in via Mazzini, a Colorno in piazza Garibaldi, a Fidenza in Piazza Garibaldi e a Traversetolo in piazza Vittorio Veneto) sarà anche l’occasione per sensibilizzare i cittadini sulle esigenze dei malati di Sla, dai servizi specifici alla loro diffusione mogenea sul territorio e per illustrare le attività dell’associazione (dall’organizzazione di eventi informativi ai gruppi di auto-mutuo-aiuto).
 

Se oggi i parmigiani conoscono un po' di più la Sla è merito, oltre che dell’associazione, anche di Francesco Canali e del suo progetto di correre la maratona di Palm Beach il prossimo 5 dicembre. «L'esperienza di Francesco è importante - commenta Lina Fochi -: è un esempio per tutti i malati e la dimostrazione che con la Sla si può comunque vivere, non sopravvivere, anche se in modo diverso rispetto a prima. Importante è anche il contributo che dà direttamente all’associazione». «Senza dimenticare - aggiunge - tutti quelli che ci stanno vicini da anni: il coro del Monte Orsaro, che organizza per noi la rassegna corale, la Polisportiva di Torrile, la parrocchia di San Paolo e gli Alpini. La loro presenza fa sentire bene, e speriamo che a loro si vogliano aggiungere altri volontari: siamo sempre alla ricerca di persone disposte a darci una mano per stare vicini alle famiglie».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Capoccia Angelomaria

    09 Dicembre @ 22.14

    Vorrei parlare della SLA. Ma ho scoperto che esiste soltanto per la raccolta di fondi. L'impressione che la Ricerca ma tutta la Medicina, brancolano ancora nel buio e non soltanto per la SLA. Mentre vogliono far pensare che soltanto ancora e poi ancora fondi possono portare ai risultati. Ormai è una storia vecchia e ancora invecchierà come sistema. Intanto i Malati soffrono e muoino. Le famiglie sono spesso all'estremo. Noi da anni cerchiamo inutilmente di informare di nostre scoperte ma pare proprio che il sistema sta tanto bene che si è blindato. Continua a cercare fondi e a ingrassare. Se avete qualcosa da ridire sono ad aspettare. A

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto