-7°

Buone Notizie

Speciale Nonni - Se terza età fa rima con solidarietà

Speciale Nonni - Se terza età fa rima con solidarietà
1

 

Organizzano attività di animazione, propongono rassegne cinematografiche, incontrano le scuole, gestiscono servizi solidali per gli anziani, dalla spesa alla mobilità: sono le associazioni di volontariato dell’area anziani, una grande risorsa per la collettività.

Sul territorio di Parma sono tante con finalità e stili di lavoro differenti. Alcune, supportate da Forum Solidarietà, si sono messe in rete nel Progetto Memoria e Futuro . In occasione della Festa dei nonni, che ricorre oggi 2 ottobre, i volontari del progetto hanno animato le mattine di due scuole primarie: la Campanini di Baganzola e la Laura Sanvitale.  Ai bambini hanno proposto di giocare come una volta, di dare nuova vita ai materiali di recupero nei laboratori di riciclaggio creativo, hanno raccontato le loro storie e rivelato i segreti che fanno l’orto rigoglioso.

Memoria e futuro” mette in rete 28 diversi soggetti e proviene da una lunga collaborazione del volontariato; l’idea nasce dal desiderio di instaurare un dialogo profondo e costante con la città. Gli anziani sanno di svolgere un ruolo fondamentale nella nostra comunità: dispongono di tempo, esperienze e abilità, tesori preziosi da valorizzare. Il progetto vuole aumentare le occasioni d’incontro fra vecchie e nuove generazioni e far emergere peculiarità e sfumature di un mondo ricco e articolato, in cui la nostra società affonda le radici.

Ricchezza interiore, voglia di andare avanti e realizzarsi, amicizia, solidarietà, capisaldi dei valori che gli anziani portano con sé, sono la proposta e l’obbiettivo delle loro associazioni, da anni presenti e attive sul nostro territorio. I temi che propongono i volontari sono ispirati dai valori della loro infanzia, a sottolineare che il benessere economico in termini puramente consumistici, così come lo intendiamo oggi, non è sufficiente a rendere felice l’uomo. I nostri anziani lo ricordano spesso: l’infanzia dei “nonni” era sì più povera ma anche tanto felice.

Fra i servizi promossi dal progetto, gratuiti e aperti a tutti segnaliamo:

  • Ser.Mo.Sol, il servizio di mobilità solidale per aiutare le persone anziane nei loro spostamenti e aumentare le occasionidi socializzazione

  • Spesa solidale, da casa al supermercato per sostenere la domiciliarità

  • Filo d’argento, i volontari Auser accompagnano le persone anziane nei loro spostamenti

Promuovono il progetto “Memoria e futuro”: Associazione Anziani Fidenza, AUSER, AVITAS, AVO – Fidenza, Centro Anziani Salsomaggiore Terme, Centro Sociale Anziani “Il Tulipano”, Comitato Anziani Parma Centro, Comitato Anziani San Leonardo, Comitato Anziani di Noceto, Comitato Anziani Oltretorrente – Molinetto, Centro Soc. Orti di Via del Garda, Centro Sociale Anziani Montanara – Vigatto, Comitato Anziani di Torrile, Centro Soc. Anziani di Sorbolo, Coordinamento Provinciale Centri Sociali Anziani e Orti, Fondo Provinciale Solidarietà Multisoccorso, Gruppo Sostegno Alzheimer, Il Diamante, VAPA – Fidenza.

Partner del progetto: VAPA – Parma, Associazione Culturale Parmachesiparla, Circolo ARCI La Gazzera Fontanellato, Circolo ARCI Pontetarese, Unitre, Ufficio Diocesano per la Pastorale degli Anziani, Consorzio Ente Parco Boschi di Carrega, Associazione Milleunmondo, Associazione La Mission.


PER APPROFONDIRE

I dati nazionali sul volontariato degli over 54:

Dalle rilevazioni dell’ISTAT emerge che in Italia i volontari con un’età uguale o superiore ai 55 anni sono 304.355. Il loro numero è maggiore nel Nord Italia dove si concentrano il 36,8% del totale dei volontari italiani; le donne sono leggermente meno numerose degli uomini.

I settori di attività nei quali si concentra l’attività volontaria delle persone over 54 sono l’assistenza sociale (42,5%), la sanità (23,5%) e l’ambito ricreativo-culturale (14,1%). Prendendo in esame le Organizzazioni di volontariato a prevalente componente anziana, si evidenzia che rappresentano circa un terzo delle organizzazioni di volontariato italiane (6.879 su un totale di 21.021) e che impegnano circa 240.800 volontari.

Il valore economico dell’aiuto

L’impegno degli anziani non si misura solo attraverso il volontariato organizzato. La maggior parte avviene all’interno delle famiglie, dove le persone anziane sono una risorsa fondamentale, anche dal punto di vista economico. L’IRES (Istituto italiano per la ricerca sociale) ne ha provato a misurare il controvalore economico, i dati emersi sono sorprendenti:  18,3 miliardi di euro l'anno (circa l'1,2% di Pil) è il "valore" delle attività non retribuite degli italiani con più di 55 anni, calcolato in base alla quantità di tempo, espressa in ore, erogato dagli "anziani" per aiuti informali e volontari, moltiplicata per i costi orari per prestazioni equivalenti (scarica la ricerca completa ) .

I nonni in numeri

- Sono 11 milioni i nonni italiani, 7 milioni quelli con più di 65 anni;

- Il 70,8% degli anziani è un nonno e ciascuno ha in media circa 4 nipoti;

- Il 55 per cento delle donne che lavorano affidano i figli ai propri genitori o ai suoceri, appare evidente che, nella prima infanzia, i nonni sono la prima «istituzione».
Sempre secondo l’indagine Istat, questa scelta è legata soltanto marginalmente a ragioni opportunistiche: le mamme affidano i figli ai nonni anzitutto per la fiducia (50%), mentre la comodità (22%) viene molto dopo, così come la convenienza economica (8,4%) o la mancanza di alternative (7,9%).


 


 


 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    02 Ottobre @ 16.40

    Il mio ricordo è per un nonno che non c'è più: il nonno Pietro, che mi ha insegnato ad affrontare la vita con il sorriso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video