19°

Buone Notizie

Avis: Pagliari raggiunge le 150 donazioni

Avis: Pagliari raggiunge le 150 donazioni
0

Chiara Pozzati

Sfoglia il giornale con nonchalance mentre il sangue scorre via attraverso tubi sottilissimi e trasparenti. Pressione 120 su 80, comprensibilmente affamato, il consigliere comunale Giorgio Pagliari, capogruppo del Partito democratico, ha «festeggiato» la sua 150esima donazione. Un traguardo importante quello raggiunto ieri dall’avvocato parmigiano, volontario Avis fin dall’adolescenza, che è stato premiato con una targa speciale. Pagliari infatti si è aggiudicato il primo posto sul podio dei donatori di tutta la Provincia: «Si tratta del numero di donazioni più alto registrato nel parmense - ha spiegato con soddisfazione Doriano Campanini, presidente dell’Avis Comunale di Parma. «Anniversario che coincide con il mio compleanno - ha aggiunto il capogruppo del Pd sorridendo. Ma la politica questa volta è rimasta fuori dall’uscio mentre all’interno dell’accogliente sede dell’Avis San Pancrazio, fresca d’inaugurazione, si levano i calici in onore del donatore. Tra i presenti spiccava anche Giuseppe Scaltriti, presidente provinciale dell’Avis. «Il mio unico merito - ha aggiunto Pagliari - è stato mantenermi in salute, così da poter continuare a donare negli anni». Il consigliere comunale si è iscritto all’associazione nel 1973 a soli 22 anni: «Ho iniziato perché mi sembrava il "metodo" migliore per ringraziare del dono della vita e sentirmi utile agli altri». «Una dedizione del genere significa credere realmente nel volontariato - ha aggiunto Campanini - ecco il motivo per il quale teniamo a festeggiare questo evento». Ma l’occasione di ieri è stata preziosa anche «per ringraziare tutti coloro che hanno varcato la soglia delle cento donazioni». «Si tratta di persone comuni che non amano apparire - ci tiene a precisare il presidente Avis - ma sono donatori da sempre». A Parma sono 17 gli storici donatori che insieme a Pagliari hanno superato questo traguardo. Giovanni Gerboni, ad esempio, è a quota 116. «Quando ho iniziato, nel febbraio del 1968, si usavano ancora i flaconi di vetro - racconta Gerboni - e ricordo ancora lo stupore che provai subito dopo la prima donazione: invece di sentirmi debole, ero forte come  un leone».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017