Buone Notizie

Speciale Nonni - Se terza età fa rima con solidarietà

Speciale Nonni - Se terza età fa rima con solidarietà
1

 

Organizzano attività di animazione, propongono rassegne cinematografiche, incontrano le scuole, gestiscono servizi solidali per gli anziani, dalla spesa alla mobilità: sono le associazioni di volontariato dell’area anziani, una grande risorsa per la collettività.

Sul territorio di Parma sono tante con finalità e stili di lavoro differenti. Alcune, supportate da Forum Solidarietà, si sono messe in rete nel Progetto Memoria e Futuro . In occasione della Festa dei nonni, che ricorre oggi 2 ottobre, i volontari del progetto hanno animato le mattine di due scuole primarie: la Campanini di Baganzola e la Laura Sanvitale.  Ai bambini hanno proposto di giocare come una volta, di dare nuova vita ai materiali di recupero nei laboratori di riciclaggio creativo, hanno raccontato le loro storie e rivelato i segreti che fanno l’orto rigoglioso.

Memoria e futuro” mette in rete 28 diversi soggetti e proviene da una lunga collaborazione del volontariato; l’idea nasce dal desiderio di instaurare un dialogo profondo e costante con la città. Gli anziani sanno di svolgere un ruolo fondamentale nella nostra comunità: dispongono di tempo, esperienze e abilità, tesori preziosi da valorizzare. Il progetto vuole aumentare le occasioni d’incontro fra vecchie e nuove generazioni e far emergere peculiarità e sfumature di un mondo ricco e articolato, in cui la nostra società affonda le radici.

Ricchezza interiore, voglia di andare avanti e realizzarsi, amicizia, solidarietà, capisaldi dei valori che gli anziani portano con sé, sono la proposta e l’obbiettivo delle loro associazioni, da anni presenti e attive sul nostro territorio. I temi che propongono i volontari sono ispirati dai valori della loro infanzia, a sottolineare che il benessere economico in termini puramente consumistici, così come lo intendiamo oggi, non è sufficiente a rendere felice l’uomo. I nostri anziani lo ricordano spesso: l’infanzia dei “nonni” era sì più povera ma anche tanto felice.

Fra i servizi promossi dal progetto, gratuiti e aperti a tutti segnaliamo:

  • Ser.Mo.Sol, il servizio di mobilità solidale per aiutare le persone anziane nei loro spostamenti e aumentare le occasionidi socializzazione

  • Spesa solidale, da casa al supermercato per sostenere la domiciliarità

  • Filo d’argento, i volontari Auser accompagnano le persone anziane nei loro spostamenti

Promuovono il progetto “Memoria e futuro”: Associazione Anziani Fidenza, AUSER, AVITAS, AVO – Fidenza, Centro Anziani Salsomaggiore Terme, Centro Sociale Anziani “Il Tulipano”, Comitato Anziani Parma Centro, Comitato Anziani San Leonardo, Comitato Anziani di Noceto, Comitato Anziani Oltretorrente – Molinetto, Centro Soc. Orti di Via del Garda, Centro Sociale Anziani Montanara – Vigatto, Comitato Anziani di Torrile, Centro Soc. Anziani di Sorbolo, Coordinamento Provinciale Centri Sociali Anziani e Orti, Fondo Provinciale Solidarietà Multisoccorso, Gruppo Sostegno Alzheimer, Il Diamante, VAPA – Fidenza.

Partner del progetto: VAPA – Parma, Associazione Culturale Parmachesiparla, Circolo ARCI La Gazzera Fontanellato, Circolo ARCI Pontetarese, Unitre, Ufficio Diocesano per la Pastorale degli Anziani, Consorzio Ente Parco Boschi di Carrega, Associazione Milleunmondo, Associazione La Mission.


PER APPROFONDIRE

I dati nazionali sul volontariato degli over 54:

Dalle rilevazioni dell’ISTAT emerge che in Italia i volontari con un’età uguale o superiore ai 55 anni sono 304.355. Il loro numero è maggiore nel Nord Italia dove si concentrano il 36,8% del totale dei volontari italiani; le donne sono leggermente meno numerose degli uomini.

I settori di attività nei quali si concentra l’attività volontaria delle persone over 54 sono l’assistenza sociale (42,5%), la sanità (23,5%) e l’ambito ricreativo-culturale (14,1%). Prendendo in esame le Organizzazioni di volontariato a prevalente componente anziana, si evidenzia che rappresentano circa un terzo delle organizzazioni di volontariato italiane (6.879 su un totale di 21.021) e che impegnano circa 240.800 volontari.

Il valore economico dell’aiuto

L’impegno degli anziani non si misura solo attraverso il volontariato organizzato. La maggior parte avviene all’interno delle famiglie, dove le persone anziane sono una risorsa fondamentale, anche dal punto di vista economico. L’IRES (Istituto italiano per la ricerca sociale) ne ha provato a misurare il controvalore economico, i dati emersi sono sorprendenti:  18,3 miliardi di euro l'anno (circa l'1,2% di Pil) è il "valore" delle attività non retribuite degli italiani con più di 55 anni, calcolato in base alla quantità di tempo, espressa in ore, erogato dagli "anziani" per aiuti informali e volontari, moltiplicata per i costi orari per prestazioni equivalenti (scarica la ricerca completa ) .

I nonni in numeri

- Sono 11 milioni i nonni italiani, 7 milioni quelli con più di 65 anni;

- Il 70,8% degli anziani è un nonno e ciascuno ha in media circa 4 nipoti;

- Il 55 per cento delle donne che lavorano affidano i figli ai propri genitori o ai suoceri, appare evidente che, nella prima infanzia, i nonni sono la prima «istituzione».
Sempre secondo l’indagine Istat, questa scelta è legata soltanto marginalmente a ragioni opportunistiche: le mamme affidano i figli ai nonni anzitutto per la fiducia (50%), mentre la comodità (22%) viene molto dopo, così come la convenienza economica (8,4%) o la mancanza di alternative (7,9%).


 


 


 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    02 Ottobre @ 16.40

    Il mio ricordo è per un nonno che non c'è più: il nonno Pietro, che mi ha insegnato ad affrontare la vita con il sorriso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti